Digital-News | News, Palinsesti, Video, Recensioni
Foto - Unwanted - Ostaggi del Mare, su Sky e NOW una serie emozionante tra speranza e crudeltà

Unwanted - Ostaggi del Mare, su Sky e NOW una serie emozionante tra speranza e crudeltà

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sky Italia
venerdì, 03 novembre 2023 - 06:00

Dilemmi morali e questioni etiche, speranza e dolore, solidarietà e crudeltà, vita e morte si intrecciano fino a diventare inscindibili nella nuova serie Sky Original UNWANTED – OSTAGGI DEL MARE, in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW dal 3 novembre. La serie, prossimamente disponibile in tutti i Paesi in cui Sky opera in Europa, dal 3 novembre andrà tutti i venerdì su Sky Atlantic con due episodi a settimana e sarà disponibile anche on demand in 4K HDR.

UNWANTED – OSTAGGI DEL MARE è una serie in otto episodi prodotta da Sky Studiosinsieme aPantaleon FilmseIndiana Production, liberamente tratta da “Bilal” (edito da La nave di Teseo), il libro inchiesta del giornalista sotto copertura Fabrizio Gatti sul viaggio da lui intrapreso lungo le rotte del Sahara, popolate non solo dai migranti che si spostano dall’Africa per raggiungere l’Europa ma anche da quanti fanno affari lucrando sulla loro disperazione.

Alla regia di tutti gli episodi Oliver Hirschbiegel, premiato regista tedesco divenuto celebre in tutto il mondo grazie a titoli come La caduta – Gli ultimi giorni di Hitler, Diana e il film vincitore del Sundance Film Festival nel 2009 L’ombra della vendetta - Five Minutes of Heaven.

UNWANTED – OSTAGGI DEL MARE racconta come due mondi, da sempre tenuti a distanza, si trovino a scontrarsi nel momento in cui un gruppo di naufraghi africani viene tratto in salvo da una lussuosa nave da crociera in viaggio nel Mediterraneo. La situazione presto arriverà a un’escalation, in una serie che unisce tensione e attualità e si interroga su come cambino atteggiamenti e valori nel momento in cui a essere a rischio è la propria stessa vita.

Girata in inglese, italiano, tedesco, francese e diversi dialetti africani, la serie è interpretata da un numerosissimo cast multiculturale capitanato da Marco Boccie Jessica Schwarz, e che comprende Dada Bozela, Hassan Najib, Jonathan Berlin, Jason Derek Prempeh, Cecilia Dazzi, Francesco Acquaroli, Barbara Auer, Sylvester Groth, Marco Palvetti, Denise Capezza, Nuala Peberdy, Samuel Kalambay, Amadou Mbow, Edward Apeagyei, Reshny Massaka, Onyinye Odokoro, Massimo De Lorenzo, Scot Williams.

Creata da Stefano Bises (Esterno notte, The New Pope, Il Re, Speravo de morì prima), UNWANTED – OSTAGGI DEL MAREè scritta da Stefano Bises con la collaborazione di Alessandro Valenti, Bernardo Pellegrini e Michela Straniero.

La serie è prodotta per Pantaleon da Dan Maag, Marco Beckmann, Patrick Zorer, Stephanie Schettler-Koehler e dal produttore Sascha Rosemann che per primo ha avuto l’idea di adattare il libro di Fabrizio Gatti; per Indiana è prodotta da Fabrizio Donvito, Benedetto Habib, Daniel Campos Pavoncelli e Marco Cohen. Produttori esecutivi per Sky Studios sono Nils Hartmann, Sonia Rovai ed Erica Negri.

NBCUniversal Global Distribution è il distributore internazionale della serie per conto di Sky Studios. Unwanted – Ostaggi del mare sarà disponibile nella sezione on demand Primissime per i clienti Extra.

SINOSSI - La Orizzonte è una gigantesca nave crociera. Cinquemila persone a bordo, tra passeggeri ed equipaggio. La prima sera, dal mare vengono salvati ventotto migranti africani. Per quelle persone in fuga da miseria, fame e guerre l’Orizzonte è la salvezza. Per i passeggeri, l’incontro con i naufraghi, è un bagno di realtà di cui avrebbero probabilmente fatto a meno. Perché la scoperta da parte dei migranti che la nave è diretta in Nord Africa, da dove fuggono, li spinge a dirottare la nave, trasformando la crociera in un teatro di scontro dove si scaricheranno tutti i conflitti scatenati dalle migrazioni.

Ora puoi guardare il cinema di Sky in streaming!
Iscriviti a NOW  - Clicca qui e scopri tutte le offerte attiveOra puoi guardare il cinema di Sky in streaming!
Iscriviti a NOW  -
Clicca qui e scopri tutte le offerte attive

I PERSONAGGI

  • Equipaggio – Capitano Arrigo Benedetti Valentini (Marco Bocci) -  È un bell'uomo, moro, con penetranti occhi neri, fisico asciutto. Arrigo è al suo primo incarico e forse, in fondo, sa di non meritarselo. Intrappolato tra il suo dovere e la sua morale, Benedetti farà di tutto per risolvere la situazione. Cercherà di essere autorevole e di attenersi il più possibile alle regole. Ma la vicinanza alla forza e al coraggio di Edith lo metterà in crisi. La verità è che Arrigo è un uomo insicuro, che a quasi 40 anni ancora non sa chi è. Per lui il comando significa ben più della sua carriera: è tutto ciò che resta della sua identità.

  • Equipaggio– Edith (Jessica Schwarz) - Edith è una donna tedesca con un bel viso, occhi azzurri incorniciati da un caschetto biondo. È testarda e forte, con una naturale inclinazione al comando. Lentamente, Edith è riuscita quasi ad arrivare al comando. E quando aveva creduto di farcela, di aver mostrato di essere pronta, ecco arrivare un uomo: Valentini, che Edith ritiene non abbia bravura né carattere. Edith, invece, ha il temperamento per assumere il ruolo di comandante. Spinta da questa consapevolezza, si metterà a capo della sicurezza e cercherà di gestire la crisi per riprendere con la forza il controllo della nave.

  • Equipaggio – Jurgen (Jonathan Berlin)  - Jurgen è tedesco, poco più che ventenne, dai lineamenti dolci e regolari. Segretamente gay, non vive più a casa da quasi otto anni. Oggi, Jurgen è uno dei camerieri del ristorante principale della nave. Non è un posto prestigioso, ma a lui va bene. Non sembra felice di vedere i suoi genitori a bordo, soprattutto perché questo lo costringerà a dire la verità sulla sua promozione e ad affrontare la depressione di sua madre. Grazie a Daniel, affronterà i problemi della madre, Hannelore, e da questa vicinanza nascerà una relazione tra i due uomini.

  • Equipaggio – Carl (Scot Williams) - È un uomo inglese. In passato ha lavorato in Iraq e ora è il capo della sicurezza a bordo della nave; è razzista nei confronti dei migranti, uno dei pochi che non ha avuto pietà del loro tragico salvataggio. Ha il compito di assicurarsi che non lascino l'area della nave in cui sono isolati. Non appena se ne presenterà l'occasione, cercherà di fermare i tre migranti nella sala di controllo, prima con il Capitano, poi alleandosi con uno dei crocieristi.

  • Naufraghi – Tareq (Dada Bozela) - È un uomo sulla trentina, nigeriano. Tareq non si fida di nessuno, sembra pensare solo a sé stesso per farla franca in qualche modo. Si scoprirà che Tareq non è come tutti gli altri migranti a bordo. In Africa era il nemico: un commerciante di esseri umani. Ora che si è mescolato ai migranti, ignari di avere tra loro un trafficante, guardandoli in faccia e ascoltando le loro storie, Tareq ritrova la voglia di combattere. A bordo della Orizzonte condividerà una stanza con Ibrahim e guiderà il gruppo di migranti decisi a dirottare la nave.

  • Naufraghi – Ibrahim (Hassan Najib)  - Viene dall'Eritrea. È magro, i suoi occhi infossati e perseguitati dall'orrore che ha appena vissuto. Ibrahim è un uomo mite e non violento. Ha una moglie e un figlio, che sono in Italia da due anni, e non vede l'ora di riabbracciare. Quando mette piede sulla Orizzonte sente la fatica e le privazioni del viaggio attraverso l'Africa. Dopo il dirottamento della nave, il suo morale è messo a dura prova. Per arrivare in Italia e ritrovare moglie e figlio, Ibrahim deciderà di unirsi ai dirottatori. Finché non scoprirà la verità su Tareq...

  • Naufraghi – Elvis (Samuel Kalambay) - Elvis ha quattordici anni e viene dal Camerun. È affetto da albinismo e quando ha capito di essere diverso dagli altri, sua madre gli ha detto che era un bambino magico. Per questo tutti lo tormentano, per avere i suoi superpoteri. Non è facile vivere ogni giorno da preda, ma Elvis è entusiasta della vita. È grato per essere come è. A bordo della nave da crociera, Elvis è travolto da un turbine di emozioni: le attrazioni, l’intrattenimento, i negozi con le maglie dei suoi idoli del calcio. All'interno di questo sogno, incontra lo sguardo di una ragazza inglese della sua età, Mary.

  • Naufraghi - Ousmane (Edward Apeagyei) -  Un uomo buono e malinconico, nigeriano, con sei figli e due mogli da mantenere. In Africa ha accompagnato per un po' i migranti con il rottame di auto che usava come taxi. Ma quando la macchina, in mezzo alla strada, si è fermata per sempre, Ousmane non ha avuto altra scelta che provare la rotta per l'Europa. Se n'è andato senza salutare nessuno dei suoi cari perché è l'unico modo, gli hanno detto: “Altrimenti non lo farai, perché sai che probabilmente non li vedrai mai più”.

  • Naufraghi – Joseph (Amadou Mbow) e Daniel (Jason Derek Prempeh) - Sono due fratelli orfani della Liberia fuggiti dalla guerra civile. Daniel ha studiato medicina fino a quando Joseph, che pagava la retta, ha perso il lavoro. Joseph ha un figlio di tre anni e una moglie a cui provvedere, così i due sono partiti per l'Europa. A Dirkou, non avendo più soldi, hanno iniziato a lavorare per pagare il viaggio, continuando in schiavitù. Quando hanno raggiunto la Libia sono stati rapiti da uomini armati che li hanno rinchiusi in un magazzino, picchiandoli e torturandoli. All'insaputa di suo fratello, Daniel è omosessuale, ma è troppo spaventato per confidarglielo.

  • Naufraghi – Marem (Reshny Massaka) - Marem è una donna senegalese proveniente da un paese di pescatori, riuscita a salvarsi dal naufragio con la sua bambina, Miracle. Nella sua città natale, a soli 15 anni, i suoi genitori le fecero sposare un uomo più grande che aveva pagato per averla. Lui e le sue altre mogli la picchiavano, al punto che Marem ha cercato più volte di scappare, sempre senza successo. Alla fine ha trovato il modo di partire, ma durante il viaggio è stata violentata ed è rimasta incinta. Darà alla luce la sua Miracle nella cella di una prigione libica.

  • Naufraghi – Sophia (Onyinye Odokoro) - Nigeriana, bella, sospettosa e impaurita, Sophia affronta il mondo con grande paura e ingenuità. Sogna di avere un piccolo negozio di abbigliamento e di vivere con un uomo che la ami, ma è profondamente ferita dalle violenze subite. In Africa è stata una modella, ma è stata più volte ingannata e usata. Franco, un crocierista, si innamorerà subito di lei. Ma sarà difficile per lei fidarsi e cedere alle sue lusinghe.

  • Passeggeri – Nicola (Marco Palvetti) & Diletta (Denise Capezza) - Nicola è un carabiniere casertano, Diletta una parrucchiera. La crociera attraverso l'Europa ha per loro un obiettivo preciso: rilassarsi entrambi e concepire il bambino che non hanno ancora avuto. Nei confronti dei migranti, Nicola ha un atteggiamento disincantato: da carabiniere, sa cosa accadrà loro una volta arrivati in Europa: finiranno per spacciare e rubare per sopravvivere. Non è razzismo per lui; è la realtà dei fatti. Diletta è più una sognatrice: dal primo momento in cui vede la piccola Miracle tra le braccia di sua madre, si innamora della bimba.

  • Passeggeri – Klaus (Sylvester Groth) & Hannelore (Barbara Auer)  - Sono una coppia tedesca sulla sessantina. Per anni hanno lavorato insieme nella stessa compagnia fino a quando i cinesi hanno acquistato l'azienda e hanno licenziato lei. Da allora Hannelore è alle prese con una depressione che lentamente la sta annientando. La sua unica gioia è il figlio Jurgen: la coppia è a bordo della nave per lui. Vogliono sorprenderlo, convinti che sia stato promosso a caposala. Ma forse non è stata una grande idea. A bordo, Klaus cercherà di dissimulare con Jurgen la malattia di sua moglie fino a quando il problema non sarà troppo evidente per essere nascosta.

  • Passeggeri – Franco (Francesco Acquaroli) & Silvia (Cecilia Dazzi) - Franco e Silvia sono ormai una coppia senza passione. Dal loro abbigliamento e dal loro modo di parlare si capisce che provengono da un'alta classe sociale. Lui è un insegnante di astrofisica all'università, un uomo colto, curioso, divertente a modo suo. Ma il suo rapporto con Silvia lo rende annoiato e senza entusiasmo. Franco e Silvia finiscono in crociera per caso, con due biglietti vinti da un premio del supermercato. Silvia cercherà di divertirsi come non faceva da anni. Franco si innamorerà del fascino di Sophia, una giovane e bella migrante.

  • Passeggeri – Mary (Nuala Peberdy) - Mary è una ragazza inglese di dodici anni che ha già conosciuto il dolore. Occhi curiosi, testa sempre avvolta in un foulard di seta, è intelligente e acuta. Mary ricorda perfettamente il giorno in cui il dottore ha cercato di spiegare la sua malattia, un tumore. Legge molto, perché da quando ha iniziato la chemioterapia ha paura di morire. A Mary non piace la sua testa glabra, né lo sguardo degli altri su di lei. Non avrebbe mai voluto salire su quella nave, ma lo ha fatto per i suoi nonni, che a loro volta lo hanno fatto per lei. A bordo, tuttavia, incontrerà Elvis, un essere umano unico come lei.

  • Passeggeri – William (Clive Riche) e Fiona (Victoria Chapman) - Sono un'anziana coppia inglese, i nonni di Mary. Preoccupati e compassionevoli, hanno deciso di portare Mary in crociera dopo la sua battaglia contro la malattia. Il loro piano era quello di aiutare i genitori di Mary dopo che il cancro della figlia aveva lasciato la coppia in difficoltà. Sanno che la loro nipote non vuole essere su quella crociera, ma faranno tutto il necessario per intrattenerla, e questo farà solo sentire Mary ancora più a disagio.

UNWANTED – OSTAGGI DEL MARE - Dal 3 novembre in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW

 

Ora puoi guardare il cinema di Sky in streaming!
Iscriviti a NOW  - Clicca qui e scopri tutte le offerte attiveOra puoi guardare il cinema di Sky in streaming!
Iscriviti a NOW  -
Clicca qui e scopri tutte le offerte attive

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • Foto - Andrea Michelozzi commenta l'11° Forum Europeo Digitale #forumeuropeo

    Andrea Michelozzi commenta l'11° Forum Europeo Digitale #forumeuropeo

    Si è da pochi minuti conclusa l'11esima edizione del Forum Europeo Digitale, la tradizionale manifestazione che raccoglie a Lucca il gotha della televisione digitale che quest'anno ha unito accanto a se la Conferenza Nazionale HD Forum Italia e un workshop esclusivo dedicato all'Ultra Alta Definizione 4K organizzato da FAME. Nel ...
    D
    Digital-News LIVE
      venerdì, 06 giugno 2014
  • Foto - Cesare Cremonini - 46, Inno Sky Racing Team VR46 #SkyMotori

    Cesare Cremonini - 46, Inno Sky Racing Team VR46 #SkyMotori

    Lo Sky Racing Team VR46 ha scelto Cesare Cremonini come voce della squadra dei giovani talenti italiani: ''46'', la canzone scritta da Cesare ispirata all'incredibile storia di Valentino Rossi, il 9 volte campione del mondo che insieme a Sky ha voluto dare vita a questa straordinaria avventura nel Motomondiale, sarà infatti l'inno d...
    S
    Sky
      giovedì, 05 marzo 2015
  • Foto - Un anno di nuove storie in arrivo su NetFlix, ma non questa settimana

    Un anno di nuove storie in arrivo su NetFlix, ma non questa settimana

    Netflix Italia sceglie ancora una volta gli spazi pubblicitari del Festival di Sanremo per presentare la nuova campagna Coming Soon firmata Publicis Italy / Le Pub (PUBLICIS ITALIA). La campagna vede la partecipazione di alcuni talenti italiani come Luisa Ranieri, Matilda de Angelis, Michele Rech aka Zerocalcare, G...
    T
    Televisione
      mercoledì, 08 febbraio 2023