Donelli: Controprogrammare Sanremo? Potevamo farlo, ma...

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

T
Televisione
  mercoledì, 18 febbraio 2009
 00:00
Grandi risultati in termini di audience per la prima serata del Festival di Sanremo trasmessa ieri sera su Rai Uno tanto che nei quotidiani in edicola questa mattina si criticava la  completa assenza di contro programmazione delle reti Mediaset che hanno di fatto favorito gli ascolti della kermesse canora ligure.

Unico momento della serata in cui le due reti ammiraglie Rai e Mediaset si sono date ''battaglia'' è stato alle 21.13 quando, mentre Paolo Bonolis apriva su RaiUno la prima serata del Festival, su Canale 5  andava in onda all'interno di Striscia la Notizia, in diretta la seconda parte della gara canora del Grande Fratello (sulle note di "Don’t let me be misunderstood”) non effettuata la sera prima a causa di un problema tecnico.

A tal proposito raccogliamo la dichiarazione di Massimo Donelli, direttore di Canale 5: "Controprogrammare Sanremo? Se avessimo voluto farlo avremo avuto un’occasione formidabile: una puntata-bis del Grande Fratello, interrotto la sera prima da un guasto tecnico. E invece siamo andati con il nostro normale palinsesto. Striscia la notizia? Ha consegnato il Tapiro ad Alessia Marcuzzi, vittima, appunto, di un guasto tecnico e ne è nato un siparietto simpatico e, in un certo senso, dovuto con i ragazzi della casa, che avevano preparato per tutta la settimana un’esibizione canora vanificata la sera prima dall’incidente che ha spezzato il GF. Colgo l’occasione per fare i complimenti a Paolo Bonolis e al suo team per la bellissima prima serata del Festival e l’ottimo risultato ottenuto”
Simone Rossi
per "Digital-Sat.it"

Ultimi Video

Palinsesti TV