Torna 'Mi Manda Rai Tre' sempre al servizio del cittadino

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com. stampa)

T
Televisione
  venerdì, 21 settembre 2007
 00:00

Mi Manda RaitreRiparte dal 21 settembre,  la nuova edizione di “Mi manda RaiTre”, il programma di servizio in onda su Raitre il venerdi’ alle 21.05 dallo studio 2 di via Teulada.

In questa stagione sara’ coinvolta in misura maggiore nel programma l’Autorita’ della Concorrenza e del Mercato. Sara’ Antonio Catricala’, presidente dell’Antitrust, a presentare in diretta, davanti alle telecamere, gli interventi dell’Autorita’ e un’importante iniziativa che rende protagonisti i cittadini.

Un’altra novita’ e’ “Tra il dire e il fare”, un modo diverso e ironico di affrontare le promesse delle istituzioni e delle aziende, messe a confronto con la realta’ vissuta dai cittadini.

E sono proprio  i cittadini che, con le loro denunce, le loro proteste, le loro segnalazioni e i loro filmati sono i veri protagonisti del programma. Andrea Vianello li accoglierà in studio per un confronto diretto con le istituzioni e le grandi aziende. Verra’ data voce a chi non ha trovato la forza di denunciare le ingiustizie di cui e’ stata vittima.

Non a caso il motto di Andrea Vianello e’ “fatti sentire”. I telespettatori potranno partecipare da casa telefonando al numero 0769.73.938 oppure collegandosi via internet all’indirizzo di posta elettronica: mimandaraitre@rai.it. Per tutte le segnalazioni, è sempre attiva la segreteria telefonica del programma al numero 06.372.88.02.

Nella prima puntata finiranno sotto inchiesta i mutui e le banche. Dall’America fino all’Europa e’ allarme Mutui. Ma cosa sta succedendo in Italia? Secondo l’ultimo rapporto dell’Associazione bancaria italiana, e’ stato registrato un aumento del tasso sui mutui casa da parte delle banche. La legge Bersani sulle liberalizzazioni avrebbe dovuto favorire i consumatori, consentendo, tra l’altro, la portabilita’ e l’estinzione anticipata dei mutui, ma funziona davvero? Il programma ha indagato e ha scoperto che qualcosa non va.

Ultimi Video

Palinsesti TV