Striscia la Notizia: Ficarra e Picone tornano stasera alla conduzione

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com. stampa)

T
Televisione
  lunedì, 30 marzo 2009
 00:00
A partire da lunedì 30 marzo 2009, terzo e ultimo cambio della guardia per la 21^ edizione di Striscia la Notizia: tornano i comici Ficarra e Picone.

Al grido "Cittadini!!", i comici palermitani Salvo Ficarra e Valentino Picone saranno pronti a lanciare i loro appelli a tutti i telespettatori affiancati, per la prima volta, dalle nuove veline Federica Nargi e Costanza Caracciolo.

Quest'anno, dopo le conduzioni Greggio-Iacchetti e Greggio-Hunziker, i due siciliani sono nuovamente alla conduzione di Striscia la Notizia, per concludere una stagione di grandi successi.

Una stagione d'oro, quella 2008-2009, che sta registrando numeri da record: "Striscia la notizia" si è confermato dall'avvio di settembre, il programma più visto in assoluto. La media di ascolti, dal 22 settembre 2009 ad oggi, è di  7.582.000 telespettatori e del 27.3% di share. Numeri che si incrementano ulteriormente sul target 15-64 anni, quello di riferimento per gli investitori pubblicitari, dove il tg satirico ha raggiunto una media del 31.3% di share.
 
Da 21 stagioni, Striscia, nata con l'intento preciso di "battere la comicità di Bruno Vespa!", continua  il suo  lavoro di smontaggio e messa a nudo di quei meccanismi televisivi e insinua il dubbio nel telespettatore circa la natura di finzione della tivù.

Il Tg satirico, anche in questa stagione, ha introdotto molte novità che hanno riscosso un grande successo.

Gli inviati: Edoardo Stoppa (incaricato di occuparsi di problematiche ambientali e legate al mondo degli animali), 100% Brumotti (campione del mondo di bike trial, che, a cavallo della sua bici, mostra sprechi e opere incompiute in giro per l'Italia), Superbottom (alias Max Vitale, il nuovo supereroe adulatore dei potenti di turno), Cristina Gabetti (la giornalista che, con la rubrica "Occhio allo spreco", suggerisce come evitare nella vita quotidiana consumi inutili), Luca Abete (detto Pino, denuncia le emergenze della regione Campania), Luca Galtieri e il Mago di Az (specializzati sui possibili tarocchi in cui può incorrere il cittadino).

Sublime il trasformismo di Dario Ballantini che, propostosi nelle inedite vesti del Ministro dell'Interno Roberto Maroni, continua a raccogliere le dichiarazioni di moltissimi "colleghi parlamentari". Una caricatura realistica al punto che, a Roma,  l'imitatore di Striscia è stato scambiato per l'originale e fischiato da un gruppo di studenti manifestanti. Altra novità della stagione, la parodia del segretario pontificio Padre Georg (alias il maestro di sci Karl Heinz Dejori), protagonista delle "Lezioni di sci miracolose".

New entry al femminile, l'arrivo della prorompente "Filippona" (Jeanene Fox), alla ricerca delle sue origini italiane in Calabria e protagonista in studio di divertenti gag.

Ma a rendere straordinario il Tg satirico di Antonio Ricci sono soprattutto gli eclatanti servizi di inchiesta e non solo, messi a segno grazie a un pubblico partecipe, fedele e sempre più attento che fornisce quotidianamente, attraverso l'"SOS Gabibbo" (gabibbo@mediaset.it) segnalazioni, misfatti, curiosità, errori...

A raccogliere e verificare le notizie, una squadra sempre più agguerrita di inviati sparsi per tutta Italia che, tra gli altri, hanno siglato, anche in questa 21^ edizione, moltissimi approfondimenti. Dalla consegna del tapiro gigante al Parlamento italiano per la mancata differenzazione dei rifiuti allo scoop sul televoto pilotato; dal "Il pizzino dell' inciucio" allo scandalo nato in merito alla pubblicità occulta con gioielli e abiti in televisione. Dai servizi su animali maltrattati, dottori assenteisti o non qualificati o sedicenti maghi e guaritori, a quelli incentrati su disagi e raggiri made in Italy e non solo.

"Striscia la notizia" è un programma ideato e scritto da Antonio Ricci. Al suo fianco in veste di autori storici, Lorenzo Beccati, Gennaro Ventimiglia, Max Greggio, ai quali si sono aggiunti negli anni Mimmo Artana, Paolino T. Orsini, Alessandro Meazza, Francesco Mazza, Carlo Denei, Fabio Nocchi, Carlo Sacchetti, Massimo Di Munno, Giovanni Tamborrino.

 


Ultimi Video

Palinsesti TV