Adiconsum: Finalmente Rai non più oscurata

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat

T
Televisione
  giovedì, 15 febbraio 2007
 00:00
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato Adiconsum:

Il Parere varato dalla Commissione di vigilanza sul contratto di servizio Rai recepisce significative innovazioni che Adiconsum ha sostenuto e proposto prima nel confronto con il ministro Gentiloni e poi nell’audizione parlamentare.
 
La più significativa, che riguarda oltre 1 milione di famiglie che pagano il canone Rai e che oggi sono costrette a vedere i programmi tramite il satellite perché non ricevono il segnale terrestre, è quella di non vedere più oscurati i programmi Rai soprattutto in prima serata. La soluzione adottata è quella indicata da Adiconsum e cioè quella di fornire a questi utenti una smart-card per la decriptazione.
 
La Commissione precisa anche che la smart-card deve essere gratuita per coloro che non ricevono il segnale.
  
Altro aspetto che Adiconsum apprezza è la disponibilità per gli utenti di vedere in rete i contenuti dei programmi al termine delle trasmissioni e la possibilità di scaricarli.
 
Insoddisfacente rimane invece la composizione del c.d. "Comitato di controllo" rispetto alla quale Adiconsum aveva richiesto una maggiore rappresentanza dell’utenza. Resta invece un Comitato che vede un mantenimento della rappresentanza della Rai al 50%. Una soluzione in cui ancora una volta il controllato è anche controllore di se stesso.
 
Auspichiamo che le soluzioni positive adottate trovino attuazione al più presto, così da evitare che il servizio universale via satellite venga garantito soltanto tramite pay-tv.

Ultimi Palinsesti