La nuova edizione di Exit con Ilaria D'Amico al via su La7

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

T
Televisione
  domenica, 20 aprile 2008
 00:00

Lunedì 21 aprile alle ore 21.10 torna in diretta su LA7 con un ciclo di sette puntate la nuova edizione di “EXIT”, il programma d’informazione condotto da Ilaria D’Amico.

Inalterata la formula della trasmissione che vede in primo piano le grandi inchieste realizzate dalla redazione di “Exit”.

In apertura, filmati, schede informative e candid camera cercheranno di illustrare un caso, non forzatamente legato all’attualità. Seguirà un dibattuto in studio con un parterre di ospiti comprendente grandi nomi della vita pubblica italiana.

IlariaNel talk show, la conduttrice Ilaria D’amico intervisterà infatti politici, manager, imprenditori, membri del governo, magistrati, sindacalisti, giornalisti ed editorialisti chiamati a commentare le immagini trasmesse in studio e a dare il loro punto di vista sulla vicenda trattata.

Nella seconda parte, “Exit” darà invece ampio spazio all’attualità. A una settimana dall’insediamento del nuovo governo, Ilaria D’Amico cercherà di fare il punto sulla situazione politica del nostro paese ospitando numerose personalità in studio. Oltre all’agenda politica, si cercherà di approfondire attraverso il dibattito anche temi legati alle emergenze sociali e ai fenomeni di costume.

Alcuni degli argomenti di cui parleremo in questa edizione:

Strade pericolose. Buche killer, manutenzione carente, asfalto sconnesso, troppo spesso ormai la scarsa manutenzione stradale provoca incidenti con gravi conseguenze per i cittadini

Stato d’emergenza e commissari. Alluvioni, terremoti, siccità e incendi, ma anche due semplici giorni di maltempo o un’onda un po’ più alta del solito; insomma, lo stato d’emergenza non si nega a nessuno. Perché? A chi conviene?

Giustizia civile. La lentezza della giustizia civile, processi interminabili e burocrazia lenta; quando a farne le spese sono soprattutto gli imprenditori.

Amianto. Materiale cancerogeno e vietato da anni, di amianto si muore ancora, tra inquinamento ambientale, abusi edilizi, controlli carenti e discariche abusive

Eolico, Fotovoltaico e ritorno al nucleare. Tra crisi energetica e “carobollette”, quali sono le soluzioni realmente efficaci? Perché in Italia le energie alternative non decollano?

Fannulloni e assenteisti sono diventati sinonimo di impiegati pubblici, perché? Tra record di assenze retribuite e scarsa produttività; un viaggio scomodo nel mondo della Pubblica Amministrazione.

Ultimi Video

Palinsesti TV