BBC criticata per reality show con bambini e teenagers

News inserita da:

Fonte: Digital-sat

T
Televisione
  sabato, 06 gennaio 2007
 00:00

Il canale BBC 3 visibile solo sul satellite o digitale terrestre sta ricevendo aspre critiche dalle associazioni per la tutela dei minori per la prossima messa in onda di un bizzarro reality show che mette alla prova teenager alle prese con bambini in eta' compresa tra 6 mesi e 14 anni.

Questo programma gia definito "malato" dalla dottoressa Michele Elliot presidente dell' associazione per la tutela dei minori Kidscape in un intervista rilasciata al giornale The Telegraph.

La dottoressa prosegue con la sua critica feroce verso il programma dicendo: cosa ha in mente la BBC nell' affidare ad inesperti teenager bambini come forma di spettacolo? Inoltre critica aspramente le altre associazioni che hanno in pratica "fornito" i protagonisti dello spettacolo.

La furia non si ferma qui' chiedendosi se e' questo che vogliono i cittadini che pagano il canone dalla BBC e dicendo ancora che e' sconvolta anche dal fatto che i genitori dei bambini abbiano approvato la cosa e che la televisione di stato questa volta si e' spinta davvero oltre.

Lo show che ha per titolo The Baby Borrowers in pratica i prestatori di bambini e' stato girato in un sobborgo di Norwich la scorsa estate e fara' la sua comparsa sugli schermi la prossima settimana.

Nel corso delle riprese apprendiamo che sono acccaduti dei fatti davvero allarmanti e che sicuramente infastidiranno e non poco molte persone. Un bambino e' stato rimosso dallo show mentre un altro e' stato lasciato senza mangiare per un giorno intero.

La citta' di Norfolk aveva richiesto alla BBD di cancellare lo show giustamente adducendo la possibilita' di rischi sia fisico sia psicologico per i minori coinvolti nelle riprese. La BBC ha risposto che la sicurezza dei bambini era al primo posto e il programma coinvolgeva la presenza di associazioni per i minori e psicologi.

In ogni caso noi pensiamo che coinvolgere bambini in questo genere di spettacoli sia una cosa di pessimo gusto in qualsiasi modo venga trattata la faccenda e con la presenza o meno di psicologi. Le nostre speranze sono che queste polemiche non facciano soltanto della pubblicita' gratuita a questo programma e che la BBC rinunci alla sua messa in onda.

 

Ultimi Video

Palinsesti TV