Dito nel Video (Il Giornale) - Ganz manda David Beckham all'Inter

News inserita da:

Fonte: Il Giornale

T
Televisione
  lunedì, 23 febbraio 2009
 00:00
DATEMI GLI OCCHIALI. Aldo Serena (86' Werder Brema-Milan, mercoledì Rete 4) : «Inzaghi non ha avuto lo sguardo periferico per vedere il compagno».

LATINORUM. Massimo Orlando (commento finale di Fiorentina-Ajax, giovedì La7): «La Fiorentina deve fare un po' di mea colpa».

RIC E GIAN. Massimo Tecca (27' Roma-Siena, sabato Sky Sport): «Sul fondo la conclusione di Baptista». Franco Causio: «Non è sul fondo,l'ha deviata Curri». Tecca: «Forse andava sul fondo lo stesso». Causio: «No, no, ha fatto una grandissima parata».

DONALD O KIEFER? Mario Mattioli (90° minuto serie B, sabato Raitre): «Il Chelsea ha battuto l'Aston Villa, fermato invece dal Sutherland l'Arsenal».

PAPARAZZO. Mario Mattioli: «Presidente Tavecchio, il flash sugli arbitraggi nei dilettanti com'è?».

FATTORE C. Thomas Villa: «Cosa manca in questo momento al Bologna per fare risultato?». Sinisa Mihajlovic: «Un po' di sedere».

JUVE PIÙ BIANCA. Alessandro Bonan (prologo di Palermo-Juventus, sabato Sky Sport): «Se le propongono uno scambio, come ai tempi del Dash: lei perde a Palermo, però va a vincere a Londra contro il Chelsea, lei accetta questo scambio?». Giovanni Cobolli Gigli: «No, io mi tengo il mio fustino e i miei fustoni, grazie».

PRESTO, UN'AMBULANZA! Fabio Caressa (prologo di Palermo-Juventus, sabato Sky Sport): «C'è chi nasce genio, un virtuoso degli scherzi di Paganini, un mastro dolciaio oppure uno che fa gol. Solo gol. Come Trezeguet. Di qualsiasi squadra siate, un giocatore così merita un bentornato».

SOGNI PROIBITI. Maurizio Ganz (Sabato Sprint, sabato Raidue): «Io spero che Beckham possa rimainere all'Inter».

COME A OXFORD. Il finto Mourinho (Guida al campionato, domenica Italia 1): «Questi sono piccoli amuleti che devo distribuire ai miei ragazzi per la partita di martedì, io ho detto a loro di avere fiducia, ma, come si dice in Portogallo, mi sto cagando addosso».

COSE DA FESTIVAL. Mino Taveri: «Vediamo la scheda di Luca Serafini». Maurizio Mosca: «Chi? Ah, ho capito, quello della canzone di Povia».

IL PERFETTO ALLENATORE. Delio Rossi (dopopartita, Sky Sport): «Il contratto è l'ultimo dei problemi, se mi danno la possibilità di estrinsecare il mio modo di fare calcio».

Massimo Bertarelli
per "Il Giornale"

Ultimi Video

Palinsesti TV