Moige: inaccettabile la ''proposta indecente'' di Raffaella Fico

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

T
Televisione
  giovedì, 18 settembre 2008
 00:00
Raffaella Fico“Dopo la trattazione delle dichiarazioni  dell’ex GF in fascia protetta abbiamo ricevuto moltissime telefonate di protesta da genitori per lo spazio dato a un argomento che oltre che vergognoso (non solo “brutto”) è anche profondamente diseducativo: pensiamo quale messaggio può arrivare a delle adolescenti che negli ultimi mesi hanno avuto solo per fare un esempio notizia di loro coetanee che hanno venduto foto osé per una ricarica telefonica, un messaggio devastante che giustifica la mercificazione del proprio corpo: l’AG COM  intervenga  subito" ha dichiarato Elisabetta Scala, Responsabile dell’Osservatorio Media del Moige.

“Il fatto che venga dato spazio in fascia protetta a chi ha dichiarato che venderebbe per un milione di euro la propria verginità è inconcepibile, coninua la Scala -  il codice dice che ‘le imprese televisive si impegnano a dedicare nei propri palinsesti una fascia protetta idonea ai minori con un controllo particolare sulla programmazione’, e questo sarebbe il controllo? Dare spazio a chi, facendo queste dichiarazioni, dà adito agli adolescenti a pensare che la sessualità sia solo merce, e non un valore? Ci auguriamo che l’AG COM intervenga immediatamente in senso sanzionatorio e che soprattutto questo fatto non si ripeta, perché episodi del genere rischiano di vanificare sia la lotta governativa contro la prostituzione sia gli sforzi della società civile contro l’emergenza educativa”

Ultimi Video

Palinsesti TV