Bilancio 1į Trimestre 2008 Ti Media: Ricavi PPV DTT +136,6%

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

E
Economia
  mercoled√¨, 07 maggio 2008
 00:00

Il Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia Media, riunito oggi sotto la presidenza di Berardino√ā¬† Libonati, ha esaminato e approvato la relazione sulla gestione del Gruppo al 31 marzo 2008.

Il Consiglio ha preliminarmente confermato la volont√ɬ† di proseguire nel processo di consolidamento del√ā¬† Gruppo Telecom Italia Media e di miglioramento dei risultati economici, ottenuto attraverso la crescita√ā¬† della raccolta pubblicitaria, lo sviluppo di nuove iniziative ed una pi√ɬĻ incisiva azione di riduzione dei costi.

I ricavi consolidati del trimestre hanno raggiunto un importo di 73,9 milioni di euro con una crescita del√ā¬†28,3% (57,6 milioni di euro nel primo trimestre 2007). Tale risultato √ɬ® collegato al buon andamento del√ā¬†Digitale Terrestre (+16,8 milioni di euro) -principalmente della pay per view a seguito della vendita dei√ā¬†diritti del calcio a Mediaset e TIM- e alla Multimedialit√ɬ† (+1,9 milioni di euro), mentre il settore Free to Air √ɬ® in contrazione (-2,7 milioni di euro) a causa della diminuita raccolta pubblicitaria nazionale (-3,5%).

L√ʬĬôEBITDA √ɬ® pari a -20,6 milioni di euro, in peggioramento di 9,6 milioni di euro (-11,0 milioni di euro nel√ā¬† primo trimestre 2007). Tale risultato √ɬ® da attribuirsi ai maggiori costi del palinsesto per la stagione invernale delle due reti Free to Air (LA7 e MTV) ai quali non ha fatto seguito l√ʬĬôincremento previsto della√ā¬† raccolta pubblicitaria.

L√ʬĬôEBIT, a valle degli ammortamenti del periodo, √ɬ® pari a -37,4 milioni di euro e si riduce di 11 milioni di euro (-26,2 milioni di euro nel primo trimestre 2007). Sugli ammortamenti del primo trimestre 2008, pari a 16,7 milioni di euro, incidono in particolare 6,1 milioni relativi all√ʬĬôacquisto per i diritti televisivi e 7,6 milioni relativi alle infrastrutture digitali di rete.

Il risultato netto di competenza della Capogruppo √ɬ® pari a -29,0 milioni di euro (-19,5 milioni di euro nel√ā¬† primo trimestre 2007).

L√ʬĬôindebitamento finanziario netto √ɬ® pari a 266,3 milioni di euro e si incrementa di 50,5 milioni di euro√ā¬†rispetto al 31 dicembre 2007 (215,8 milioni di euro). La variazione √ɬ® principalmente attribuibile agli√ā¬†investimenti (17,8 milioni di euro) per l√ʬĬôacquisto di diritti televisivi per l√ʬĬôattivit√ɬ† Free to Air, nonch√ɬ© al fabbisogno per la gestione corrente del trimestre (30,6 milioni di euro).

RISULTATI DEI SETTORI DI ATTIVITÀ

Television Free to Air

I ricavi del settore di business Free to Air del primo trimestre 2008 sono pari a 35,8 milioni di euro, in√ā¬† diminuzione del 7,0% rispetto ai 38,5 milioni di euro nel primo trimestre 2007 che fu, tuttavia,√ā¬† caratterizzato da una crescita straordinaria del 18% circa. La redditivit√ɬ† operativa ha subito una riduzione√ā¬† per i maggiori costi legati allo sviluppo e al rafforzamento del palinsesto rispetto a quanto realizzato nel primo trimestre del 2007. L√ʬĬôEBITDA √ɬ® pertanto pari a -13,3 milioni di euro, in peggioramento di 9,2 milioni di euro rispetto al primo trimestre 2007 (-4,1 milioni di euro) e l√ʬĬôEBIT risulta pari a -21,9 milioni di euro,√ā¬† con una riduzione di 9,8 milioni di euro rispetto al primo trimestre 2007 (-12,1 milioni di euro).

In particolare:

LA7

I ricavi de La7, pari a 24,4 milioni di euro, registrano una diminuzione del 5,1% rispetto ai 25,7 milioni di euro del primo trimestre 2007; a fronte di un andamento della raccolta pubblicitaria sostanzialmente in linea con il corrispondente periodo del 2007 (+0,6%), la riduzione √ɬ® attribuibile alla minor vendita di diritti√ā¬† televisivi rispetto al primo trimestre dell√ʬĬôesercizio precedente caratterizzato dalla vendita dei diritti dell√ʬĬôAmerica√ʬĬôs Cup. L√ʬĬôEBITDA √ɬ® pari a -11,9 milioni di euro (-6,6milioni di euro rispetto al primo trimestre 2007) mentre l√ʬĬôEBIT √ɬ® pari a -19,2 milioni di euro (-7,3 milioni di euro rispetto al primo trimestre 2007).

Nel primo trimestre del 2008, LA7 ha incrementato la propria share media giornaliera portandola al 3,1%√ā¬† in un contesto che continua ad essere caratterizzato dalla perdita di ascolto delle TV generaliste. I maggiori incrementi si registrano nel prime time con un +17% (share al 2,6%) e nella seconda serata con un +5% (share al 3,3%).

Lo Sport si conferma grande protagonista dei successi de LA7: il 6 Nazioni di Rugby ha registrato una share media del 4,6%, il Mondiale di Superbike è ripartito con ascolti superiori allo scorso anno: dopo i primi 3 GP la share media è al 5,2%. Anche il calcio ha dato ottimi risultati, sia con le partite di Coppa Italia sia con il doppio incontro tra Fiorentina e Everton di Coppa Uefa.

L√ʬĬôarea della informazione ha confermato il suo ruolo centrale nel palinsesto de LA7. Nel primo trimestre√ā¬† 2008 Omnibus ha ottenuto una significativa share media del 4,6%. Il TG LA7 ha confermato il risultato dei primi tre mesi del 2007 con una share media pari al 2,2%; in particolare cresce l√ʬĬôedizione meridiana ora√ā¬† al 2,7%.

MTV

I ricavi di MTV sono pari a 13,8 milioni di euro (-4,2% rispetto ai 14,4 milioni di euro del primo trimestre 2007). Sul trimestre ha inciso principalmente il negativo andamento della raccolta pubblicitaria nazionale (-12,2%), parzialmente compensato dal maggior fatturato per eventi e produzioni (+1,6 milioni di euro). In particolare, in merito alla raccolta pubblicitaria, va segnalata la flessione di TIM che ha deciso di concentrare i propri investimenti in pubblicit√ɬ† nella seconda met√ɬ† dell√ʬĬôesercizio contestualmente al lancio dell√ʬĬôofferta congiunta con MTV. L√ʬĬôEBITDA √ɬ® pari a -1,4 milioni di euro (-2,5 milioni di euro rispetto al primo trimestre del 2007), e l√ʬĬôEBIT √ɬ® pari a -2,7 milioni di euro (-2,5 milioni di euro rispetto all√ʬĬôanalogo periodo dell√ʬĬôanno precedente).

Multimedialità

Il primo trimestre 2008 evidenzia per le attivit√ɬ† multimediali un andamento positivo con ricavi per 7,0√ā¬†milioni di euro, in aumento del 37,3% (5,1 milioni di euro nel primo trimestre 2007)principalmente grazie√ā¬†alle attivit√ɬ† del Content Competence Center (non presenti nel primo trimestre 2007) che hanno registrato ricavi per 1,6 milioni di euro. In crescita anche i ricavi sulla piattaforma Satellitare in parte compensati da una flessione delle attivit√ɬ† Interactive. Confermano il buon andamento dell√ʬĬôarea i risultati positivi di EBITDA (2,6 milioni di euro rispetto a 1,9 milioni del primo trimestre 2007; +36,8%) ed EBIT (2,2 milioni di euro rispetto a 1,6 milioni di euro nel primo trimestre 2007; +37,5%).

Television DTT

I ricavi del primo trimestre 2008 sono pari a 29,1 milioni di euro e registrano una crescita del 136,6% 2,3 milioni di euro nel primo trimestre 2007) principalmente riconducibile alla crescita dei ricavi della pay per view, grazie alla cessione dei contenuti audiovisivi delle partite di calcio di Serie A a Mediaset e a TIM e allo sviluppo commerciale dell√ʬĬôofferta LA7 Cartapi√ɬĻ, nonch√ɬ© all√ʬĬôincremento dei ricavi da affitto di anda a terzi da parte dell√ʬĬôOperatore di Rete.
All√ʬĬôincremento dei ricavi si contrappone una redditivit√ɬ† in flessione sia in termini di EBITDA (-5,6 milioni di√ā¬† euro rispetto a -3,6 milioni di euro nel primo trimestre 2007) che di EBIT (-13,3 milioni di euro rispetto a 10,4 milioni di euro nel primo trimestre 2007), a causa del peso crescente nel periodo dei costi per l√ʬĬôacquisizione dei diritti del calcio.

La strategia commerciale Cartapi√ɬĻ nel primo trimestre 2008 √ɬ® stata caratterizzata da una serie di azioni√ā¬†mirate ad incrementare la vendita di pacchetti, ricariche e Smart Card, nonch√ɬ© da una politica di arricchimento di contenuti diversi dal calcio volta alla fidelizzazione e all√ʬĬôincremento della base clienti.

Il 2008 per QOOB Tv si apre con il Sundance Film Festival (17-27 gennaio) dove il cortometraggio Spider√ā¬† di Nash Edgerton, finanziato da Qoob, ha ricevuto la menzione d√ʬĬôonore.

Le attivit√ɬ† dell√ʬĬôOperatore di Rete (TI Media Broadcasting) sono proseguite positivamente nel primo trimestre 2008. In particolare i ricavi per affitto di banda digitale a terzi sono pari a 2,2 milioni di euro con√ā¬† un incremento, rispetto allo stesso periodo dell√ʬĬôanno precedente, del 75,4%.
Al 31 marzo 2008 i due Multiplex Digitali coprono rispettivamente l√ʬĬô87,2% e il 74,9% della popolazione italiana.

News

L√ʬĬôarea di Business √ʬĬúNews√Ę¬Ä¬Ě (Agenzia di stampa APCOM) ha realizzato nel corso del primo trimestre 2008 ricavi pari a 2,3 milioni di euro con una crescita del 9,5% ed una punta di incremento del 72,8% per il segmento New Media. L√ʬĬôEBITDA, a fronte di un incremento dei costi di gestione, risulta sostanzialmente stabile cos√ɬ¨ come l√ʬĬôEBIT.

Il Consiglio di Amministrazione, preso atto delle dimissioni dalla carica di Amministratore Delegato di√ā¬† Antonio Campo Dall√ʬĬôOrto, ha designato Amministratore Delegato della Societ√ɬ† il Vice Presidente Giovanni Stella, con conferma dei poteri gi√ɬ† conferiti nella riunione consiliare dell√ʬĬô11 aprile scorso.

........

Il Dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari, dott. Paolo Serra, dichiara ai sensi del comma 2 articolo 154 bis del Testo Unico della Finanza che l√ʬĬôinformativa contabile contenuta nel presente comunicato corrisponde alle risultanze documentali, ai libri ed alle scritture contabili.

Ultimi Video

  • Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Enrico Papi al piano per aprire gli UpFront Sky 2020. Quello che non ti aspetti per una nuova stagione che non ti aspetti. Tra conferme e sorprese, qualità e innovazione, con lo sguardo sempre ...
    S
    Sky
      mercoled√¨, 22 luglio 2020
  • Sky Wifi, la visione del futuro

    Sky Wifi, la visione del futuro

    Solo chi ha sempre creduto nell’innovazione e nella creatività è in grado di immaginare il futuro.  E solo chi è in grado di immaginarlo può trasformare quella v...
    S
    Sky
      gioved√¨, 18 giugno 2020
  • ** 5G Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    ** 5G Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    La sfida Cina – Stati Uniti, il ruolo dell’Europa, il nuovo ruolo delle città intelligenti e le opportunità nei settori del turismo, della cultura, dei trasporti e dell&rsquo...
    S
    Satellite
      mercoled√¨, 20 maggio 2020

Palinsesti TV