Cresce la presenza BBC nella Tv Italiana RAI

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat

T
Televisione
  lunedì, 22 gennaio 2007
 00:00
Sulla scia di un 2006 estremamente positivo in Italia e in Europa, dove si posiziona come leader nelle esportazioni di programmi televisivi, BBC Worldwide si appresta nel 2007 a sbarcare con tutto il prestigio e l’esperienza del suo marchio in nuovi settori e aree di business.
 
L’anno appena concluso ha celebrato il trentesimo anno di proficua collaborazione tra il ramo commerciale della TV pubblica britannica e la RAI che, in seguito al decimo accordo di produzione tra le due aziende, proseguirà anche nei prossimi 3 anni.

Grazie alla nuova intesa la TV di stato italiana ha acquisito, infatti, una serie di programmi- di genere “factual”, pre-scolare (Little Robots, Teletubbies, Fimbles) e pre-adolescenziale (Shoebox Zoo e Ace Lightning)- prodotti da BBC sia per i suoi tre canali terrestri che per RaiSat. Oltre al mondo dei bambini anche titoli di scienza e storia naturale: da The Secret Show a Blackbeard, 100 ore di programmazione che sulla piattaforma satellitare della Rai sono stati trasmessi all’interno di speciali slot firmati BBC.
 
Ma il 2006 è stato anche l’anno di 9/11 – Il giorno che ha cambiato la storia, docu-fiction dedicata al ricordo del 5º anno dall’attentato alle Torri gemelle- trasmesso da LA7 con uno straordinario share del 5%- e dell’ingresso di BBC nei Digital Media italiani grazie all’accordo con la piattaforma IPTV di Fastweb, che nel 2007 arricchirà il suo catalogo di contenuti HD con Roma, nascita e caduta di un impero, Krakatoa, l’ultimo giorno e Pianeta Terra.
 
La strada intrapresa da BBC Worldwide in Italia continuerà a essere percorsa con sempre più decisione nel 2007, non solo attraverso la proposta dei propri contenuti su piattaforme diversificate, ma anche attenzione rivolta a adattamenti locali e passi da gigante verso il futuro con uno sviluppo senza precedenti nei digital media. E’ questa una delle aree di business su cui saranno profusi sforzi da BBC Worldwide per rendere i propri prodotti disponibili anche via telefono cellulare.  
 
La sfida però non finisce qui…infatti, BBC Worldwide, che ha ormai consolidato la propria presenza sugli schermi italiani con produzioni per l’infanzia e documentari, punta con decisione anche ad affermare con maggiore forza un altro genere nel quale vanta pluripremiate produzioni: il drama. A questa categoria appartengono serie tv tra cui Life on Mars, premiato come Miglior Telefilm alla 34ma Edizione degli International Emmy Awards che sarà trasmesso in primavera su Jimmy, Krakatoa, l’ultimo giorno, l’incredibile docu-fiction che ripercorre le vicende del primo tsunami dell’era moderna, presto in onda su Discovery Channel (17 Febbraio 2007) e a seguire su Rete 4, Roma, nascita e caduta di un impero, serie tv in sei puntate che narra la vera storia dell’Antica Roma attraverso i sei momenti cruciali nel destino dell’Impero Romano, al momento in onda su The History Channel, New Tricks e Hustle, I Signori della truffa, prossimamente di nuovo su La7 con le inedite stagioni. Inoltre, dopo l’enorme successo di Ballando con le Stelle(adattamento italiano di Strictly come dancing), nelle strategie del ramo commerciale della tv pubblica britannica c’è anche un ulteriore sviluppo dei format di intrattenimento.
 
Il 2007 di BBC Worldwide sarà, insomma, un anno particolarmente significativo, che avrà come “ciliegina sulla torta” l’esaltante traguardo del 50mo anniversario di fondazione dell’Unità di Storia Naturale di BBC, dipartimento dedicato alla creazione di programmi sul mondo naturale, che ha reso nota la TV inglese nel mondo. Questo anniversario verrà adeguatamente celebrato con il più importante documentario naturalistico mai realizzato da BBC: Pianeta Terra, una produzione che offrirà al pubblico spettacolari immagini della natura mai viste fino ad ora, interamente riprese in Alta Definizione.
 
L’appuntamento é su RaiSat Premium e Rai Uno per l’estate, con il DVD targato Cinehollywood in primavera e già in libreria con White Star.
 
Ben Donald, Responsabile Distribuzione Regione Nord Mediterraneo dichiara: "In Italia, il 2006 è stato un anno particolarmente positivo per  BBC Worldwide, grazie al lancio di tre nuovi slot a marchio BBC, al rinnovo di un importante accordo con la Rai legato alle nostre produzioni e a un ampiadistribuzione di programmi per diversi clienti.

Guardando al futuro, la tecnologia dei media digitali, così come la produzione locale di contenuti, saranno una delle priorità nella strategia di BBC Worldwide. In questo modo ci auguriamo di accrescere il business italiano in queste aree sulla scia del successo ottenuto dall’accordo per il format di Strictly Come Dancing e dell’intesa sul pacchetto VOD con Fastweb.

Nel 2007 prevediamo un incremento della distribuzione di serie televisive sul territorio e, grazie alla forza del catalogo BBC Worldwide, ci troviamo in una posizione di vantaggio quando si tratta di ricercare nuove opportunità per condividere i nostri contenuti con il pubblico italiano”.

Ultimi Video

  • Spot TIM - Il calcio, la piu grande passione degli italiani

    Spot TIM - Il calcio, la piu grande passione degli italiani

    TIM dedica al calcio il suo nuovo spot istituzionale che racconta oltre 100 anni della più grande passione sportiva degli italiani, attraverso l’evoluzione dei mezzi di comunicazione nel ...
    T
    Televisione
      mercoledì, 16 giugno 2021
  • Secondo video tutorial (Risintonizzazione) verso digitale terrestre DVB-T2

    Secondo video tutorial (Risintonizzazione) verso digitale terrestre DVB-T2

    Nel corso del 2021, si attuerà progressivamente il processo di riorganizzazione delle frequenze tra emittenti televisive con conseguente necessità per gli utenti di dover risintonizzare ...
    D
    Digitale Terrestre
      martedì, 09 marzo 2021
  • Tech Talk Ott & Streaming 9 Marzo 2021 (diretta)

    Tech Talk Ott & Streaming 9 Marzo 2021 (diretta)

    24esimo appuntamento in diretta streaming con i TECH TALK, organizzati da Comunicare Digitale in collaborazione con Digital-News.it. Un percorso di informazione con edizioni anche in lingua inglese e ...
    T
    Televisione
      martedì, 09 marzo 2021

Palinsesti TV