Marco Mazzocchi rimandato a geografia

News inserita da:

Fonte: gago.splinder.com

S
Sport
  lunedì, 12 febbraio 2007
 00:00

Geografia canaglia  - “Strano che piova a Messina e invece ad Agrigento sia bello. La Sicilia mica è grande come la Lombardia…” (Marco Mazzocchi, “Quelli che il calcio e…”: la Sicilia è più grande della Lombardia e tra Agrigento e Messina ci sono 260 chilometri)

Cellulare stanca   -  Brutte notizie dal mondo della pubblicità: oggi Christian De Sica esce dall’Olimpico vuoto e tornerà a girare i divertentissimi spot di prima.

Grande scherno   -  Passerella cinematografica nei programmi della domenica. A Controcampo Ultimo Minuto, “Mi fido di te”, la storia di due disperati (Ale e Franz) che vivono di espedienti ma alla fine si redimono. A Buona Domenica “Intervista a Luciano Moggi”, la storia di uno che si diceva disperato, viveva di espedienti… poi c’è un finale aperto.

Sean must go on   -  Momenti di panico ieri a “Quelli che il calcio e…” quando è saltato l’audio dell’interprete durante l’intervista di Simona Ventura a Sean Lennon. Poi la cosa si è risolta grazie al fatto che entrambi conoscevano qualche parola di italiano.

Omonimie   -  Sollievo è stato espresso da Billy Costacurta quando ha scoperto che il nonno libero con cui ce l’aveva il Vaticano era Lino Banfi e non lui.

Si chiamava Raciti   -  “Spalletti ieri proprio riguardo a questi episodi di violenza, a tutto quello che è successo di Catania, insomma, il morto, aveva parlato e aveva detto: ‘Non bisogna dimenticare’” (Giorgia Ferrajolo, “Domenica Stadio”)

Lo Stretto necessario  -  Il ministro Melandri ha annunciato che da oggi lo stadio di Messina prenderà il nome di “Maggioranza Prodi”: “Perché fa acqua da tutte le parti”.

Il grande Marcello    -   Dopo quelli di Mussolini, Marcello Dell’Utri ha annunciato ieri di aver ritrovato in Svizzera i diari segreti di Antonio Matarrese. Secondo gli esperti si tratterebbe però di un falso: contengono  solo sei errori di sintassi.

Ora pasta!  -   Tutti da rifare i lavori per la sicurezza di San Siro: ieri Ronaldo ha confuso i tornelli con i tortelli e se li è mangiati tutti.

L’extasy sta finendo   -  “Deschamps ha protestato duramente per il mancato acquisto immediato di Righeira” (Maurizio Mosca alle prese con la pronuncia di Grygera, “Guida al campionato”)

Luca Bottura
per gago.splinder.com

Palinsesti TV