ADB i-CAN 2100 T

Recensione: ADB i-CAN - Digitale Terrestre

Recensione realizzata da:

Giorgio Cuccureddu

D
Digitale Terrestre
  sabato, 15 dicembre 2007

In anteprima per Digital-sat, ecco l'ultimo ricevitore prodotto da ADB i-CAN, il 2100T.
Il ricevitore è praticamente l'evoluzione o se vogliamo il degno erede del famosissimo 2000T, ricevitore diffusissimo su tutto il territorio italiano e tutt'oggi uno dei più noti e utilizzati decoder dtt.
Il ricevitore viene prodotto in due colori,  nero ( foto sopra) e bianco ice (  foto sotto).
Il ricevitore in prova è stato gentilmente offerto dal distributore italiano, la Zap S.p.a., che ringraziamo per la collaborazione. 


ASPETTO E CARATTERISTICHE

Come il suo predecessore, il 2100T risulta molto contenuto nelle dimensioni, misura infatti 23 cm di larghezza, 16,5 cm di profondità e 3 cm di altezza, praticamente lo possiamo infilare dappertutto. Il design è molto semplice, angoli arrotondati, nulla di particolarmente ricercato, ma nel complesso gradevole.

Il ricevitore è dotato di un card reader per smart card, posizionato sul lato destro del frontale, da utilizzare con le card prepagate di Mediaset e La 7 ecc., e le codifiche integrate sono Irdeto, Nagravision e Conax, praticamente tutte quelle usate dai provider Dtt.

Anche qui come sul vecchio 2000T, sul frontale dell’apparecchio non è presente nessun pulsante e nessun display, il che francamente non facilita l'utilizzo.
Possiamo capire quando il decoder è acceso o in standby, solo dal simbolo luminoso presente al centro del frontale, il quale diventa blu a decoder acceso e rosso quando è in standby.

Su retro invece le connessioni si differenziano leggermente rispetto al 2000T; da sinistra a destra troviamo la presa telefonica del modem, due prese scart per tv e vcr, una uscita audio digitale S/PDIF, ingresso e uscita per l'antenna terrestre e infine la prese di ingresso dell'alimentatore.


Il cambio canale è ottimo, molto veloce, e ottima anche la navigabilità tra i vari menù. Molto veloce anche all'accensione, passa da standby a regime in circa 2 secondi.

IL TELECOMANDO

Il telecomando e praticamente identico a quello dei vecchi prodotti i-CAN, però pur essendo uguale nella forma, finalmente è stato ridotto nelle dimensioni, infatti misura solo 15 cm di lunghezza, quindi molto più facile da maneggiare ed utilizzare e comunque permette l'accesso diretto a tutte le funzioni principali del ricevitore.

Naturalmente sono presenti i consueti tasti per il controllo volume sul lato sinistro, per il cambio canale sul lato destro, i quattro tasti freccia per spostarsi tra i canali e i menù ed il tasto OK per confermare, oltre ai dieci tasti numerici posti nella parte alta.
I quattro tasti colorati vengono utilizzati soprattutto per le funzioni interattive del decoder.
Una spiegazione sulle funzioni del telecomando la troviamo nel menù Aiuto, alla voce Telecomando.

UTILIZZO DEL RICEVITORE

Accendiamo quindi il ricevitore e vediamo in dettaglio le funzioni che offre il menù di gestione.
La grafica e decisamente diversa dal vecchio modello, anche se le voci del menù sono più o meno le stesse.

Il Menu principale è composto da vari sottomenù attraverso i quali abbiamo completo controllo della nostra macchina.

La prima voce che incontriamo è Gestione Timer da cui è possibile creare delle prenotazioni; ciò permette di impostare il decoder alla visione di un programma di nostro interesse.

Il menù seguente Gestione Canali ci permette di gestire completamente i canali memorizzati, sia all’interno della lista principale che di quelle personalizzate, (aggiungi, blocca, sposta, salta, rinomina, cancella)

Organizza liste è invece un'opzione per la gestione completa delle sei liste favoriti presenti nel decoder, con funzionalità di rinomina, riordina, cancella.

Proseguendo troviamo la voce Blocco Bambini, suddivisa a sua voltra in altre tre opzioni:

Blocco decoder, abilita o disabilita il codice di blocco
Limite età, permette di impostare un limite di età al di sotto del quale interverrà il blocco canali preimpostato 
Modifica PIN, permette o modificare di impostare il codice PIN di blocco

Personalizzazione è il classico menù per la configurazione audio video del nostro decoder 



suddiviso a su volta in due voci, Opzioni immagine e Scelta lingue consente di configurare alcune opzioni relative alla durata del banner info, info tecniche ecc., e di gestire  le lingue del menù, dell'audio, dei sottotitoli ecc

Proseguendo incontriamo la voce Servizi Pay Per View, attraverso il quale possiamo accedere alle informazioni della smart card che abbiamo inserito nel ricevitore, quindi effettuare ricariche , visualizzare il credito residuo ecc.



Siamo giunti finalmente al menù Installazione, ovvero quello che si utilizza più spesso in un ricevitore digitale



questo menù è suddiviso in altre 5 voci:
Impostazioni, suddiviso ancora una volta in altri 6 sottomenù e precisamente Impostazioni Tv, Impostazioni sistema, Impostazioni Epg, Configurazione modem, Test del modem e Alimentazione antenna , che permettono di configurare il formato dello schermo, il formato immagine e l'uscita Scart, l'aggiornamento automatico del software  della lista canali e il relativo orario, la connessione via modem per il canale di ritorno, il Dolby Digital, e l'aggiornamento automatico dell' Epg


Livello Segnale è invece la classica opzione che permette di visualizzare le condizioni del segnale del nostro impianto d'antenna

Di seguito abbiamo l'opzione Ricerca canale, dal quale possiamo effettuare una ricerca automatica con reinstallazione completa dalla lista canali o con solo aggiornamento della lista canali esistente. Il tuner del ricevitore mi sembra ottimo, non ho notato alcun problema nella sintonizzazione dei canali, nonostante il segnale che ho applicato all'ingresso non sia dei più forti.
Peccato che anche in questo ricevitore non sia stata offerta la possibilità di eseguire la ricerca manuale su un determinato canale, funzione che sarebbe molto utile per aggiornare la lista senza dover ogni volta eseguire una scansione completa

Stato Decoder, suddiviso in 4 voci ovvero Informazioni CA, Informazioni di Sistema, Informazioni Loader e Aggiornamento decoder, fornisce tutte le informazioni che ci servono sulla smart card inserita, sul software , sul loader e di avviare un aggiornamento manuale del software quando questo sia disponibile.


Infine abbiamo Impostazioni predefinite, che permette di resettare il decoder e riportarlo alla configurazione iniziale di fabbrica.

Torniamo al menù principale e troviamo l'ultima voce ovvero Aiuto; questo menù, suddiviso in altri 3 sottomenù, Uso del decoder, Telecomando e Novità, è un validissimo supporto per conoscere meglio il nostro ricevitore e risolvere eventuali problemi. La voce Novità ci permette di visulizzare le novità apportate al decoder dopo l'installazione di un nuovo software.



Il banner delle informazioni si richiama premendo il tasto Info; premendolo due volte otteniamo anche delle informazioni più estese sul programma in onda, quando queste sono trasmesse dall'emittente



Col tasto EPG si accede alla guida elettronica dei canali , che fornisce tutti i dettagli delle programmazioni dei vari canali fino a 7 giorni in anticipo. Naturalmente la guida sarà disponibile se le emittenti stesse forniscono la dovute informazioni.



Come in ogni altro decoder interattivo MHP, anche il 2100T permette di usufruire di tutti i servizi interattivi offerti dalle varie emittenti.
Quando durante la visione di un canale appare il puntino rosso o l'avviso di interattività, ci basterà premere il tasto rosso per accedere ai servizi. Per l'utilizzo delle funzioni interattive ci vengono in aiuto anche gli altri tasti colorati presenti sul telecomando, con i quali possiamo attivare le varie funzioni proposte dalle emittenti



CONCLUSIONI

Sicuramente si tratta di un ottimo decoder, a mio parere superiore a tanti altri del settore, facile nell'uso e dalle ottime prestazioni, come d'altronde tutti i prodotti a marchio ADB.
Il ricevitore dovrebbe essere presente nei negozi già dal periodo natalizio, prezzo intorno ai 100 euro, quindi abbastanza competitivo.
Se il software si rivelerà come penso affidabile, come lo è stato quello del 2000T, direi senza dubbio che si tratta di un decoder dtt entry level che mi sentirei sicuramente di consigliare.

Giorgio Cuccureddu

Ultime Recensioni

  • Sky SoundBox Devialet SB100

    Devialet - Multimedia Player - Tv Box

    Devialet Sky SoundBox

    Uno dei pilastri della road map di sviluppo di Sky Q è Sky Soundbox, il nuovo sistema per l’amplificazione del suono nato dalla collaborazione fra Sky e Devialet, e pensato per garantire un’esperienz...

    H
    High Tech
     23.04.2019
  • Elephone S7

    Elephone - Smartphone

    Elephone S7

    Quando uscì nel 2016, lo smartphone Android Elephone S7 seppe immediatamente attirare l'attenzione su di sé. I motivi erano svariati: il fatto che tra i telefoni economici in commercio fosse quello est...

    T
    Telefonia
     03.10.2017
  • Minix Neo U1

    Minix - Multimedia Player - Tv Box

    Minix Neo U1

    Se si desidera acquistare un TV Box Android, attualmente è possibile scegliere tra diverse opzioni. È più che naturale cercare di individuare il miglior TV Box presente sul mercato, tuttavia, a dir...

    H
    High Tech
     08.09.2017
  • Umidigi G

    Umidigi - Smartphone

    Umidigi G

      Quando si parla di smartphone spesso diventa piuttosto difficile orientarsi. Ormai i modelli sono tanti, e non sempre si è in grado di scegliere un modello adatto alle nostre tasche e alle nostre esigenz...

    T
    Telefonia
     07.09.2017
  • Ulefone Vienna

    Ulefone - Smartphone

    Ulefone Vienna

    Ulefone, uno dei più famosi produttori di smartphone cinesi, ha recentemente lanciato sul mercato un nuovo phablet di fascia media, il Vienna, che si contraddistingue per le buone caratteristiche hardware ma sopra...

    T
    Telefonia
     07.06.2016
  • Gearbest Z68

    Gearbest - Multimedia Player - Tv Box

    Gearbest Z68

    Vogliamo trasformare la nostra vecchia tv in una moderna Smart Tv? Niente di più facile, basta dotarci di uno dei tanti tvbox/media player presenti sul mercato. Gearbest, il notissimo sito e-commerce cinese, ne ...

    H
    High Tech
     05.05.2016

Ultimi Video

Palinsesti TV