VNL Finals, impresa in campo delle azzurre e negli ascolti tv Sky Sport

VNL Finals, impresa in campo delle azzurre e negli ascolti tv Sky Sport

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sky Italia
  lunedì, 18 luglio 2022
 17:11

VNL Finals, impresa in campo delle azzurre e negli ascolti tv Sky SportTrionfo azzurro ad Ankara, le azzurre del CT Davide Mazzanti hanno battuto il Brasile 3-0 (25-23, 25-22, 25-22) nella finalissima di Volleyball Nations League 2022, ottenendo la prima storica vittoria nella VNL. Contro le sudamericane, con cui l’Italia aveva perso le due finali del World Grand Prix disputate (Reggio Calabria 2004 e Nanchino 2017), Egonu e compagne hanno offerto l’ennesima prestazione perentoria dimostrandosi la squadra più forte della competizione: 11 la striscia di partite vinte consecutivamente in quest’edizione. Il tutto, sotto lo sguardo emozionato del presidente della Federazione Italiana Pallavolo, Giuseppe Manfredi, che insieme al Segretario Generale, Stefano Bellotti, ha seguito il cammino delle campionesse d’Europa alle Finals.

L’Italia è salita sul gradino più alto del podio, interrompendo il regno degli Stati Uniti vincitrice delle edizioni 2018, 2019 e 2021 della Volleyball Nations League. Le ragazze di Mazzanti hanno chiuso il torneo intercontinentale con 13 vittorie e 2 sconfitte (entrambe nella prima week). Una vera e propria marcia trionfale quella delle campionesse d’Europa in carica, che al rientro in Italia godranno di un periodo di meritato ripos,o prima di iniziare a lavorare in vista del Campionato del Mondo, dal 23 settembre al 15 ottobre in Polonia e Olanda. Nella finalina 3° - 4° posto la Serbia ha battuto la Turchia con un netto 3-0, salendo sul gradino più basso del podio.

Un trionfo che ha generato entusiasmo da parte di tutti gli appassionati di volley italiani e grande attenzione mediatica per il gruppo diretto dal CT Davide Mazzanti. Un trend testimoniato dagli ottimi ascolti TV fatti registrare dalle dirette di Sky Sport con la finalissima Italia – Brasile con la telecronaca di Roberto Prini e Rachele Sangiuliano seguita da 300mila telespettatori medi diventati 430mila in occasione del match point e con un picco di 693mila contatti unici e il 3,2% di share.

Un ottimo risultato che ha accompagnato l’impresa sportiva in campo delle azzurre ulteriormente arricchita da un nuovo record: Paola Egonu, miglior opposto ed MVP delle Finals, nel corso del primo set ha piazzato un colpo a 112,7 Km/h facendo segnare il nuovo record assoluto per un attacco (precedentemente detenuto dalla serba Boskovic con la velocità di 110 km/h) rendendo leggendaria una prestazione da 21 punti complessivi.

L'ESTATE AZZURRA DI SKY SPORT

Sky Sport si prepara a raccontare un’estate mai così ricca di eventi sportivi con protagonisti i colori azzurri: per la prima volta sui canali Sky i Mondiali di atletica leggera (dal 15 al 24 luglio) dove l’Italia punterà a confermare i successi delle ultime Olimpiadi di Tokyo portando in pista i suoi atleti migliori e i Campionati Europei LEN di nuoto a Roma (dall’11 al 21 agosto), la massima rassegna continentale delle discipline acquatiche che accoglierà 1500 atleti provenienti da 52 nazioni, i quali si sfideranno nei quattro sport olimpici -nuoto, nuoto in acque libere, tuffi e nuoto sincronizzato- e per la prima volta nella storia dei campionati europei, anche nei tuffi dalle grandi altezze. Grandi aspettative per la Nazionale italiana, al primo evento dopo l’addio di Federica Pellegrini, ma con tanti campioni che puntano all’oro.

Un ruolo da protagonista nell’Estate Azzurra di Sky Sport lo avrà anche il volley con cinque grandi appuntamenti: i Campionati Mondiali FIVB Maschili (dal 26 agosto all’11 settembre), con l'Italia di Fefè De Giorgi nella Pool E insieme a Canada, Cina e Turchia; i Campionati Mondiali FIVB Femminili (dal 23 settembre al 15 ottobre), con le ragazze di Davide Mazzanti nel Girone A con Belgio, Camerun, Kenya, Paesi Bassi e Porto Rico, la FIVB Nations League femminile (dal 31 maggio al 17 luglio), la FIVB Nations League maschile (dal 7 giugno al 24 luglio), la competizione internazionale che vede coinvolte le migliori 16 nazionali maschili e 16 femminili in un torneo ad alta intensità agonistica in giro per il mondo, che vedrà le Finals maschili disputarsi all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna) e quelle femminili ad Ankara, Turchia, e i Campionati Mondiali di beach volley (su Sky live le semifinali e la finale) in programma a Roma (dal 10 al 19 giugno).

E ancora: il calcio femminile con la UEFA Women’s EURO 2022 (dal 6 al 31 luglio) e la Nazionale guidata da Milena Bertolini che proverà ad alzare la coppa nel cielo di Wembley; la 41'edizione dei Campionati Europei maschili FIBA di pallacanestro con l’Italia tra i Paesi ospitanti dell’evento e gli Azzurri del coach Meo Sacchetti; il 79° Open d’Italia di golf (dal 15 al 18 settembre) sul percorso del Marco Simone Golf & Country Club di Guidonia Montecelio (Roma).

Continua anche la stagione del tennis, che si conferma uno dei pilastri della programmazione di Sky Sport con la copertura dei grandi tornei maschili: dal torneo su erba per eccellenza, Wimbledon (dal 27 giugno al 10 luglio) agli ATP Masters 1000 di Montreal (dal 7 al 14 agosto), Cincinnati (dal 14 al 21 agosto), Shanghai (dal 9 al 16 ottobre) e Parigi (dal 31 ottobre al 6 novembre) fino alle Intesa Sanpaolo Next Gen ATP Finals (dall’8 al 12 novembre) e alle Nitto ATP Finals di Torino (dal 13 al 20 novembre), a cui si aggiungono il Challenger di Napoli (su Sky dal 9 all’11 settembre) e l’ATP Cup 2023. E poi la grande novità della Davis Cup, per la prima volta e fino al 2024 su Sky con le qualificazioni e le fasi finali (Group Stage in programma dal 14 al 18 settembre e le Finals dal 23 al 27 novembre) e, grazie alla partnership con SuperTennis, appuntamento con l’ATP 500 Queen’s (13-19 giugno) e con gli ATP 250 di Stoccarda (6-12 giugno), Eastbourne (20­25 giugno) e Gstaad (18-24 luglio).

Senza dimenticare la programmazione di Sky Sport dedicata al padel con il World Padel Tour e il Premier Padel e quella dei canali Eurosport dedicata a tre tornei del Grande Slam (Australian Open, Roland Garros e Us Open) e ad altri eventi tennistici internazionali, inclusa la Laver Cup.

E c’è un’altra importante notizia per tutti gli appassionati del grande calcio: grazie a un accordo con UEFA, sarà possibile vedere le migliori partite tra le nazionali straniere nella fase a gironi della UEFA Nations League 2022/2023, con le prime giornate di gioco già in corso, tutte le partite delle UEFA Nations League Finals (semifinali e finali, inclusa l’eventuale partecipazione dell’Italia) in programma a giugno 2023, tutti i migliori incontri della fase a gironi (tra marzo e novembre 2023) e degli spareggi (marzo 2024) delle Qualificazioni a UEFA EURO 2024 (European Qualifiers UEFA EURO 2024) e della serie di amichevoli internazionali in preparazione a UEFA EURO 2024 (in programma tra marzo e giugno 2024), eccezion fatta per le partite con protagonisti gli Azzurri.

Per non parlare della straordinaria stagione dei motori con oltre 20 campionati di motorsport in diretta, con il ritorno ai vertici della Ferrari in Formula 1 e la nuova generazione dei piloti italiani in MotoGP.

E poi ancora basket (NBA, Turkish Airlines EuroLeague, 7Days EuroCup, golf (con i restanti “Major” della stagione in corso: US Open a giugno e The Open Championship a luglio), rugby, padel, hockey su ghiaccio NHL, baseball MLB e tanti altri sport, per un totale di oltre 20 discipline e la diretta delle più grandi competizioni, raccontate con passione e competenza.

Ultimi Palinsesti