HD suisse: l'emittente svizzera ad alta definizione

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat.it

H
HDTV e 3D
  giovedì, 03 maggio 2007
 00:00
Vi avevamo già anticipato il  19.4.2007 che la tv pubblica svizzera sarebbe partita il prossimo dicembre con un canale in alta definizione.  Ora arriva la conferma ufficiale con un comunicato stampa di SRG SSR idée suisse che vi riportiamo integralmente.

A partire dal dicembre 2007 la SRG SSR idée suisse diffonderà televisione in qualità HD su un canale comunitario che raggiungerà tutte le regioni linguistiche. La sigla HDTV sta per «High Definition Television», detta anche televisione ad alta definizione. La nuova rete della SRG SSR si chiamerà HD suisse, sarà uno dei primi canali in chiaro d’Europa e trasmetterà programmi nelle quattro lingue nazionali. Primo grande appuntamento: l’UEFA EURO 2008 in alta definizione.

HD suisse sarà un’emittente TV che proporrà produzioni proprie e coproduzioni di TSI, TSR, SF e TvR nell’arco dell’intera giornata (24 ore). L’offerta televisiva svizzera verrà completata da formati esteri di grande richiamo. Tutti i programmi saranno trasmessi nelle lingue nazionali e la priorità sarà accordata ad avvenimenti in diretta, soprattutto sportivi. Su HD suisse passeranno anche film sia doppiati nelle lingue del paese sia in versione originale, concerti di tutti i generi musicali, film operistici e documentari, serie e programmi per bambini.

Grazie a HD suisse le emittenti della SRG SSR disporranno di una finestra per i propri prodotti «premium» preparandosi per la produzione in alta definizione prevista per il 2012. Nei prossimi anni la SRG SSR investirà notevolmente nella HDTV soprattutto per l’adattamento dei mezzi di produzione e della distribuzione. Le reti televisive della SRG SSR idée suisse, SF, TSR e TSI hanno concordato di affidare il ruolo di «channel manager» di HD suisse a Beny Kiser, responsabile dei Servizi di programma di Schweizer Fernsehen.

Rispetto agli standard attuali, la televisione ad alta definizione si contraddistingue per la risoluzione dell’immagine cinque volte più alta: la televisione tradizionale ha una risoluzione di circa 10 milioni di pixel al secondo, HD suisse di 46,1 milioni di pixel. Le immagini risultano così più dettagliate, con colori di un’intensità superiore e senza tremolio. L’alta definizione può essere diffusa in dolby 5.1 rendendo la televisione sempre più simile a un’esperienza cinematografica sia sotto un profilo acustico che ottico.

«Siamo una delle prime aziende di servizio pubblico del continente che offre ai nostri telespettatori la televisione ad alta definizione senza costi aggiuntivi, così Armin Walpen, Direttore generale della SRG SSR idée suisse. «L’alta definizione permette di vivere un’esperienza televisiva del tutto nuova e di qualità eccellente. In una prima fase la programmazione comprenderà film, musica e sport in diretta, ma nel giro di un anno saremo pronti per l’EURO 08. In questo modo il pubblico amante del calcio potrà godere di programmi in qualità HD sia a casa che in avvenimenti di public viewing. Con HD suisse la SRG SSR apre un nuovo capitolo nella storia della televisione in Svizzera».

HD suisse sarà diffusa dalla SRG SSR sul trasponditore 85 del satellite Hotbird 8 e potrà essere ricevuta su cavo o satellite. Le società esercenti delle reti via cavo mostrano grande interesse alla possibilità di avere HD suisse nelle proprie offerte. La SRG SSR si sta impegnando a far sì che i propri abbonati ricevino HD suisse via cavo senza costi aggiuntivi.

Per motivi di copyright i programmi della SRG SSR su satellite sono criptati e possono essere decodificati dagli esercenti della via cavo e dagli utenti satellitari per mezzo della scheda Sat-Access. Gli utenti satellitari non sono assoggettati al pagamento di costi aggiuntivi per la ricezione di HD suisse. Dovranno però munirsi di un ricevitore HDTV e di uno schermo compatibile (HD-ready). Con tale apparecchio sarà possibile ricevere via satellite le reti TV anche nel formato tradizionale e tutte le emittenti radio della SRG SSR.

Chi desidera prepararsi per il futuro in alta definizione deve verificare che l’apparecchio di ricezione e il monitor HD siano adeguati.

Ultimi Video

  • Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Comunicare Digitale è orgogliosa di annunciare la partenza dei nuovi appuntamenti di TECH TALK, a partire dal 10 Settembre 2020. 5 appuntamenti a Settembre, 7 ad Ottobre, con edizioni anche in ...
    T
    Televisione
      giovedì, 10 settembre 2020
  • Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Dopo 18 anni, Ilaria d'Amico, storica conduttrice di Sky Calcio Show e di Champions League Show ha deciso di intraprendere un nuovo percorso professionale, sempre a Sky, allontanandosi dal calcio...
    S
    Sky
      lunedì, 24 agosto 2020
  • Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Enrico Papi al piano per aprire gli UpFront Sky 2020. Quello che non ti aspetti per una nuova stagione che non ti aspetti. Tra conferme e sorprese, qualità e innovazione, con lo sguardo sempre ...
    S
    Sky
      mercoledì, 22 luglio 2020

Palinsesti TV