Sky Italia, si dimette ad Maximo Ibarra. Resterà in azienda fino a fine Luglio

Sky Italia, si dimette ad Maximo Ibarra. Resterà in azienda fino a fine Luglio

News inserita da:

Fonte: Ansa

S
Sky Italia
  martedì, 20 aprile 2021
 19:34

Sky Italia, si dimette ad Maximo Ibarra. Resterà in azienda fino a fine LuglioL'Ad Sky Italia, Maximo Ibarra ha rassegnato le sue dimissioni. Secondo quanto si apprende lascerà la società a fine luglio. Ibarra, sempre secondo quanto si apprende, ha già comunicato la decisione internamente attraverso una nota firmata da Stephen van Rooyen, executive vice president e ceo di Uk & Europe di Sky.

«Vi scrivo per informarvi – si legge nella comunicazione interna – che Maximo Ibarra ha deciso di lasciare Sky per affrontare una nuova sfida professionale e resterà in azienda fino a fine luglio. In questa fase, fino all'individuazione di un nuovo amministratore delegato, la cui ricerca è già avviata, guiderò il lavoro del leadership team con il prezioso supporto di Karl Holmes, COO Europe. Nell'ultimo anno non ho potuto passare, come avrei voluto, del tempo in Italia a causa del Covid e non vedo l'ora di esserci più spesso per aiutare la squadra, insieme a Karl, in questa fase di transizione. Unitevi a me nel ringraziare Maximo per il contributo che ha dato a Sky Italia e facciamogli un in bocca al lupo per la sua nuova avventura professionale».

Maximo Ibarra era arrivato alla guida di Sky Italia nel 2019. Laureato in Economia, Ibarra che è nato nel 1968 ha conseguito un Master in Business Administration, un Master in Marketing delle Telecomunicazioni presso l'Insead di Parigi e ha frequentato un corso di General Management presso la London Business School. All'inizio della sua carriera, nel 1994, ha lavorato in Telecom Italia Mobile come Marketing Analyst e in Omnitel Vodafone, ricoprendo diverse responsabilità e divenendo il Direttore Marketing del segmento Consumer.

Successivamente, ha lavorato in qualità di Direttore Commerciale Italia in Dhl International, in Fiat Auto, come vice-president Strategies and Business Development della Business Unit Servizi, e in Benetton Group, a Treviso, come Vp Worldwide Marketing e Comunicazione. Nel 2004 è entrato in Wind in qualità di Direttore Marketing della telefonia Mobile. Successivamente ha ricoperto il ruolo di Direttore della Business Unit Consumer Mobile e, quindi, quello di Direttore della Business Unit Consumer Mobile e Fisso per poi diventarne Amministratore Delegato e Direttore Generale. È stato anche amministratore delegato di Kpn Azienda leader di Telecomunicazioni in Olanda.

Ultimi Video

Palinsesti TV