Documetario di Music Box contro le stragi stradali

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

T
Televisione
  giovedì, 03 aprile 2008
 00:00

"La vita non è un optional", un documentario esclusivo per sensibilizzare i giovani al tema della sicurezza stradale e per la valorizzazione del guidatore designato.

Realizzato, collaborazione con il Ministero per le Politiche Giovanili e Attività Sportive (Pogas), andrà onda, in esclusiva,  su Music Box (Sky 717), giovedì 3 aprile alle 19.00 e in replica sabato 5 aprile alle 20.00 e martedì 8 aprile ore 16.00.

I casi di cronaca nazionale continuano a confermare i dati sugli incidenti stradali che sono oggi, la prima causa di morte per giovani tra i 15 e i 25 anni.*

Per questo motivo, Music Box, e il Pogas hanno realizzato un documentario di sensibilizzazione dedicato ai giovani.

Con ritmo veloce, musicale, quasi un videoclip, l’obiettivo del documentario è quello di trasmettere ai giovani ragazzi il valore della campagna del POGAS, "la vita non è un optional", sulla promozione della sicurezza stradale,

 

Lo speciale televisivo ci porterà a conoscere i 9 vincitori del concorso indetto dal Ministero per le Politiche Giovanili e Attività Sportive, che ha premiato alcuni giovani fermati per controlli sulle strade di tutta Italia e risultati negativi al test dell’etilometro, con la partecipazione al corso del Centro Guida Sicura diretto da Andrea De Adamich.

Lezioni e prove pratiche ci porteranno ad un maggiore livello di consapevolezza stradale, alla scoperta di quanto un semplice gesto, un condizionamento istintivo, una sicurezza indotta possano influire sul nostro modo di guidare, rispetto all’ambiente esterno e agli altri.

Ai protagonisti, ragazzi ed istruttori, il compito di condurci, in un’alternanza di emozione ed informazione, nel mondo della guida sicura.

 

Tra gli intervistati, il cantante Povia, il quale riporta la sua personale esperienza su gli incidenti del sabato sera. In particolare il cantante racconta del tragico incidente nel quale ha perso la vita un suo caro amico, un ricordo che rivive anche nel singolo Maledetto Sabato.

Il Ministero per le Politiche Giovanili e le Attività Sportive (POGAS) è stato istituito per la prima volta dal Governo Prodi nel maggio del 2006, con una scelta che lo colloca al fianco degli altri ministeri per i giovani e lo sport presenti in quasi tutti i Paesi dell’Unione Europea. Alla Presidenza del Consiglio il decreto-legge 18 maggio 2006, n. 181 (pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 114 del 18 maggio 2006) ha attribuito principalmente "a) le funzioni di competenza statale in materia di sport e b) le funzioni di indirizzo e coordinamento in materia di politiche giovanili." Con successivo Decreto del Presidente del Consiglio (D.P.C.M.) del 15 giugno 2006 "le funzioni di indirizzo e coordinamento di tutte le iniziative, anche normative, nelle materie concernenti le politiche giovanili e le attività sportive".

Music Box è il primo e unico canale tv che propone una reale, completa ed immediata interattività con il pubblico, costruendo un palinsesto creato esclusivamente grazie alle decisioni e al gusto dei telespettatori. Il pubblico può esprimere le proprie preferenze telefonando a Music Box, inviando un SMS, via internet iscrivendosi alla community su www.musicbox.it o direttamente con il telecomando (sulla tv di Fastweb). Le richieste sono raccolte dal nostro server in tempo reale, dimostrando ai telespettatori di poter controllare davvero la programmazione.

 

(*i dati registrati in un anno sono impressionanti: 5.000 vittime, 20.000 disabili e 300.000 feriti.

Ultimi Video

Palinsesti TV