Siviglia - Inter, Finale Europa League, Diretta Sky Sport e TV8

Siviglia - Inter, Finale Europa League, Diretta Sky Sport e TV8

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sport
  venerdì, 21 agosto 2020
 19:35

Siviglia - Inter, Finale Europa League, Diretta Sky Sport e TV8

Nel sogno di una notte di mezza estate del 2020 (Diretta Sky Sport e TV8) l'Inter si immagina sul trono della Europa League , a dieci anni dal triplete di Mourinho. Manca un piccolo ma faticoso passo per raggiungere l'insperato obiettivo, il Siviglia di Monchi, che questo trofeo l'ha conquistato cinque volte negli ultimi 13 anni, un'assiduità che non è frutto del caso. Le premesse ci sono perchè, se è vero che il tabellone è stato benigno coi nerazzurri, l'autorità mostrata in campo e la goleada con lo Shakhtar dimostrano che l'Italia ha la possibilità di agguantare la Coppa che si chiamava Uefa 21 anni dopo il Parma mentre, con la nuova dizione, nessuna squadra era mai arrivata in finale.

L'Inter ha una certa predisposizione a primeggiare in Europa, non a caso è stata l'ultima ad alzare il trofeo più prestigioso, con una doppietta di Milito a Madrid 2010, poi ci sono stati i due infruttuosi tentativi della Juventus, che ha un feeling poco sensibile alle finali (in Coppa dei Campioni-Champions ne ha perse sette su nove). I nerazzurri hanno una bacheca meno ricca di Milan e Juve, ma quando il traguardo si avvicina il colpo di reni è spesso vincente (è successo già sei volte). A Colonia sarà il decimo epilogo da vivere intensamente (con Intercontinentale, Supercoppa e Mondiale per club si sale a 13 con 9 vittorie e 4 ko).

In principio c'è l'Inter del Mago Herrera che fa doppietta nel biennio 1964-1965, prima col Real di Puskas e Di Stefano grazie al giovane Mazzola a Vienna, poi fa il bis a San Siro con Jair contro il Benfica di Eusebio per chiudere malamente il ciclo nel 1967 col Celtic, pochi giorni dopo lo scudetto perso a Mantova per una papera di Sarti. Nel 1972 secondo ko, con l'Ajax di Cruyff e Invernizzi in panchina, poi la bilancia pende positivamente col trionfo col Bayern 2010. In Coppa Uefa invece una sconfitta e tre successi, due con le romane. Nel 1991 Roma ko con l'Inter del Trap a trazione tedesca, nel 1998 tris alla Lazio con Ronaldo protagonista e Simoni in panchina, un anno dopo il ko ai rigori di Hodgson con lo Schalke. Terzo successo nel 1994, tecnico Marini, col Salisburgo. Antonio Conte è un tecnico vincente: promozione col Bari, tre scudetti alla Juve e due Supercoppe con la Juve, Premier e Fa Cup col Chelsea, brillanti quarti di finale agli Europei con l'Italia. Ma nelle coppe continentali ha minor fortuna: quarti di finale in Champions e ko col Bayern nel 2013, eliminato nella fase a gironi dal Galatasaray e nelle semifinali di Europa League dal Benfica nel 2014 con la Juventus. Col Chelsea fuori negli ottavi di Champions col Barcellona. È andata meglio a Maurizio Sarri che coi Blues ha vinto l'Europa League l'anno scorso. Ora Conte ci riprova: è la sua prima finale e non vuole farsi sfuggire l'occasione di alzare anche un trofeo europeo.

La cerimonia di premiazione in programma al termine della finale di questa sera si svolgerà sul campo dopo il fischio finale. Il Presidente UEFA Aleksander Ceferin consegnerà il trofeo alla squadra vincitrice e le medaglie ai giocatori e agli staff di entrambe le squadre. La procedura per la cerimonia di premiazione è stata concordata insieme alle autorità locali. Tutti i dirigenti coinvolti nella consegna del trofeo sono stati sottoposti al test per il COVID-19 e non avranno l'obbligo di indossare la mascherina. Chi vincerà la UEFA Europa League andrà a giocare il 24 settembre a Budapest la Supercoppa UEFA contro la vincente della UEFA Champions League (la finale sarà domenica a Lisbona tra il PSG e il Bayern Monaco). Siviglia e Inter saranno entrambe nel sorteggio del 1° ottobre per la fase a gironi di UEFA Champions League, con il vantaggio per chi solleverà il trofeo della sicurezza di essere a tale evento nella prima fascia.

ROAD TO COLONIA - Lungo percorso in Europa League per il Siviglia, che ha iniziato la competizione dominando il girone A con APOEL Nicosia, Qarabag e Dudelange chiudendolo al primo posto con 15 punti. Ai sedicesimi di finale ha eliminato il Cluj con un doppio pareggio (0-0 in Spagna e 1-1 in Romania), agli ottavi poi è arrivato il 2-0 sulla Roma. Nella Final Eight, il Siviglia ha battuto di misura il Wolverhampton e successivamente il Manchester United, in semifinale, per 2-1. In generale, la squadra di Lopetegui è imbattuta in tutte le competizioni da 20 gare (11 vittorie, 9 pareggi): si tratta di un record per il club, in Spagna secondo solo al Real Madrid che in questa stagione è arrivato a 21. L'Inter, invece, è retrocessa dalla Champions League come terza nel girone che ha visto qualificarsi Barcellona e Borussia Dortmund. Successivamente i nerazzurri hanno vinto tutte e cinque le gare disputate in Europa League: le due ai sedicesimi con il Ludogorets, gli ottavi con il Getafe, i quarti con il Bayer Leverkusen e infine la semifinale con lo Shakhtar Donetsk.  

CURIOSITA' - Il Siviglia è la squadra più vincente in questa competizione: si tratta della sesta finale e, nelle precedenti cinque, ha sempre vinto. Tutti questi successi sono concentrati in 10 anni, tra il 2010 e il 2016. Nel biennio tra il 2006 e il 2007 due vittorie in finale contro Middlesbrough ed Espanyol, poi tre trionfi consecutivi tra il 2014 e il 2016 battendo Benfica, Dnipro e Liverpool. L'Inter, invece, si trova a disputare una finale europea 10 anni dopo il successo in Champions League con Mourinho. I nerazzurri tagliano il traguardo delle 10 finali, nona squadra nella storia e terza italiana dopo Milan e Juventus (entrambe a 14). L'Inter ha vinto questa competizione, quando ancora si chiamava Coppa UEFA, per ben tre volte. Nel 1991 in finale con la Roma, nel 1994 contro il Salisburgo e nel 1998 contro la Lazio. In più c'è la finale persa nel 1997 ai rigori contro lo Schalke 04. Il Siviglia ha ben distribuito i gol in Europa League, mandando in rete ben undici calciatori. Due nuovi in semifinale, con Suso e Luuk de Jong che hanno abbattuto il Manchester United. Proprio i Red Devils, al momento, sono l'unica squadra ad aver fatto meglio degli spagnoli in questo momento. In semifinale, Romelu Lukaku ha segnato altri due gol e va in rete da sette partite consecutive in competizioni europee. Sono 33 i gol stagionali, l'ultimo attaccante dell'Inter ad aver fatto meglio è stato Samuel Eto'o con 37 nella stagione 2010/2011. Conte si affida ancora al belga e a Lautaro Martinez: 54 gol in due (21 l'argentino), 4 dei quali nella semifinale contro lo Shakhtar Donetsk.

FINALS GERMANY 2020 FINALE - LIVE su SKY SPORT

Siviglia - Inter, Finale Europa League, Diretta Sky Sport e TV8Su Sky Sport è tempo della finale per l’UEFA Europa League, il Siviglia di Lopetegui contro l’Inter di Antonio Conte.

Venerdì 20 Agosto 2020 sarà la volta di Siviglia-Inter in diretta alle ore 21 su Sky Sport Uno, Sky Sport Football e Sky Sport 251, anche in live streaming su NOW TV, oltre che sul digitale terrestre, via fibra e in 4K HDR con Sky Q satellite. La partita da Colonia [Germania] sarà visibile in diretta e in chiaro per tutti, anche su TV8 (canale 8 del digitale terrestre, in HD su Sky canale 121 e Tivùsat canale 8, in streaming su tv8.it) per un'esperienza unica con la partita tanto attesa e gli studi live di approfondimento targati Sky Sport.

Siviglia - Inter, Finale Europa League, Diretta Sky Sport e TV8Padrona di casa su Sky Sport a partire dalle ore 20:00 (e dalle 20:30 anche su TV8) Anna Billò, che schiererà in studio Daniele Adani, Riccardo Trevisani e Fayna che racconterà curiosità e aneddoti su match e personaggi e Gianluca Di Marzio in collegamento da Lisbona, ai quali si aggiungerà per l'occasione Beppe Bergomi. Collegamenti con gli inviati sul posto, le novità sulle formazioni e l’atmosfera dello stadio.

Al termine dell’incontro, alle ore 23.00, lo studio post-partita, sempre in simulcast TV8 e Sky Sport, con le interviste a caldo e i commenti dei giocatori e degli allenatori. A mezzanotte, Terzo Tempo Europa, il talk show in simulcast TV8 e Sky Sport, dedicato alle analisi dei temi principali delle sfide di Champions ed Europa League. Spazio ai gol e ai gesti tecnici più belli, alle sorprese e alle dichiarazioni di allenatori e giocatori. 

Per i clienti Sky, le partite saranno in diretta anche tramite l’App Sky Go, per seguire gli eventi live su smartphone, tablet e PC, anche in viaggio nei Paesi dell’Unione Europea. E per rimanere connessi e costantemente aggiornati, le news di Sky Sport 24, del sito skysport.it e dell’App Sky Sport.

Gli eventi inclusi nel pacchetto Sky Sport, con riguardo agli eventi live sportivi, si disputeranno salvo eventuali situazioni dovute a caso fortuito o forza maggiore, incluse disposizioni delle autorità competenti in relazione all’emergenza da COVID19 

Digital-NewsDIGITAL-NEWS (www.Digital-News.it) grazie alla gentile concessione di SKY SPORT è lieta di poter offrire la programmazione completa relativamente alla odierna giornata su tutte le piattaforme (satellite, fibra, digitale terrestre, streaming) comprensiva dei telecronisti e degli opinionisti che seguiranno sui campi le partite,  tutte in Super HD

Venerdi 21 Agosto 2020: 

Studio - Europa League Show ore 20:00 - 23:00 - IN CHIARO DALLE 20.30 ANCHE SU TV8
Satellite e Fibra: diretta esclusiva sui canali Sky Sport dei match e Sky Sport 24
Digitale Terrestre: diretta esclusiva sui canali Sky Sport dei match e Sky Sport 24
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go
Conduce: Anna Billò - In studio: Beppe Bergomi, Daniele Adani, Riccardo Trevisani, Fayna, Gianluca Di Marzio (da Lisbona)

FC Internazionale Milano vs Sevilla FC ore 21:00
[DISPONIBILE SOLO SU SKY SPORT IN 4K HDR CON SKY Q SATELLITE]

IN CHIARO DIRETTA SU TV8 (can. 8 DTT, in HD su Sky can. 121 e Tivùsat can. 8)
da Stadion Köln - Cologne [GER]
Satellite e Fibra: diretta su Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport Football (canale 203) e Sky Sport 251
Digitale Terrestre: diretta su Sky Sport Uno (in SD can. 482, in HD can. 472)
Streaming: diretta esclusiva su NOW TV e Sky Go

Telecronaca: Massimo Marianella - Commento Tecnico: Luca Marchegiani
Bordocampo ed interviste: Andrea Paventi e Matteo Barzaghi
Siviglia, regina della competizione, a caccia della sesta coppa UEFA Europa League, record assoluto. Per l'Inter decima finale in una competizione UEFA. Siviglia e Inter non si sono mai affrontate in competizioni europee. Si tratta, dunque, di una gara inedita ed è la sesta volta nelle ultime 11 stagioni che le due squadre finaliste di Europa League si sfidano per la prima volta nella storia nell'atto conclusivo del torneo.

Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi)

______________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

Siviglia - Inter, Finale Europa League, Diretta Sky Sport e TV8

Ultimi Video

  • Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Comunicare Digitale è orgogliosa di annunciare la partenza dei nuovi appuntamenti di TECH TALK, a partire dal 10 Settembre 2020. 5 appuntamenti a Settembre, 7 ad Ottobre, con edizioni anche in ...
    T
    Televisione
      giovedì, 10 settembre 2020
  • Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Dopo 18 anni, Ilaria d'Amico, storica conduttrice di Sky Calcio Show e di Champions League Show ha deciso di intraprendere un nuovo percorso professionale, sempre a Sky, allontanandosi dal calcio...
    S
    Sky
      lunedì, 24 agosto 2020
  • Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Enrico Papi al piano per aprire gli UpFront Sky 2020. Quello che non ti aspetti per una nuova stagione che non ti aspetti. Tra conferme e sorprese, qualità e innovazione, con lo sguardo sempre ...
    S
    Sky
      mercoledì, 22 luglio 2020

Palinsesti TV