Lite Teocoli-Del Noce: salta lo show su RaiUno

News inserita da:

Fonte: corriere.it

T
Televisione
  sabato, 13 gennaio 2007
 00:00

Teo Teocoli in uno delle sue imitazioni più riuscite: Celentano Non si sta mai tranquilli quando si tratta di Teo Teocoli, talento e fantasia. Ma questa volta il suo carattere passionale o le sue intemperanze non c'entrano davvero. Il suo show su Raiuno, previsto per marzo (quattro sabato sera su Raiuno), finito il Festival di Sanremo, non ci sarà più. Cancellato.

Ieri, il direttore di Raiuno Fabrizio Del Noce, lo ha annunciato ufficialmente dopo giorni in cui giravano indiscrezioni. Lo ha detto al sito «Affari italiani» a margine dell'incontro stampa per «Fratelli di test» il nuovo programma di Carlo Conti. Notizia ribadita nel pomeriggio. «Non l'ho cancellato io. — ha dichiarato Del Noce — È stato lui a cambiare idea e a porre condizioni che cambiavano completamente la natura del rapporto. Così è stato deciso di non procedere ulteriormente con il programma».

L'aspetto curioso della faccenda è che Teo Teocoli cade dalle nuvole. Fino a tarda sera, lui — peraltro ancora impegnato a teatro a Milano — e il suo staff non avevano ricevuto alcuna comunicazione ufficiale dalla rete. Anzi, Teocoli nel pomeriggio aveva sentito al telefono Diego Cugia, l'autore dello show e insieme avevano continuato a lavorare all'ideazione del programma.

Un motivo di grande attrito tra il comico e il direttore di Raiuno, c'è stato sì, nei giorni scorsi: Teocoli avrebbe voluto come co-produttrice del suo show Claudia Mori (insieme a Bibi Ballandi che normalmente produce i grandi show dell'ammiraglia Rai). Teocoli e Celentano infatti, sono particolarmente legati tant'è vero che il comico era stato ospite dell'ultimo show del Molleggiato, «RockPolitik», per ben due volte. E peraltro proprio lì Teocoli e Cugia si erano conosciuti e da lì era nata l'idea di collaborare a un programma. Ma ecco «l'inghippo». Tra Celentano e Del Noce ci sono state prese di posizione durissime, reciprocamente. Richieste di controllo dei testi, accuse di censure, attacchi. Così il direttore di Raiuno ha giurato guerra al Clan. E quando ha appreso che Teocoli voleva come co-produttrice Claudia Mori è andato su tutte le furie. Teocoli tra l'altro aveva anche chiesto di poter essere autore e avere la direzione artistica.
Ma alla fine pare che Teocoli avesse comunque deciso di andare incontro alle richieste della direzione di rete per non gettare tutto il lavoro svolto finora. E avesse dunque abbandonato l'idea di chiamare la Mori e pure quella di avere la direzione artistica. Due rinunce che evidentemente non sono bastate a Del Noce o forse sono giunte troppo in ritardo.

Certo è che Teocoli fino a ieri sera era certo di dover andare a Roma settimana prossima, in viale Mazzini, per discutere i dettagli del suo show. Domani finirà la sua tournée teatrale e i suoi pensieri erano tutti per la televisione. Ora è evidente che lui e il suo staff dovranno valutare e decidere che fare, quali decisioni prendere. E certamente il direttore di Raiuno dovrà spiegare quali sono i motivi reali che hanno portato alla cancellazione dello show.

Maria Volpe
per "Corriere.it"

Ultimi Video

Palinsesti TV