Exit (La7) dedicato al terremoto: i primi bilanci e le prospettive future

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com. stampa)

T
Televisione
  mercoledì, 08 aprile 2009
 00:00
Si contano i morti, i feriti, gli sfollati. E comincia un difficile bilancio umano e politico dopo la tragedia che ha colpito l’Abruzzo.
Puntata speciale di Exit, in onda mercoledì 8 aprile, alle 21.10 su LA7: tutta la serata sarà interamente dedicata al terremoto che ha sconvolto il capoluogo abruzzese. Con ospiti in studio e filmati, con le storie, le testimonianze delle vittime e dei soccorsi, ma anche le luci, le ombre e le polemiche delle ultime ore. Un collegamento in diretta da L’Aquila con i protagonisti della Protezione Civile, le Istituzioni e i testimoni della sciagura.
Il programma condotto da Ilaria D’Amico, cercherà di dare risposte alle domande più ricorrenti di questi giorni. Se è vero che un terremoto non si può prevedere, allora i piani per l’evacuazione hanno funzionato a dovere? Quando possiamo considerare al sicuro le nostre case? E per gli edifici pubblici, le scuole, gli ospedali, a che punto è l’adeguamento alle norme antisismiche?  
Ora è il momento della ricostruzione: chi garantisce che non sarà un’altra occasione di sprechi e cattiva gestione?
 
Ospiti del talk in studio: il vice presidente della Camera Maurizio Lupi; Mario Baldassarri (Pdl), presidente della Commissione Finanza e tesoro del Senato; Paolo Buzzetti, Presidente dell'Associazione Nazionale Costruttori Edili; i giornalisti Enrico Mentana e Alessandro Cecchi Paone; Antonio Morelli, uno dei papà delle piccole vittime di San Giuliano. 

Palinsesti TV