#XF9, esordio con tre record per la prima puntata dell'edizione 2015 su Sky Uno

#XF9, esordio con tre record per la prima puntata dell'edizione 2015 su Sky Uno

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sky Italia
  venerdì, 11 settembre 2015
 12:20

#XF9, esordio con tre record per la prima puntata dell'edizione 2015 su Sky Uno La nuova edizione di X Factor debutta mettendo a segno una collezione di record: miglior esordio di sempre, migliore permanenza di sempre all’ascolto e raddoppio del  traffico sui social media.

Sono stati 1.525.000, secondo lo Smart Panel Sky, il sistema di rilevamento degli ascolti Sky attraverso i decoder, gli spettatori che hanno seguito ieri in media su Sky Uno HD la prima puntata della nuova edizione del talent show, miglior debutto di sempre su Sky Uno HD, con una crescita del 22% sull’audience media del debutto dell’edizione record dello scorso anno. Lo share Auditel è stato superiore al 4%.  Il dato dello Smart Panel Sky conferma la tendenza alla forte crescita della trasmissione rintracciabile nei dati forniti da Auditel, ma ne precisa l’ascolto medio, che ancora una volta è significativamente superiore al dato fornito da Auditel, in questo caso di oltre 230 mila spettatori medi.

La grande soddisfazione di Sky per un successo dalle dimensioni inaspettate è rafforzata da un altro record, quello relativo alla permanenza del pubblico all’ascolto del programma. E’ stata del 78%, la più alta di sempre per X Factor.La crescita registrata da X Factor 2015 è tra le più alte al mondo in quest’anno tra le decine di versioni del talent show in onda nei 5 continenti. 

Il successo dell’ esordio di X Factor 2015 coinvolge anche i social network, facendo segnare un nuovo record: la conversazione totale attorno al programma è stata di oltre 112.500 tweet. L’audience su Twitter è stata di 157.500 utenti unici che hanno generato 5 milioni di impression. I tweet con hashtag  #XF9 sono stati oltre 102.000, +105% rispetto alla prima puntata della scorsa edizione.

Per tutta la sera termini legati al programma sono entrati nella classifica dei Trending Topic su Twitter sino a raggiungere le prime posizioni: X Factor, Elio, Skin, Fedez, Mika, Alessandro Cattelan, Mara Maionchi. E nonostante si sia trattato di una puntata di montaggio, nella quale ancora non si dispiega il potenziale di interazione tra il pubblico e il programma, tipico del live, X Factor è il programma tv più twittato della settimana

LA CRONACA DELLA PRIMA PUNTATA DI #XF9
powered by xfactor.sky.it

ore 21:12 La nona edizione di X Factor inizia con il botto: una band d’eccezione si esibisce svegliando Milano alle prime luci dell’alba ed è composta dai quattro giudici Elio al basso, Fedez alla batteria, Mika alle tastiere e Skin chitarra e voce. Sotto lo sguardo attento del nostro conduttore Alessandro Cattelan e  sulle note di Get Back dei Beatles, possiamo dare il via alla X Revolution.

ore 21:16 Come ci ricorda Ale Cattelan quest’anno siamo alla ricerca di qualcosa di veramente sorprendente e abbiamo deciso di tracciare una strada nuova; per farlo abbiamo chiesto a chi, come Francesca Michielin, Chiara Galiazzo e Lorenzo Fragola, l’X Factor ce l’ha, di percorrere con noi tutta la penisola con X Factor on The Road alla ricerca di voci e stili unici.

ore 21:21 La giuria più internazionale e musicale di sempre è pronta a prendere possesso del tavolo per ascoltare gli aspiranti concorrenti e scovare il fattore X: Elio, Fedez, Mika e Skin siamo nelle vostre mani!

ore 21:28 Le Audizioni cominciano con la prima band della storia di X Factor: i Traccia 24, giovane formazione pop-punk attiva da cinque anni. Con grande sorpresa di tutti cantano Fatti Mandare dalla Mamma di Gianni Morandi, rivisitata in chiave punk. Secondo Mika si sono espressi per quello che sono, con una scelta del pezzo molto furba: “Un’energia che mi piace un sacco, avete spaccato!”. Fedez, rivendicando il proprio background punk, si ritiene soddisfatto: “Avete fatto una cosa che a me piace molto, come nella seconda repubblica del pop-punk californiano molte band come i New Found Glory hanno inziato facendo cover di grandi hit pop, mettendole in chiave pop-punk, una cosa che speravo ci fosse quest’anno”. Elio non ha dubbi: “Questa innovazione delle band mi piace già molto, i suoni erano belli e il vostro pezzo è una scelta molto intelligente”. Skin riconosce ai Traccia 24 di essere bravi musicisti, ma li preferirebbe meno gentili e più potenti. Con 4 sì, si vola al Bootcamp!

ore 21:34 “Suono, canto e grido”, Giovanni Sada si conosce molto bene e per questa audizione propone ai giudici Personal Jesus dei Depeche Mode con l’approvazione del pubblico e dei giudici a partire da Skin: “Assolutamente fantastico, hai uno stile molto personale”. Secondo Mika Giovanni ha capito come si canta il rock, oltre ai gesti sa anche manipolare, trasformare e sostenere la propria voce. Fedez gli riconosce di saper tenere il palco con una disinvoltura disarmante: “Si vede che vieni dal punk”. Secondo Elio si vede l’effetto di tante sere in cui ha dovuto conquistare un pubblico, che non lo aveva mai visto prima. Sono 4 sì validi per il Bootcamp!

ore 21:36 Elio è alla ricerca del talento originale e alle Audizioni ha trovato pane peri suoi denti: Claudia Casini che fa casini di nome e di fatto, a detta sua ovviamente, Eliseo Sarno in arte Mc Yellow, che propone il proprio inedito con una discreta euforia.

ore 21:42 Alessandra Zerial affronta con Elio un vero e proprio colloquio di lavoro, dove emerge la sua volontà di trasformarsi da wedding planner a popstar. Per convincere la giuria canta Love Never Felt So Good di Justin Timberlake.  Con una standing ovation del pubblico Elio non ha dubbi: “Tu puoi convincere chiunque di qualsiasi cosa” e nonostante le carenze vocali la giuria decide di darle una possibilità.

ore 21:47 Fedez sogna di trovare un rapper che dia una dignità a questo genere in questo contesto. Provano a convincerlo Salvatore Sciacca in arte Sciack, Piersante Maruccia e Fabrizio Cabras, ma con scarso successo.

ore 21:52 Con un pezzo molto caro a Fedez arrivano sul palco delle Audizioni gli Urban Strangers, un duo che interpreta chitarra e voce No Church in The Wild targata Kanye West e Jay-Z. Pubblico e giuria si alzano in piedi in segno di approvazione: hanno saputo reinterpretare il pezzo, sfoderando oltre alle doti vocali, anche una certa attitudine rap come fa notare Fedez. Elio apprezza l’aver riproposto una formula di successo come quella che negli sessanta rese celebri Simon e Garfunkel. Secondo Skin gli Urban Strangers hanno qualcosa di veramente speciale. Mika si è sentito trasportato nel loro mondo grazie a una fusione perfetta che li rende una cosa unica. Dalla giuria arrivano 4 sì armonizzati.

ore 21:56 Anche Fabrizio Martorelli, The Panicles, Alessandra Regosini, Dreamlove, Davide Aiyeniwon con doti vocali, stile e tanta energia convincono la giuria.

ore 21:57 E a proposito di energia è arrivata anche Mara Maionchi che vuole farsi un’idea sulla nuova giuria e sugli aspiranti concorrenti prima di condurre Xtra Factor!

ore 22:03 Eleonora Anania con i suoi 18 anni lascia tutti letteralmente a bocca aperta con la sua versione di Bad Romance di Lady Gaga: uno stile cui nessuno era pronto, ma che certo non passa inosservato. Elio deve constatare che Eleonora ha “un tir di robe” che deve fare uscire: “Sei la cosa più scenicamente incredibile che abbiamo avuto a X Factor fin ora”. Skin non è convinta perché è troppo carente da un punto di vista vocale, ha uno stile aggressivo. Mika le riconosce una grande forza: “Fai delle cose molto strane con la tua voce”. Fedez è rimasto senza parole. Per Elio è sì, per Skin è un no, Fedez le dice di sì perché non riuscirà più a dimenticarla. Mika è fondamentale nel suo giudizio: “Stilisticamente un disastro, ma allo stesso tempo tu hai bisogno di un’opportunità”. Eleonora passa la selezione.

ore 22:16 Vito Girelli è arrivato a X Factor sognando di ottenere una rivincita: i suoi concittadini non capiscono la sua passione, che è diventata oggetto di scherno al punto da essere bullismo online, tema molto caro a Mika, che infatti lo supporta. Il ragazzo interpreta In un giorno qualunque di Marco Mengoni. Fedez lo sprona: “Sono molto contento che tu oggi sia arrivato fino a qui e le persone che ti insultavano sono rimaste nel loro piccolo paese rinchiusi nella loro piccola mentalità”. Arrivano 4 sì dalla giuria con la totale approvazione del pubblico!

ore 22:23 Sul palco arriva Gaia Albertazzi con tutta la sua timidezza, ma con la voglia di mostrare il proprio talento con You’ve Got The Love di Florence + The Machine. Fedez apprezza la sua naturalezza nell’affrontare il brano con una voce da gigante. Secondo Mika c’è tanto lavoro da fare prima della finale di X Factor...Elio e Skin non sono così convinti della performance e della reale determinazione di Gaia. Mika non lo accetta. Dopo il no secco di Elio, Skin decide di ascoltare il volere del pubblico e le consente di passare il turno.

ore 22:26 C’è qualcuno che come gli aspiranti concorrenti sta affrontando una sfida: Skin sta imparando l’italiano e chiede al pubblico supporto: siete pronti ad aiutarla? Mika sì!

ore 22:31 Leonardo Mario Dragusin è approdato sul palco di X Factor per capire se la musica possa diventare il suo mestiere dopo tanti sacrifici. Per convincere i giudici canta All of Me di John Legend. Skin lo supporta con un bacio davvero speciale “Più che un abbraccio”, come fa notare Mika divertito. Ed è proprio Mika che chiama sul palco anche la mamma di Leonardo per comunicarle qualcosa di molto importante: 4 sì e si vola al Bootcamp!

ore 22:37 Con un costume di scena da vera star arriva sul palco di #XF9 Sandro Micolucci, cantautore e modello da calendari. Balla interpretando un inedito e coinvolge anche Skin nella sua performance. Nonostante il clima di festa Fedez e Mika dicono no. Elio e Skin gli avrebbero fatto passare il turno.

ore 22:40 Tocca a Eugenia Goria, ballerina e corista che dopo tanto lavoro si sente pronta per diventare una performer completa. Interpreta Black Widow di Iggy Azalea e Rita Ora. Skin apprezza molto sia la coreografia, che l’esecuzione grazie alla grinta e alla sensualità dimostrata. Mika e Fedez non hanno colto le stesse doti, l’hanno trovata fredda e poco sexy. Secondo Elio è raro trovare in Italia qualcuno che si applica e per questo ha voglia di scommettere su di lei. Due sì non bastano per passare. Il pubblico non è d’accordo.

ore 22:48 Amargi, Riccardo Scaglione, Lucia Agnelli per insicurezza durante la performance incassano il no da parte dei giuria.

ore 22:53 A soli 16 anni e con tanta emozione Margherita Principi vuole conquistarsi un posto nel paradiso della musica con la sua voce e uno strumento medioevale scozzese poco conosciuto in italia: il Dulcimer. Canta Halleluja di Leonard Cohen. Trema, ma riesce comunque ad affrontare l’esibizione con concentrazione. Elio inizialmente aveva dei dubbi, ma poi si è ricreduto: “Forse sei ancora meglio di quello che ci hai fatto sentire oggi”. Fedez fa notare che la sua voce quando parla è di una ragazza di sedici anni, ma quando canta esprime un vissuto. Mika l’ha trovata naturale e senza paura di esprimere quello che pensa: “Sei piccola, ma potentissima”. Skin commossa e con la pelle d’oca le riconosce una voce unica: “Tu hai l’X Factor!”. Con 4 sì sarà Bootcamp!

ore 22:54 Mara Dixit è una grandissima novità di #XF9, un parere che conta tantissimo: Mara Maionchi!

ore 22.55 La prima puntata di Audizioni è terminata, grazie per averci seguito! Appuntamento a giovedì prossimo alle ore 21:10 su Sky Uno per ascoltare sempre nuove voci.

Ultimi Palinsesti