HUMAX DTT-3600

Recensione: Humax - Digitale Terrestre

Recensione realizzata da:

Dario Altieri

D
Digitale Terrestre
  domenica, 08 febbraio 2009


Humax ha recentemente ampliato la gamma dei suoi ricevitori per digitale-terrestre, con il modello DTT-3600, che sarà oggetto di questa recensione. Il modello in prova è stato gentilmente offerto da HDTVSAT che ringraziamo per la cortese collaborazione.

Il bundle contiene oltre al decoder,  il telecomando (RT-517), il manuale di istruzioni , un cavo SCART e una Tessera Mediaset Premium con 1 Mese di Gallery Base integrato.

La sua caratteristica principale è la velocità, notevolmente migliorata rispetto ai modelli precedenti, infatti tale modello dispone di ben 64 MB di memoria RAM, rendendo cosi’ la macchina molto performante e pronta ad ogni operazione.



ASPETTO E CARATTERISTICHE
L’aspetto estetico è molto gradevole, il design dei pulsantini e delle spie è molto azzeccato cosi come la disposizione dei collegamenti sul retro. Il  tutto racchiuso in un elegante chassis nero. Le dimensioni molto contenute (25cm di larghezza,  4.1cm di altezza e 18cm di profondità) rendono il box posizionabile anche dove c’e poco spazio.
Il ricevitore come tutti i Box adatti alla fruizione dei servizi Pay Tv,  è dotato di uno slot per smartcard multi codifica; i sistemi supportati sono Nagravision (Mediaset Premium), Irdeto (LA 7 Cartapiù) e Conax.



Sul retro del decoder troviamo 2 prese Scart per TV e VCR, 2 connettori d’antenna per ingresso e uscita, 1 uscita audio digitale S/PDIF, una presa RS-232C per l’aggiornamento software mediante PC, il cavo di alimentazione e per finire una presa Plug RJ-45 per il collegamento della linea al modem interno.
Segnaliamo inoltre che il modem integrato è di tipo V.90, che permette connessioni piu stabili e alla massima velocità consentita. (56kbps)





Il telecomando è il classico di casa Humax, e permette l’accesso a tutte le principali funzioni del decoder.

La disposizione dei tasti è molto ergonomica, in un attimo si può accedere ai tasti per il cambio canale veloce e il volume, cosi come ai 4 tasti colorati utilizzati in genere per gestire l’interattività MHP.













UTILIZZO DEL RICEVITORE

Accendiamo il nostro decoder e vediamo una panoramica delle funzioni e dei menu’ di gestione.
Alla prima installazione visualizzeremo una schermata relativa al boot, accompagnata dopo pochi secondi da una gradevole barra che ci indica lo stato di avanzamento dell’accensione.


 
Tale operazione è nella media rispetto ad altri decoder aventi pari caratteristiche hardware.
Terminata l’inizializzazione il decoder si posiziona su ON restituendo a video la schermata per la prima configurazione. Qui sarà possibile scegliere la lingua dei menù, dell’audio principale e dei sottotitoli.


 
La schermata successiva ,alla quale come normalmente accade si accede dopo aver premuto OK, è quella relativa alla sintonizzazione dei canali. Essendo il decoder dotato di LCN (numerazione automatica dei canali) una finestra ci chiederà se vogliamo utilizzare o meno tale funzione in fase di scansione.


 
La funzione LCN è inoltre coadiuvata dall’ottimo strumento denominato “LCN Conflict” il quale ci permette di selezionare ,in caso di canali identici ricevuti da più ripetitori, quale assegnare alla posizione prefissata.


 
Seguirà un'altra schermata, a mio avviso poco intuitiva, nella quale dovremmo trasferire i canali appena sintonizzati su una lista denominata  “Tutti i canali”. Per non scoraggiarvi possiamo superare questa schermata con la pressione del tasto verde che importa tutti i canali con le rispettive posizioni nella lista “Tutti i canali”.



Superata la fase di prima configurazione, il decoder è pronto per essere utilizzato.



Passiamo ora ad analizzare i vari menu’ e le funzioni del nostro Humax DTT-3600.
Il menù principale è composto da vari sottomenu’ che potete scorrere con le frecce alto/basso e mediante i quali potete avere un controllo completo del ricevitore.


 
La prima voce è Canale. Entrando in questo menu’ potete gestire completamente i canali memorizzati nel decoder, organizzandoli in liste di Preferiti, cambiando ordine oppure bloccarli od addirittura cancellarli.
Per queste due ultime operazioni è necessario inserire un PIN (di default 0000).


 
Il menu’ seguente definito come Preferenze integra le funzioni di Controllo Parentale, durata banner, auto avvio applicazioni interattive, modalità cambio canali ,cambio PIN ,sottotitoli ed LCN.


 
Arriviamo quindi alla voce Sistema, ovvero cio che piu si utilizza in un ricevitore DTT.


 
Questo menù è suddiviso in :
-    Impostazioni A/V, permette di configurare le impostazioni dello schermo  e dell’audio.
-    Opzioni Lingua
-    Aggiornamento software
-    Ricerca canale, sottomenu’ identico a quello incontrato in fase di prima installazione con la possibilità di cercare ogni singolo canale alla volta oppure di riaggiornare tutta la lista.
-    Impostazione Modem
-    Stato del Sistema, restituisce informazioni riguardanti versione hardware e software.
-    Rilevamento segnale, la classica schermata relativa al livello del segnale ricevuto.
-    Zona Oraria
-    Impostazioni di fabbrica
Di seguito trovare qualche immagine relativa a queste voci.






 
L’ultimo menu’ è infine rappresentato da Servizi Pay Per View, dentro al quale possiamo accedere a tutte le funzioni che riguardano le TV a pagamento (rilevamento smart card, visualizzazione del credito, offerte speciali….)





Il banner delle informazioni si richiama premendo il tasto i ; premendolo due volte otteniamo anche delle informazioni più estese sul programma in onda, quando queste sono trasmesse dall'emittente.



Col tasto GUIDE si accede alla guida elettronica dei canali , che fornisce tutti i dettagli delle programmazioni dei vari canali fino a 7 giorni in anticipo. Naturalmente la guida sarà disponibile se le emittenti stesse forniscono le dovute informazioni.


 
Come in ogni altro decoder interattivo MHP, anche il DTT-3600 permette di usufruire di tutti i servizi interattivi offerti dalle varie emittenti.
Quando durante la visione di un canale appare il puntino rosso o l'avviso di interattività, ci basterà premere il tasto rosso per accedere ai servizi. Per l'utilizzo delle funzioni interattive ci vengono in aiuto anche gli altri tasti colorati presenti sul telecomando, con i quali possiamo attivare le varie funzioni proposte dalle emittenti.


 
Infine premendo il tasto TEXT si accede al classico Televideo fornito dall’emittente.


 
CONCLUSIONI
Lo Humax DTT-3600 è senza dubbio un ottimo decoder, le importanti dotazioni hardware lo rendono velocissimo nel cambio canali e nell’apertura di applicazioni interattive, il tutto amalgamato ad una facilità d’uso e semplicità unica.
Il prezzo inoltre è notevolmente contenuto se pensiamo che viene venduto in bundle con una scheda Mediaset Premium.
Consigliato per chi cerca un decoder di dimensioni contenute, rapido ed a un basso costo.
Potete acquistare il ricevitore ad un ottimo prezzo da HDTVSat

DARIO ALTIERI

Ultime Recensioni

  • Sky SoundBox Devialet SB100

    Devialet - Multimedia Player - Tv Box

    Devialet Sky SoundBox

    Uno dei pilastri della road map di sviluppo di Sky Q è Sky Soundbox, il nuovo sistema per l’amplificazione del suono nato dalla collaborazione fra Sky e Devialet, e pensato per garantire un’esperienz...

    H
    High Tech
     23.04.2019
  • Elephone S7

    Elephone - Smartphone

    Elephone S7

    Quando uscì nel 2016, lo smartphone Android Elephone S7 seppe immediatamente attirare l'attenzione su di sé. I motivi erano svariati: il fatto che tra i telefoni economici in commercio fosse quello est...

    T
    Telefonia
     03.10.2017
  • Minix Neo U1

    Minix - Multimedia Player - Tv Box

    Minix Neo U1

    Se si desidera acquistare un TV Box Android, attualmente è possibile scegliere tra diverse opzioni. È più che naturale cercare di individuare il miglior TV Box presente sul mercato, tuttavia, a dir...

    H
    High Tech
     08.09.2017
  • Umidigi G

    Umidigi - Smartphone

    Umidigi G

      Quando si parla di smartphone spesso diventa piuttosto difficile orientarsi. Ormai i modelli sono tanti, e non sempre si è in grado di scegliere un modello adatto alle nostre tasche e alle nostre esigenz...

    T
    Telefonia
     07.09.2017
  • Ulefone Vienna

    Ulefone - Smartphone

    Ulefone Vienna

    Ulefone, uno dei più famosi produttori di smartphone cinesi, ha recentemente lanciato sul mercato un nuovo phablet di fascia media, il Vienna, che si contraddistingue per le buone caratteristiche hardware ma sopra...

    T
    Telefonia
     07.06.2016
  • Gearbest Z68

    Gearbest - Multimedia Player - Tv Box

    Gearbest Z68

    Vogliamo trasformare la nostra vecchia tv in una moderna Smart Tv? Niente di più facile, basta dotarci di uno dei tanti tvbox/media player presenti sul mercato. Gearbest, il notissimo sito e-commerce cinese, ne ...

    H
    High Tech
     05.05.2016

Ultimi Video

Palinsesti TV