Rai, 30 milioni per il digitale dalla Finanziaria '07

News inserita da:

Fonte: Il Sole 24 Ore

T
Televisione
  giovedì, 12 luglio 2007
 00:00

La Rai riceverà una trentina di milioni di euro, sui 40 stanziati dalla Finanziaria 2007, per aumentare la copertura delle sue due reti digitali. Gli altri dieci serviranno al passaggio della Sardegna al digitale.  Il Piano è stato esaminato ieri dal Cda Rai.  

RaiPer contratto di servizio, la Rai deve arrivare a coprire, entro un anno, l'85% della popolazione con le sue reti digitali. Per arrivarci, Viale Mazzini prevede investimenti per 120-130 milioni di euro.

Serviranno, quindi, più risorse rispetto a quelle riservate al servizio pubblico su quanto stanziato dalla Finanziaria 2007. Il Piano si basa soprattutto sulla conversione di impianti e frequenze attualmente utilizzate dalla stessa Rai.

L'altra via, quella dell'acquisizione dalle tv locali, sarebbe infatti molto più onerosa.

In Cda, Carlo Rognoni ha espresso qualche perplessità sul fatto che lo Stato chieda alla Rai di completare la copertura nazionale delle reti, quando la strategia comune è quella delle regioni all digital, a cominciare da Sardegna e Val D'Aosta per proseguire con Alto Adige e Piemonte.

Ultimi Video

Palinsesti TV