Serie B DAZN 8a Giornata - Diretta Esclusiva | Palinsesto e Telecronisti

Serie B DAZN 8a Giornata - Diretta Esclusiva | Palinsesto e Telecronisti

DAZN
D
DAZN
DAZN
D
DAZN

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  venerdì, 20 novembre 2020 | 13:05

Serie B DAZN 8a Giornata - Diretta Esclusiva | Palinsesto e TelecronistiSi aprirà allo stadio Stirpe, con Frosinone-Cosenza, l’ottavo turno della Serie BKT [abbonati da qui a DAZN] :  con i ciociari a caccia di un successo che vorrebbe dire, almeno per una notte, primo posto alla pari dell’Empoli, in campo sabato a Cittadella. Trasferta a Brescia invece per il Venezia di Zanetti, una delle sorprese del campionato. Il Monza va a Lignano per sfidare il Pordenone, impegno casalingo per il Lecce contro la Reggiana. Cerca il poker di vittorie consecutive la Spal che se la vedrà, in una sfida tutta a tinte biancazzurre, con la Spal. Domenica alle 15.00 Ascoli-Virtus Entella, in serata Reggina-Pisa. Lunedi chiude il quadro Salernitana-Cremonese. Rinviato a data da destinarsi il derby Veneto tra L.R. Vicenza e ChievoVerona.

Su DAZN [abbonati da qui] riparte anche Zona Gol, il programma interamente dedicato alla Serie BKT che farà rivivere agli appassionati tutte le emozioni delle partite del campionato cadetto dal primo all’ultimo minuto con aggiornamenti in tempo reale sulle partite in corso, collegamenti live e tutti i gol.

La Serie B targata DAZN sarà disponibile con anche via satellite sul canale DAZN1 in onda su Sky al canale 209 per coloro che avranno completato il processo di registrazione tramite l'Area Fai Da Te del sito Sky.it

Tutti gli incontri del campionato cadetto saranno trasmessi in diretta dal servizio di streaming live e on demand; tra questi, ben 9 dei 10 match di ciascuna giornata saranno in esclusiva. DAZN, per ogni partita di Serie BKT, proporrà agli appassionati, oltre alla diretta con il commento dai campi, un’analisi introduttiva del match e le interviste dal terreno di gioco, all’intervallo (“mini flash”) e al triplice fischio finale (“super flash”). Oltre alle dirette integrali delle partite, i tifosi potranno scegliere “Zona Gol”, per assistere live a tutto il meglio dei match della Serie B che si disputano in contemporanea .

DAZN SERIE B  DIRETTA ESCLUSIVA - 8a Giornata - PALINSESTO E TELECRONISTI

a cura di Simone Rossi - Digital-News.it

Attiva ora DAZN. Guarda tutta Serie BKT a 9,99€/mese. Disdici quando vuoi.

VENERDI 20 NOVEMBRE 2020

  • ore 21:00 Serie B 8a Giornata: Frosinone vs Cosenza (diretta)
    Telecronaca: Gabriele Giustiniani - Commento Tecnico: Simone Tiribocchi
    Bordocampo ed interviste: Angelo Battisti
    Dopo la pausa internazionale, la Serie B riparte dal Benito Stirpe, dove il Frosinone riceve il Cosenza. Tra le mura amiche la squadra di Nesta ha fin qui raccolto sette punti in quattro partite, mentre il Cosenza non ha ancora vinto lontano da casa. A Frosinone i confronti ufficiali tra le due squadre sono 6: in bilancio 4 successi ciociari (ultimo 2-0 nella serie C-1 1987/88) e 2 pareggi (ultimo 1-1 nella serie BKT dell’anno scorso). Frosinone a porta chiusa allo Stirpe da 317’: ultima rete subita da Della Latta al 43’ di Frosinone-Padova 1-3 di coppa Italia, 30 settembre scorso, da cui si contano poi i residui 47’ contro i veneti e le intere gare contro Ascoli (1-0), Virtus Entella (0-0) e Cremonese (1-0). Frosinone una delle 4 formazioni cadette 2020/21 che vantano la miglior difesa del torneo dopo 7 giornate: 4 reti subite, come ChievoVerona, Venezia e Monza. Il Cosenza, accanto a Cremonese, Pisa e Virtus Entella, è una delle 4 compagini cadette 2020/21 ancora senza successi dopo 7 giornate. Confronto tecnico inedito tra Alessandro Nesta e Roberto Occhiuzzi.

SABATO 21 NOVEMBRE 2020

  • ore 14:00 Serie B 8a Giornata: Zona GOL (diretta esclusiva) 
    Conduce: Alessandro Iori - Commento Tecnico: Massimo Gobbi
    Zona Gol è il programma che vi porta su tutti i campi della Serie B, tutti in un solo canale. Aggiornamenti in tempo reale sulle partite in corso, collegamenti live e tutti i gol: emozioni dal primo all'ultimo minuto. 
     
  • ore 14:00 Serie B 8a Giornata: Brescia vs Venezia (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Dario Mastroianni
    Bordocampo ed interviste: Simone Carini
    ​Sfida tra Lombardia e Veneto, con il Venezia di Paolo Zanetti che spera di portare in Laguna punti pesanti dalla trasferta al Rigamonti. Come finirà?  Sono 24 i precedenti ufficiali in Lombardia fra le due squadre: 10 le vittorie dei padroni di casa (ultima 2-0 nella serie B 2018/19), 9 i pareggi (ultimo 1-1 nella serie B 1995/96) e 5 affermazioni lagunari (ultima 2-1 nella serie B 2017/18). Brescia sempre in rete nelle ultime 19 sfide casalinghe contro gli arancioneroverdi, 34 marcature totali ed ultimo stop datato 18 maggio 1947, 2-0 ospite in serie A. Per 3 volte la sfida Brescia-Venezia al Rigamonti si è disputata in serie A: vittoria lagunare 2-0 nel 1946/47, doppio 3-2 bresciano nelle stagioni 1966/67 e 2001/02. Brescia formazione cadetta che fa meno cambi dopo 7 giornate: 20 su 35 a disposizione. Brescia in gol da 8 partite ufficiali consecutive in casa: 16 gol totali, 2 esatti in media a partita ed ultimo stop l’11 luglio scorso in A, 0-3 contro la Roma. Venezia una delle 4 formazioni cadette 2020/21 che vantano la miglior difesa del torneo dopo 7 giornate: 4 reti subite, come ChievoVerona, Frosinone e Monza. Mattia Aramu è uno dei 6 calciatori più decisivi della Serie BKT 2020/21 dopo 7 giornate: accanto a lui gli empolesi Mancuso e Moreo, lo spallino Castro, il reggiano Mazzocchi e il clivense Garritano. Venezia formazione più prolifica della B 2020/21 nei 15’ finali di gioco: 3 le reti lagunari (come l’Empoli) tra 76’ e 90’ più recuperi, dopo 7 giornate. Confronto tecnico inedito fra Diego Lopez e Paolo Zanetti.
     
  • ore 14:00 Serie B 8a Giornata: Cittadella vs Empoli (diretta esclusiva)  - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Alessandro Rimi
    ​​Al Tombolato arriva un Empoli sotto la lente d'ingrandimento: la squadra di Dionisi, prima della sosta, aveva trovato la testa della classifica e si era messa in evidenza.  Al Tombolato i confronti ufficiali tra le due compagini sono 11: bilancio di 3 successi granata (ultimo 2-1 nella serie B 2011/12), 4 pareggi (ultimo 1-1 nella B 2017/18) e 4 vittorie toscane (ultima 2-1 nella serie BKT dell’anno scorso). Cittadella cooperativa del gol nella B 2020/21: 9 i marcatori granata dopo 7 giornate di campionato. Il Cittadella, dopo 7 turni, non ha ancora subito reti nei secondi tempi, come la Reggiana. Empoli squadra cadetta 2020/21 che, nelle riprese, migliora maggiormente i risultati del 45’: 9 i punti guadagnati dai toscani di mister Dionisi nelle prime 7 giornate. Leonardo Mancuso e Stefano Moreo sono due dei 6 calciatori più decisivi della Serie BKT 2020/21 dopo 7 giornate: accanto a loro il clivense Garritano, lo spallino Castro, il reggiano Mazzocchi e il veneziano Aramu. Empoli formazione più prolifica della B 2020/21 nei 15’ finali di gioco: 3 le reti toscane (come il Venezia) tra 76’ e 90’ più recuperi, dopo 7 giornate. Roberto Venturato sempre vittorioso nei 2 precedenti tecnici ufficiali su Alessio Dionisi, nel doppio Cittadella-Venezia della Serie BKT 2019/20.
     
  • ore 14:00 Serie B 8a Giornata: Lecce vs Reggiana (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Marco Calabresi
    Bordocampo ed interviste: Claudio Giambene
    ​​Appuntamento al Via del Mare per una Reggiana che cerca punti preziosi.  A Lecce 10 confronti ufficiali fra le due squadre: 4 successi giallorossi (ultimo 2-1 nella I Divisione 2012/13), 3 pareggi (ultimo 0-0 nella serie B 1981/82) e 3 vittorie granata (ultima 4-2 nella serie A 1993/94). Lecce attacco-record della B 2020/21 dopo 7 giornate: 13 i gol finora segnati dai giallorossi salentini. Lecce scatenato dopo la pausa: i salentini hanno segnato 5 reti su 13 totali – dopo 7 turni della Serie BKT 2020/21 – dal 46’ al 60’ di gioco. Simone Mazzocchi è uno dei 6 calciatori più decisivi della Serie BKT 2020/21 dopo 7 giornate: accanto a lui gli empolesi Mancuso e Moreo, lo spallino Castro, il clivense Garritano e il veneziano Aramu. La Reggiana, dopo 7 turni, non ha ancora subito reti nei secondi tempi, come il Cittadella. Primo confronto tecnico ufficiale fra Eugenio Corini e Massimiliano Alvini.
     
  • ore 14:00 Serie B 8a Giornata: Pordenone vs Monza (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Edoardo Testoni
    Bordocampo ed interviste: Alessandro Surza
    ​​Prova importante per il Monza di Brocchi, atteso a Lignano Sabbiadoro dal Pordenone e determinato a scalare la classifica In Friuli si contano 5 incroci ufficiali fra le due squadre: 1 successo dei padroni di casa (1-0 nella serie C-2 2002/03), 2 pareggi (ultimo 0-0 al 120’ nella coppa Italia, lo scorso 27 ottobre, con qualificazione ai rigori dei brianzoli, 4-1) e 2 vittorie biancorosse (ultima 2-0 nel play-out della serie C 2014/15). Pordenone senza successi in casa, in B, dal 10 luglio scorso, 1-0 sul Pisa. Poi, fra vecchia e nuova stagione, bilancio neroverde di 4 pareggi e 1 sconfitta nelle 5 gare successive disputate. Monza una delle 4 formazioni cadette 2020/21 che vantano la miglior difesa del torneo dopo 7 giornate: 4 reti subite, come ChievoVerona, Venezia e Frosinone. Brianzoli imbattuti fuori casa da 17 partite ufficiali, di cui 11 vinte e 6 pareggiate. Ultimo k.o. il 18 agosto 2019, 1-3 a Firenze dai viola, coppa Italia. Attilio Tesser imbattuto contro Cristian Brocchi nei 3 incroci tecnici ufficiali: 1 vittoria e 2 pareggi lo score in favore del coach neroverde. Panchina numero 100 nei campionati professionistici – sola regular season – per Cristian Brocchi, che somma finora 6 gettoni di serie A, 36 di B e 57 di Lega Pro, con score di 42 vittorie, 32 pareggi e 25 sconfitte. Milan, Brescia e Monza le formazioni finora da lui allenate.
     
  • ore 14:00 Serie B 8a Giornata: SPAL vs Pescara (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Riccardo Mancini
    Bordocampo ed interviste: Alessio De Giuseppe
    A Ferrara arriva il Pescara. Sfida già cruciale per entrambe le squadre, con i padroni di casa lanciati nelle zone alte della classifica e gli ospiti costretti a inseguire punti. A Ferrara i confronti ufficiali fra le due squadre sono 8: bilancio di 3 vittorie emiliane (ultima 2-1 nella serie B 1980/81), 2 pareggi (ultimo 0-0 nella serie B 1981/82) e 3 affermazioni abruzzesi (ultima 1-0 nella I Divisione Lega Pro 2009/10, ultima gara finora disputata a Ferrara). La Spal non segna al Mazza contro il Pescara da 204’: ultimo centro estense firmato Castronaro al 66’ di Spal-Pescara 2-1 – serie B – datato 14 dicembre 1980. Spal scatenata prima della pausa: 4 le reti estensi dal 31’ al 45’ di gioco, più extratime, dopo 7 giornate: nessuno meglio in questa fase di partita. I ferraresi hanno segnato 4 gol anche nel primo quarto d’ora della ripresa, di fatto – dunque – la formazione di Marino ha segnato 8 reti su 11 totali a cavallo dei 15’ prima e dopo l’intervallo 1°/2° tempo. Lucas Nahuel Castro – oggi squalificato – è uno dei 6 calciatori più decisivi della Serie BKT 2020/21 dopo 7 giornate: accanto a lui gli empolesi Mancuso e Moreo, il clivense Garritano, il reggiano Mazzocchi e il veneziano Aramu. Pescara una delle due difese più perforate, accanto al Pisa: 15 reti subite in 7 giornate da entrambe le compagini. Pescara formazione cadetta 2020/21 più “distratta” nei primi 15’ di gara: 3 le reti subite dagli abruzzesi dal 1’ al 15’ di gioco, dopo 7 giornate. Abruzzesi svagati anche nei primi 15’ della ripresa, con 4 gol subiti, anche qui primato negativo del torneo, stavolta condiviso con la Virtus Entella. Di fatto la formazione di Oddo ha subito 7 gol sui 15 totali nei primi 15’ di ciascun tempo di gioco. Pescara reduce da 7 sconfitte esterne consecutive: l’ultimo risultato fuori casa positivo degli abruzzesi risale al 13 luglio, 1-1 a Venezia in B. Prima del pareggio al Penzo il Pescara aveva perduto fuori casa 6 partite di fila, pertanto è reduce da 1 punto nelle ultime 14 trasferte, con ultima vittoria il 2-0 a Udine sul Pordenone il 25 gennaio scorso. Non solo: nelle 14 trasferte con un punto all’attivo, i biancazzurri hanno sempre subito gol, totale di 33 reti al passivo. Tra Pasquale Marino e Massimo Oddo 6 incroci tecnici ufficiali: 1 successo per il coach estense, 3 pareggi e 2 affermazioni del mister degli abruzzesi. Novembre mese “d’oro” per le formazioni di Pasquale Marino che viaggiano ad una media punti/partita di 1,68, frutto di uno score composto da 32 vittorie, 20 pareggi e 17 sconfitte in 69 partite giocate. Incontro con il passato per Pasquale Marino, già allenatore del Pescara dal luglio 2012 al febbraio 2013, 41 panchine ufficiali con bilancio di 11 vittorie, 7 pareggi ed 11 sconfitte in 29 panchine ufficiali.

DOMENICA 22 NOVEMBRE 2020

  • ore 15:00 Serie B 8a Giornata: Ascoli vs Virtus Entella (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Raffaele Pappadà
    Trasferta nelle Marche per la Virtus Entella, alla ricerca di punti pesanti per scalare la classifica. Nei 9 precedenti ufficiali nelle Marche tra le due squadre liguri mai vittoriosi: in bilancio 6 successi bianconeri (ultimo 2-1 nella serie BKT dell’anno scorso) e 3 pareggi (ultimo 0-0 nel play-out di serie B 2017/18 che salvò i bianconeri e condannò alla Lega Pro i biancocelesti). Ascoli a secco in campionato – in assoluto – da 245’: ultima rete bianconera firmata da Bajic al 25’ di Ascoli-Reggiana 2-1 del 20 ottobre scorso, cui si sommano poi i residui 65’ di quel match e i 2 seguenti, persi 0-1 a Salerno e in casa col Pordenone. L’Ascoli, assieme a Pisa e Cremonese, è una delle 3 compagini della Serie BKT 2020/21 che, dopo 7 turni, perdono nei secondi tempi il maggior numero di punti rispetto ai risultati del 45’: -3 per bianconeri, nerazzurri e grigiorossi. La Virtus Entella, dopo 7 giornate, non ha ancora segnato durante i primi tempi. L’Ascoli, a sua volta, ha segnato solo nei primi 45’ di gioco, mai nelle riprese (come la Cremonese). Virtus Entella formazione cadetta 2020/21 che segna, finora – dopo 7 giornate -, con il minor numero di giocatori: 2 gli atleti biancocelesti in rete. La Virtus Entella, accanto a Cremonese, Pisa e Cosenza, è una delle 4 compagini cadette 2020/21 ancora senza successi dopo 7 giornate. Quella ligure è però una delle due formazioni regine, nella Serie BKT 2020/21, per gol con subentranti: 3 quelli firmati dai biancocelesti liguri dopo 7 giornate, come la Salernitana. Virtus Entella molto distratta in due precise fasi di gioco: 4 i gol subiti dai liguri tra 46’ e 60’ di gara (come il Pescara), altrettanti dal 76’ al 90’ più extratime (record in solitario). Di fatto 8 gol su 12 totali incassati dopo 7 turni dai biancocelesti di Tedino arrivano in queste precise fasi di gara. La formazione biancazzurra è imbattuta fuoricasa da 6 gare ufficiali, fra vecchia e nuova stagione, con 1 successo e 5 pareggi all’attivo. Ultimo k.o. esterno ligure datato 29 giugno scorso, 0-2 a casa del Pordenone. Tra Valerio Bertotto e Bruno Tedino unico incrocio tecnico ufficiale un Pordenone-Bassano 2-0 nei playoff di serie C 2016/17.
     
  • ore 21:00 Serie B 8a Giornata: Reggina vs Pisa (diretta esclusiva)  - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Riccardo Mancini
    Bordocampo ed interviste: Matteo Occhiuto
    ​​Trasferta a Reggio Calabria per il Pisa. Finora i toscani hanno faticato a trovare continuità, e sperano di poter svoltare proprio al Granillo.  In Calabria i precedenti ufficiali fra le due squadre sono 7: score di 2 successi amaranto (ultimo 1-0 nella serie B 1970/71), 3 pareggi (ultimo 0-0 nella serie B 1989/90) e 2 vittorie toscane (ultima 1-0 nella serie C-1 1978/79). I calabresi non segnano in match ufficiali da 270’, con ultimo centro di Forolunsho al 90’ di Pordenone-Reggina 2-2 del 24 ottobre scorso, poi si contano le 3 intere gare a Bologna (0-2 in coppa Italia), Spal (0-1 in casa) ed Empoli (0-3 esterno), in serie B. Al Granillo amaranto senza gol da 226’: ultima rete firmata Menez al 44’ del 3-1 sul Pescara, 3 ottobre scorso, poi si contano i residui 46’ di quella partita e le intere contro Cosenza (0-0) e Spal (0-1). Il Pisa, accanto a Cremonese, Cosenza e Virtus Entella, è una delle 4 compagini cadette 2020/21 ancora senza successi dopo 7 giornate. Pisa una delle due difese più battute nella Serie BKT 2020/21, accanto al Pescara: 15 reti subite in 7 giornate da entrambe le compagini. Il Pisa, assieme a Cremonese e Ascoli, è una delle 3 compagini della Serie BKT 2020/21 che, dopo 7 turni, perdono nei secondi tempi il maggior numero di punti rispetto ai risultati del 45’: -3 per nerazzurri, grigiorossi e bianconeri. Pisa distratto prima della pausa: 3 le reti subite dai toscani fra 31’ e 45’ inclusi recuperi, nessuno peggio dopo 7 turni. Il Pisa subisce gol fuori casa da 23 partite di fila, per un totale di 41 reti al passivo. Ultima porta inviolata l’1 settembre 2019, 1-0 nerazzurro al Menti di Castellammare di Stabia sui gialloblu locali. Nerazzurri a segno, fra casa e trasferta, da 13 partite consecutive ufficiali: totale delle reti toscane 20, con ultimo stop lo scorso 10 luglio, 0-1 a casa del Pordenone. Perfetta parità nei 3 incroci tecnici ufficiali fra Domenico Toscano e Luca D’Angelo: 1 successo per parte e 1 pareggio.

LUNEDI 23 NOVEMBRE 2020

  • ore 21:00 Serie B 8a Giornata: Salernitana vs Cremonese (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Edoardo Testoni - Commento Tecnico: Stefan Schwoch
    Bordocampo ed interviste: Francesco Puma
    Nel posticipo dell’ottava giornata di Serie B, la Salernitana di Fabrizio Castori ospita la Cremonese, ancora in cerca della prima vittoria in campionato. A Salerno sono 11 i confronti ufficiali tra le due squadre: ospiti mai vittoriosi, con score di 5 successi granata (ultimo 2-0 nella serie B 2018/19) e 6 pareggi (ultimo 3-3 nella serie B dell’anno scorso). Salernitana in rete, in casa, da 21 partite di fila, per un totale di 41 marcature. Ultimo stop nello 0-2 del 15 settembre 2019, in serie B, subito dal Benevento. Salernitana una delle due formazioni regine, nella Serie BKT 2020/21, per gol con subentranti: 3 quelli firmati dai granata dopo 7 giornate, come la Virtus Entella. La Cremonese, accanto a Cosenza, Pisa e Virtus Entella, è una delle 4 compagini cadette 2020/21 ancora senza successi dopo 7 giornate. La Cremonese, assieme a Pisa ed Ascoli, è una delle 3 compagini della Serie BKT 2020/21 che, dopo 7 turni, perdono nei secondi tempi il maggior numero di punti rispetto ai risultati del 45’: -3 per grigiorossi, nerazzurri e bianconeri. Cremonese ancora senza reti segnate nelle riprese dopo 7 turni, come l’Ascoli. Cremonese a secco – in partite ufficiali – da 327’: ultimo gol firmato Valzania al 33’ di Lecce-Cremonese 2-2 del 21 ottobre scorso, da cui si contano i residui 57’ al Via del Mare e le 3 intere gare perse 0-1, a Cagliari in coppa Italia, a Frosinone ed in casa dal Vicenza in serie B. Fabrizio Castori conduce 2 vittorie ad 1 su Pierpaolo Bisoli nei 4 incroci tecnici ufficiali; 1 pareggio completa lo score.

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

Abbonati ora a DAZN e guarda tutta Serie BKT. 9.99€/mese.

Ultimi Palinsesti

Ultimi Video