Diritti Tv Serie A 2018 - 2021, dopo risoluzione MediaPro ci saranno trattative private

Diritti Tv Serie A 2018 - 2021, dopo risoluzione MediaPro ci saranno trattative private

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sport
  venerdì, 01 giugno 2018
 06:00

Diritti Tv Serie A 2018 - 2021, dopo risoluzione MediaPro ci saranno trattative privateIn data 28 maggio 2018 la Lega Nazionale Professionisti Serie A, con sede in Milano, via Ippolito Rosellini 4, in persona del suo legale rappresentante pro tempore ("Lega Calcio Serie A”), ha esercitato, ai sensi dell’art. 12.2 del contratto di licenza con la società Mediapro Italia S.r.l., il diritto di risoluzione della licenza per effetto del quale il relativo contratto è risolto con efficacia differita trascorsi 7 giorni dalla relativa comunicazione.

Considerate le esigenze di oggettiva urgenza, nel frattempo la Lega Calcio Serie A intende anticipare sin da ora ai soggetti interessati le condizioni normative della Trattativa Privata che potrà avere eventualmente inizio solo a partire dal 5 giugno2018.

Tanto premesso, al fine di favorire una tempestiva presa di conoscenza da parte del mercato, la Lega Calcio Serie A, ai sensi dell’articolo 37 delle Linee Guida (approvate dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni con delibera n. 215/17/CONS del 18 maggio 2017 e dall’Autorità garante della concorrenza e del mercato con provvedimento del 17 maggio 2017), pubblica il presente Invito alla Trattativa Privata, riservato agli Operatori della comunicazione e agli Intermediari Indipendenti, relativa alla licenza di Diritti Audiovisivi A Pagamento valevoli per il territorio dell’Italia, San Marino e Città del Vaticano e relativi alla Competizione di Serie A delle Stagioni Sportive 2018/2019, 2019/2020 e2020/2021.

I Pacchetti oggetto del presente Invito alla Trattativa Privata saranno comunicati, decorso il termine di cui al primo capoverso che precede e, quindi, a partire dal 5 giugno 2018, con le modalità e le tempistiche infra specificate, in particolare al paragrafo 3.

Nello svolgimento della Trattativa Privata, la Lega Calcio Serie A si avvale dell’assistenza in qualità di advisor della società Infront Italy S.p.A. con sede in Milano, via Deruta 20.

La Lega Calcio Serie A si riserva il diritto di posticipare ogni termine attraverso un comunicato da pubblicarsi sul proprio sito internet istituzionale o da comunicarsi a tutti i Partecipanti alla Trattativa Privata. La Trattativa Privata sarà suddivisa nelle fasi di seguito specificate. 

In data 5 giugno 2018, entro le ore 13:00, la Lega Calcio Serie A pubblicherà sul proprio sito istituzionale due o più Schemi di offerte di pacchetti, indicando il prezzo minimo complessivo valevole per ciascuno di essi ai sensi del paragrafo 36bis delle Linee Guida. La Lega Calcio Serie A indicherà contestualmente i requisiti delle Offerte e i criteri di valutazione delle stesse, nonché potrà specificare ulteriori condizioni normative e modalità di partecipazione alla Trattativa Privata.

I soggetti interessati possono manifestare il proprio interesse a partecipare alla Trattativa Privata inviando il Fac-Simile di Richiesta di partecipazione alla Trattativa Privata di cui all’Allegato 1, via pec all’indirizzo legaseriea@legalmail.it e in c.c. presidenzainfrontitaly@legalmail.it, a partire dalle ore 14:00 del 5 giugno 2018 fino alle ore 17:00 del 7 giugno 2018, debitamente compilato in ogni sua parte e sottoscritto dal legale rappresentante pro tempore dell’Operatore della comunicazione o dell’Intermediario Indipendente.

Sulla base delle manifestazioni di interesse ricevute, la Lega Calcio Serie A comunicherà il calendario degli incontri, che si terranno presso i propri Uffici in Milano, Via Rosellini n. 4, a partire dalle ore 15:00 del 5 giugno 2018 e che avranno termine entro le ore 13:00 dell’8 giugno 2018.

All’esito della Prima fase della Trattativa Privata, la Lega Calcio Serie A determinerà quale degli Schemi di offerta di pacchetti proporre per l’Offerta di cui al successivo paragrafo, riservandosi di apportare comunque modifiche, a propria completa discrezione, a titolo meramente esemplificativo, alla composizione dei pacchetti, ai diritti principali, alla Durata, ai diritti accessori, alle esclusive, etc. I Pacchetti e i relativi prezzi minimi saranno pubblicati nei termini previsti dal successivo paragrafo3.

In data 8 giugno 2018, entro le ore 18:00, la Lega Calcio Serie A pubblicherà sul proprio sito istituzionale i Pacchetti, indicando il relativo prezzo minimo per i Pacchetti, ed eventualmente anche un diverso prezzo minimo complessivo rispetto a quello precedentemente comunicato, e specificando le modalità di deposito delle buste, invitando i soggetti partecipanti alla Trattativa Privata a sottoporre le loro Offerte. La Lega Calcio Serie A potrà altresì specificare/modificare i requisiti delle Offerte e i criteri di valutazione delle stesse, nonché le ulteriori condizioni normative già indicate.

Tenuto conto degli incontri di Trattativa Privata avvenuti durante questa Seconda fase, la Lega Calcio Serie A, a propria discrezione, si riserva di fornire ulteriori chiarimenti pervenuti via pec entro le ore 20:00 del 10 giugno 2018, laddove li ritenga necessari, e si riserva di pubblicare le richieste e le conseguenti risposte, senza specificare il nome del richiedente, sul proprio sito internet istituzionale così da essere conoscibili anche per gli altri Partecipanti alla Trattativa Privata.

Le Offerte dovranno essere depositate in busta chiusa e sigillata, presso la sede legale della Lega Calcio Serie A, entro le ore 11:00 del 13 giugno 2018. Ogni Offerta dovrà essere redatta in conformità al fac simile di presentazione dell’offerta che verrà pubblicato dalla Lega Calcio Serie A sul proprio sito istituzionale unitamente ai Pacchetti, e dovrà essere vincolante, irrevocabile, incondizionata e conforme ai requisiti indicati dalla Lega Calcio Serie A.

Entro due ore successive al termine di presentazione delle Offerte, verrà effettuata l’apertura delle buste da parte di un funzionario della Lega Calcio Serie A alla presenza del Notaio incaricato di redigere apposito verbale.

L’Assemblea della Lega Calcio Serie A, nella medesima giornata, procederà all’eventuale assegnazione, totale o parziale, dei Pacchetti. I Pacchetti verranno assegnati all’Offerente che, avendo superato il prezzo minimo, avrà effettuato l’Offerta più alta, secondo le regole di assegnazione dell’Invito a Trattativa Privata, ferme restando le facoltà della Lega Calcio Serie A in caso di mancato superamento del prezzo minimo complessivo.

Qualora riceva Offerte inferiori al prezzo minimo complessivo, la Lega Calcio Serie A potrà aprire una fase separata di richieste di rilanci, esclusivamente riservata a coloro che abbiano presentato un’Offerta, da effettuarsi in Milano presso la sede che sarà comunicata successivamente. Le regole procedurali di questa fase saranno tempestivamente comunicate agli Offerenti in ossequio ai principi di trasparenza, equità e non discriminazione, e nell’ottica di garantire la massimizzazione degli interessi economici e distributivi della commercializzazione da parte della Lega Calcio SerieA.

A conclusione di questa fase, che si terrà a partire dalle ore 14:00 sino alle ore 20:00 del 13 giugno 2018, la Lega Calcio Serie A procederà, se del caso, all’assegnazione, totale o parziale, dei Pacchetti, dandone notizia sul proprio sito internetistituzionale.

Il Contratto di Licenza si perfeziona dal momento in cui la Lega Calcio Serie A pubblica il nominativo del Licenziatario o la lista dei Licenziatari e del/i Pacchetto/i assegnato/i o, se antecedente, dal momento in cui l’Offerente avrà ricevuto la comunicazione della Lega Calcio Serie A circa l’assegnazione del/i Pacchetto/i.

DIRITTI TV SERIE A 2018 - 2021 - ARCHIVIO DIGITAL-NEWS.IT

Ultimi Video

  • 65 anni di notizie della RAI

    65 anni di notizie della RAI

    65 anni fa nasceva la televisione italiana. Dopo un annuncio letto da Fulvia Colombo la mattina di domenica 3 gennaio 1954, il primo programma in onda è 'Arrivi e partenze', condott...
    T
    Televisione
      giovedì, 03 gennaio 2019
  • Da sempre insieme, Elena Piacenti canta Sergio Endrigo per lo spot TIM

    Da sempre insieme, Elena Piacenti canta Sergio Endrigo per lo spot TIM

    Ascoltate questo video e chiudete gli occhi. Sicuramente riconoscerete la celebre "Io che Amo Solo Te" di Sergio Endrigo, diventata la colonna sonora di una nota compagnia di telecomunicazioni...
    T
    Televisione
      mercoledì, 02 gennaio 2019
  • Video Tutorial | Calcio Sky sul digitale terrestre

    Video Tutorial | Calcio Sky sul digitale terrestre

    Sky Sport sul digitale terrestre - il meglio del grande sport, anche in HD. 2 canali di sport, Sky Sport Uno e Sky Sport 24. Lo spettacolo unico del calcio europeo con tutte le partite delle squad...
    S
    Sky
      venerdì, 03 agosto 2018

Palinsesti TV