Digital-News.it Logo
Foto - Allo studio Serie A+, nuova piattaforma digitale del calcio Italiano

Allo studio Serie A+, nuova piattaforma digitale del calcio Italiano

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sport

La Lega di Serie A sta preparando il terreno per il lancio di una nuova piattaforma digitale, la Serie A+, che promette di offrire una vasta gamma di servizi ai tifosi del calcio, sia gratuitamente che tramite abbonamento. Questa iniziativa, tuttavia, si scontra con le preoccupazioni espresse dalle emittenti televisive, in particolare Dazn, e da alcuni club.

Il progetto della Serie A+ è stato sviluppato in collaborazione con il partner Deltatre e è già stato delineato in un dettagliato documento di 67 pagine. La piattaforma, che dovrebbe essere lanciata il 1° agosto, è concepita per fornire una vasta gamma di servizi, tra cui giochi a premi, anteprime degli highlights personalizzati, votazioni per il miglior giocatore e la selezione dell'inno ufficiale della Serie A.

Per accedere alla Serie A+, sono previste tre formule di iscrizione: una versione gratuita con funzioni limitate, un piano annuale da 12 euro che offre ulteriori opzioni e un abbonamento premium da 89 euro l'anno, che include anche esperienze interattive come webinar con i dirigenti della Lega.

Secondo le stime contenute nel documento, la piattaforma dovrebbe attirare fino a 3,4 milioni di utenti nel primo anno e raggiungere 8,3 milioni di utenti entro il 2027. Tuttavia, il valore del progetto non risiede solo negli introiti derivanti dagli abbonamenti, ma soprattutto nella raccolta di dati sui tifosi del calcio, che potrebbero essere preziosi in vista di future trattative sui diritti televisivi.

Nonostante le ambizioni della Lega, il progetto Serie A+ ha incontrato resistenze da parte delle emittenti televisive, in particolare Dazn. Esistono preoccupazioni riguardo all'impatto del modello a pagamento sulla spesa dei tifosi per il calcio, che potrebbe interferire con i guadagni delle emittenti attuali e compromettere il meccanismo di condivisione dei ricavi concordato con Dazn.

Inoltre, alcuni servizi proposti dalla Serie A+ sembrano entrare in conflitto con le iniziative commerciali e i programmi già offerti dalle emittenti televisive. Anche alcuni club esprimono dubbi sull'opportunità che la Lega si ponga come intermediaria nel rapporto con i loro tifosi.

Il management della Lega si impegna a superare queste incertezze e critiche attraverso riunioni con le squadre e le emittenti televisive nei prossimi giorni, nella speranza di garantire il successo e la sostenibilità della Serie A+.

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • La relazione del presidente Agcom sullo stato della Televisione

    L'estratto riguarde il settore televisivo dell'intervento del presidente Corrado Calabrò, nella relazione annuale dell’Authority Agcom al Parlamento. Per maggiori informazioni: Relazione Annuale Agcom 2011: Calabrò sulla televisione digitale
    T
    Televisione
      martedì, 14 giugno 2011
  • X Factor 2023: i sogni diventano realtà

    Sarà un nuovo e sorprendente X Factor, tra conferme e attesi ritorni. Al tavolo dello show Sky Original prodotto da Fremantle, una formazione inedita: dalla precedente edizione tornano Fedez, Ambra Angiolini e Dargen D’Amico e, a distanza di 9 anni dalla sua ultima partecipazione, si risiede in giuria Morgan. Alla conduzione Francesca Michielin, che guida nuovamente lo show dopo il debutto assoluto - e applauditissimo - nelle vesti di host lo scorso anno. Il meccanismo rimane immutato: si partirà con le A...
    S
    Sky
      lunedì, 17 luglio 2023
  • Il Satellite in Italia, i video sulla presentazione Eutelsat a Roma #ilsatelliteinitalia

    Il 18 Aprile a Roma sono stati presentati tutti i numeri del broadcasting Satellitare Italiano. Il report è stato realizzato sulla base di interviste face-to-face raccolte tra settembre e novembre 2012 in tutto il paese e rappresenta lo specchio fedele dell’Italia satellitare. Perché quasi tutte Le parabole Sono orientate nella stessa direzione? La risposta è contenuta nello St...
    S
    Satellite
      martedì, 23 aprile 2013