Mediaset con Endemol punta all'inglese Itv

News inserita da:

Fonte: Il Sole 24 Ore

E
Economia
  martedì, 15 luglio 2008
 00:00
Il mercato tv inglese è finito nel mirino dell'America e di Endemol. Sulla britannica Itv, la terza casa europea di produzioni tv (e proprietaria di alcuni canali in chiaro) sono infatti caduti, da una parte, gli occhi di Mediaset e John de Mol, tramite la controllata di produzioni tv Endemol, e dall'altra quelli di big Usa del calibro di Nbc, il network di proprietà del colosso General Electric, e del finanziere israelo-americano Haim Saban.
 
A rivelare l'interesse di Endemol, in un'intervista al Financial Times, è stato lo stesso de Mol, il businessman che ha fondato la casa di format quali il Grande Fratello e poi l'anno scorso ha partecipato assieme a Goldman Sachs e Mediaset al buy-out dell'azienda. La prima mossa di Ynon Kreiz, il manager chiamato in Endemol meno di due mesi fa come Ceo, potrebbe essere dunque un affondo nello strategico mercato inglese. Ma l'ex numero uno di Fox Kids Europe, il cui arrivo in Endemol è stato letto come un segnale di diversificazione per il gruppo, dovrà vedersela anche con altri concorrenti internazionali che, sempre secondo il quotidiano inglese, guardano a Itv, come Saban Capital (proprietaria della tedesca ProSiebenSati), la già citata Nbc e Rtl, altra società tedesca.
 
Per Endemol, che ha una posizione di forza nei reality show e nei quiz, un'eventuale unione con Itv, che vanta una leadership sui programmi di intrattenimento e sulle serie drammatiche, avrebbe «molto senso industriale» ha notato de Mol. Che però ha subito puntualizzato: un'acquisizione di Itv «non vorrei escluderla, ma dipende dai numeri e l'alternativa è di proseguire nella strategia che abbiamo avuto nell'ultimo anno».
 
A far tornare le speculazioni (e l'interesse) su Itv è stata anche la possibilità che a breve BSkyB, la tv satellitare di Rupert Murdoch, dovrà mettere sul mercato buona parte del 18% che ha acquistato a fine 2006 perché l'authority le ha imposto di scendere sotto il 7,5%.
 
Allo stesso tempo mesi di cali in Borsa per il comparto editoriale (tv e media tradizionali) hanno fatto crollare le quotazioni di Itv di oltre il 50% (ma +12% ieri dopo le dichiarazioni di de Mol), rendendola più appetibile. La difficoltà del mercato pubblicitario inglese potrebbe però scoraggiare gli eventuali concorrenti, ma non è escluso che si possano formare anche inedite alleanze sull'asse Europa-America: Kreiz assieme a Saban ha fondato il canale Fox Kids Europe e la stampa inglese ricordava ieri che i rapporti tra i due sono molto stretti.
 
Di certo c'è che Endemol, ritirata dalla Borsa circa un anno fa proprio dopo l'acquisizione da parte del consorzio, si trova in una posizione privilegiata: il delisting l'ha portata via dal mercato prima che scoppiasse la bufera. Questo è oggi un vantaggio secondo De Mol perché le società che producono contenuti televisivi dovrebbero rimanere "private company" piuttosto che essere esposte «all'incomprensione da parte del mercato».
 
Per il gruppo televisivo italiano di proprietà della famiglia Berlusconi, invece, Itv rappresenterebbe l'ennesimo passo verso l'internazionalizzazione (dopo Endemol, il gruppo è entrato nell'americana Caribe-Vision, ha strettoun accordo in Cina e di recente ha lanciato una tv in Nord-Africa).
 
Simone Filippetti
per "Il Sole 24 Ore"

Ultimi Video

  • Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Enrico Papi al piano per aprire gli UpFront Sky 2020. Quello che non ti aspetti per una nuova stagione che non ti aspetti. Tra conferme e sorprese, qualità e innovazione, con lo sguardo sempre ...
    S
    Sky
      mercoledì, 22 luglio 2020
  • Sky Wifi, la visione del futuro

    Sky Wifi, la visione del futuro

    Solo chi ha sempre creduto nell’innovazione e nella creatività è in grado di immaginare il futuro.  E solo chi è in grado di immaginarlo può trasformare quella v...
    S
    Sky
      giovedì, 18 giugno 2020
  • ** 5G Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    ** 5G Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    La sfida Cina – Stati Uniti, il ruolo dell’Europa, il nuovo ruolo delle città intelligenti e le opportunità nei settori del turismo, della cultura, dei trasporti e dell&rsquo...
    S
    Satellite
      mercoledì, 20 maggio 2020

Palinsesti TV