Zona DAZN
Palla al centro, Jovanotti ed Elisa cantano gli Europei di Calcio Femminile su Sky

Palla al centro, Jovanotti ed Elisa cantano gli Europei di Calcio Femminile su Sky

News inserita da:

Fonte: Sky

S
Sky Italia
  venerdì, 01 luglio 2022
 17:00

Palla al centro, Jovanotti ed Elisa cantano gli Europei di Calcio Femminile su SkyTutti a tifare le Azzurre! Da oggi è on air la sigla dedicata a UEFA EURO Women's 2022, realizzata da Sky Sport. Adrenalina ed emozioni raccontate dalla canzone “Palla al centro”, interpretata da Elisa ft. Jovanotti (presente all’interno dell’album di Elisa “Ritorno al futuro/Back to the Future”, Universal Music Italia). 

In realtà nella colonna sonora dell’estate della Nazionale femminile, c’è anche un altro featuring: quello delle Azzurre, che nella clip si esibiscono in una simpatica versione del brano. Il pezzo è un inno pieno di energia e carica per le ragazze, pronte a scendere in campo ed iniziare a giocare la propria partita: libere come il vento, palla al centro.

L'intervista a Milena Bertolini e alle protagoniste della Nazionale nello speciale Siamo le Azzurre in onda lunedì 4 luglio su Sky Sport Football alle 13.30, 19.30 e 23.00. Disponibile on demand.

Nello speciale “Siamo le Azzurre" le emozioni, le sensazioni ed i sogni appunto delle 23 ragazze scelte da Milena Bertolini. Un viaggio per scoprire come dal meraviglioso Mondiale 2019 sia cambiata la percezione del movimento femminile in Italia e come siano, e quanto, cresciute quelle che saranno le protagoniste dell’Europeo dal punto di vista tecnico e umano. Un movimento che adesso, finalmente, dalla stagione 2022-2023 si è guadagnato (sul campo) lo status del professionismo.

E poi la maglia azzurra. L’emozione e l’orgoglio di indossare quei colori e rappresentare il nostro Paese in una competizione così importante. Euro 2022 è più di un Europeo. Basti pensare che il livello tecnico è altissimo, forse il più alto mai visto negli ultimi anni. Un dato su tutto: negli ottavi di finale dell’ultimo Mondiale, su 8 squadre, 7 provenivano dal nostro continente. E tra queste c’era l’Italia. Ora Milena Bertolini e le sue ragazze vogliono fare un passo successivo e far sognare gli italiani. C’è un obiettivo, comunque molto difficile, che ci chiama Wembley proprio dove i maschi un anno fa salirono sul tetto d’Europa. Il paragone può essere simile ed anche le ragazze lo sanno ecco perché nei loro occhi la voglia di sognare è tanta. Del resto, sono le Azzurre. E tutti noi con loro, affinché tutto ciò non rimanga solo un sogno.

Una copertura speciale quella che Sky metterà in campo dal 6 al 31 luglio per seguire tutte le partite del Campionato Europeo femminile di calcio UEFA 2022 (live su Sky Sport Football, Sky Sport Uno, con le semifinali e la finale anche su Sky Sport 4K, e in streaming su NOW), con studi e approfondimenti pre e post match, e con un occhio di riguardo alle Azzurre, inserite nel Gruppo D con Francia, Belgio e Islanda.

Si parte mercoledì 6 luglio con la sfida tra l’Inghilterra, Paese ospitante, e l’Austria, con la telecronaca della coppia di voci più familiari per il pubblico del calcio femminile su Sky Sport: Gaia Brunelli e Martina Angelini. L’Italia, invece, esordirà domenica 10 luglio, contro la Francia e sogna di raggiungere il primo storico successo europeo, dopo esserci quasi riuscita con le finali del 1993 e del 1997.

La telecronaca del match sarà di Andrea Marinozzi e Betty Bavagnoli, ex grande calciatrice azzurra e attuale Head of Women’s Football dell’AS Roma, dopo esserne stata allenatrice. Lo studio pre e post partita sarà sul posto, bordocampo: oltre a Bavagnoli, a condurre ci sarà Mario Giunta e per il primo match avrà al suo fianco anche Fabio Caressa, che commentò questa stessa partita nella finale del 2006, con in campo la Nazionale di Lippi. Oltre agli “specialisti” del femminile (tra i quali Giancarlo Padovan e Moris Gasparri), Sky ha scelto infatti di allargare il commento anche ai commentatori e ai talent che di solito si occupano di calcio maschile. Dopo Fabio Caressa, a partire dal secondo match, ci sarà un super talent d’eccezione per le analisi live dallo stadio: Alessandro Costacurta. E altre soprese saranno in arrivo.

Gli studi quotidiani pre e post partita e gli approfondimenti su Sky Sport 24 saranno condotti da Mario Giunta e da Margherita Cirillo, sempre in collegamento con i nostri inviati, come Giorgia Cenni e Francesco Cosatti. E poi una finestra sempre aperta sul torneo con aggiornamenti e notizie continue anche sul canale 200, sul sito skysport.it e sui social di Sky Sport.

Sky Sport si prepara a raccontare un’estate mai così ricca di eventi sportivi con protagonisti i colori azzurri: per la prima volta sui canali Sky i Mondiali di atletica leggera (dal 15 al 24 luglio) dove l’Italia punterà a confermare i successi delle ultime Olimpiadi di Tokyo portando in pista i suoi atleti migliori e i Campionati Europei LEN di nuoto a Roma (dall’11 al 21 agosto), la massima rassegna continentale delle discipline acquatiche che accoglierà 1500 atleti provenienti da 52 nazioni, i quali si sfideranno nei quattro sport olimpici -nuoto, nuoto in acque libere, tuffi e nuoto sincronizzato- e per la prima volta nella storia dei campionati europei, anche nei tuffi dalle grandi altezze. Grandi aspettative per la Nazionale italiana, al primo evento dopo l’addio di Federica Pellegrini, ma con tanti campioni che puntano all’oro.

Un ruolo da protagonista nell’Estate Azzurra di Sky Sport lo avrà anche il volley con cinque grandi appuntamenti: i Campionati Mondiali FIVB Maschili (dal 26 agosto all’11 settembre), con l'Italia di Fefè De Giorgi nella Pool E insieme a Canada, Cina e Turchia; i Campionati Mondiali FIVB Femminili (dal 23 settembre al 15 ottobre), con le ragazze di Davide Mazzanti nel Girone A con Belgio, Camerun, Kenya, Paesi Bassi e Porto Rico, la FIVB Nations League femminile (dal 31 maggio al 17 luglio), la FIVB Nations League maschile (dal 7 giugno al 24 luglio), la competizione internazionale che vede coinvolte le migliori 16 nazionali maschili e 16 femminili in un torneo ad alta intensità agonistica in giro per il mondo, che vedrà le Finals maschili disputarsi all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna) e quelle femminili ad Ankara, Turchia, e i Campionati Mondiali di beach volley (su Sky live le semifinali e la finale) in programma a Roma (dal 10 al 19 giugno).

E ancora: il calcio femminile con la UEFA Women’s EURO 2022 (dal 6 al 31 luglio) e la Nazionale guidata da Milena Bertolini che proverà ad alzare la coppa nel cielo di Wembley; la 41'edizione dei Campionati Europei maschili FIBA di pallacanestro con l’Italia tra i Paesi ospitanti dell’evento e gli Azzurri del coach Meo Sacchetti; il 79° Open d’Italia di golf (dal 15 al 18 settembre) sul percorso del Marco Simone Golf & Country Club di Guidonia Montecelio (Roma).

Continua anche la stagione del tennis, che si conferma uno dei pilastri della programmazione di Sky Sport con la copertura dei grandi tornei maschili: dal torneo su erba per eccellenza, Wimbledon (dal 27 giugno al 10 luglio) agli ATP Masters 1000 di Montreal (dal 7 al 14 agosto), Cincinnati (dal 14 al 21 agosto), Shanghai (dal 9 al 16 ottobre) e Parigi (dal 31 ottobre al 6 novembre) fino alle Intesa Sanpaolo Next Gen ATP Finals (dall’8 al 12 novembre) e alle Nitto ATP Finals di Torino (dal 13 al 20 novembre), a cui si aggiungono il Challenger di Napoli (su Sky dal 9 all’11 settembre) e l’ATP Cup 2023. E poi la grande novità della Davis Cup, per la prima volta e fino al 2024 su Sky con le qualificazioni e le fasi finali (Group Stage in programma dal 14 al 18 settembre e le Finals dal 23 al 27 novembre) e, grazie alla partnership con SuperTennis, appuntamento con l’ATP 500 Queen’s (13-19 giugno) e con gli ATP 250 di Stoccarda (6-12 giugno), Eastbourne (20­25 giugno) e Gstaad (18-24 luglio).

Senza dimenticare la programmazione di Sky Sport dedicata al padel con il World Padel Tour e il Premier Padel e quella dei canali Eurosport dedicata a tre tornei del Grande Slam (Australian Open, Roland Garros e Us Open) e ad altri eventi tennistici internazionali, inclusa la Laver Cup.

E c’è un’altra importante notizia per tutti gli appassionati del grande calcio: grazie a un accordo con UEFA, sarà possibile vedere le migliori partite tra le nazionali straniere nella fase a gironi della UEFA Nations League 2022/2023, con le prime giornate di gioco già in corso, tutte le partite delle UEFA Nations League Finals (semifinali e finali, inclusa l’eventuale partecipazione dell’Italia) in programma a giugno 2023, tutti i migliori incontri della fase a gironi (tra marzo e novembre 2023) e degli spareggi (marzo 2024) delle Qualificazioni a UEFA EURO 2024 (European Qualifiers UEFA EURO 2024) e della serie di amichevoli internazionali in preparazione a UEFA EURO 2024 (in programma tra marzo e giugno 2024), eccezion fatta per le partite con protagonisti gli Azzurri.

Per non parlare della straordinaria stagione dei motori con oltre 20 campionati di motorsport in diretta, con il ritorno ai vertici della Ferrari in Formula 1 e la nuova generazione dei piloti italiani in MotoGP.

E poi ancora basket (NBA, Turkish Airlines EuroLeague, 7Days EuroCup, golf (con i restanti “Major” della stagione in corso: US Open a giugno e The Open Championship a luglio), rugby, padel, hockey su ghiaccio NHL, baseball MLB e tanti altri sport, per un totale di oltre 20 discipline e la diretta delle più grandi competizioni, raccontate con passione e competenza.

Infine, news e approfondimenti sullo sport nelle edizioni del canale all news Sky Sport 24 e le produzioni originali Sky Sport che tornano al centro della scena.


Palla al centro, Jovanotti ed Elisa cantano gli Europei di Calcio Femminile su Sky 

Ultimi Palinsesti