DAZN Serie B 13a Giornata - Diretta Esclusiva | Palinsesto e Telecronisti

DAZN Serie B 13a Giornata - Diretta Esclusiva | Palinsesto e Telecronisti

DAZN
D
DAZN
DAZN Calcio
D
DAZN Calcio

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  venerdì, 22 novembre 2019 | 11:17

DAZN Serie B 13a Giornata - Diretta Esclusiva | Palinsesto e TelecronistiDAZN trasmetterà tutte le partite 13a Giornata della Serie BKT.  Si parte con l'anticipo Pescara-Cremonese (venerdì alle 21:00) per arrivare al posticipo Chievo-Virtus Entella (lunedì alle 21:00). Tra i match in programma tra sabato e domenica spicca inoltre la sfida di alta classifica tra Benevento e Crotone (sabato alle 15:00).

LA GIORNATA - Dopo la sosta per gli impegni delle Nazionali torna la Serie BKT con la 13a giornata alle porte. L’antipasto va in scena all’Adriatico dove il Pescara riceve la Cremonese di Baroni, che nello scorso turno ha trovato il primo successo alla guida dei grigiorossi. Sabato in scena il match tra le prime della classe, Benevento e Crotone, con i sanniti che cercano un successo per andare in fuga. Sempre sabato spazio per il derby campano tra Juve Stabia e Salernitana e per la sfida salvezza tra Livorno e Trapani. Vale per le zone alte invece Pordenone-Perugia, con entrambe appaiate a quota 19 punti in classifica. Alle 18 esordio per mister Muzzi alla guida dell’Empoli contro il Venezia. Domenica spazio per Ascoli-Cosenza e Cittadella-Pisa, alle 15, e per Spezia-Frosinone, alle 21. Il turno si chiude lunedi con ChievoVerona-Virtus Entella.

La Serie B targata DAZN sarà disponibile con  anche via satellite sul nuovo canale DAZN1 in onda su Sky al canale 209 per coloro che avranno completato il processo di registrazione tramite l'Area Fai Da Te del sito Sky.it

Tutti gli incontri del campionato cadetto saranno trasmessi in diretta dal servizio di streaming live e on demand; tra questi, ben 9 dei 10 match di ciascuna giornata saranno in esclusiva. DAZN, per ogni partita di Serie BKT, proporrà agli appassionati, oltre alla diretta con il commento dai campi, un’analisi introduttiva del match e le interviste dal terreno di gioco, all’intervallo (“mini flash”) e al triplice fischio finale (“super flash”). Oltre alle dirette integrali delle partite, i tifosi potranno scegliere “Zona Gol”, per assistere live a tutto il meglio dei match della Serie B che si disputano in contemporanea .

DAZN SERIE B  DIRETTA ESCLUSIVA - 13a Giornata - PALINSESTO E TELECRONISTI

a cura di Simone Rossi - Digital-News.it

Con DAZN segui la SERIE B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

VENERDI 22 NOVEMBRE 2019

  • ore 21:00 Serie B 13a Giornata: Pescara vs Cremonese (diretta)
    Telecronaca: Edoardo Testoni - Commento Tecnico: Alessandro Budel
    Bordocampo ed interviste: Giorgio Basile
    Dopo gli ultimi due successi in casa, con ben 7 gol all'attivo e zero subiti, il Pescara ospita all'Adriatico la Cremonese, sperando di continuare l'ottima forma tra le mura domestiche. La Cremonese, invece, non vince in trasferta dal 24 agosto. Sono 12 i confronti ufficiali in Abruzzo tra le due squadre: in bilancio 8 vittorie biancazzurre (ultima 3-1 nel 2005/06, in Serie B), 3 pareggi (ultimo 0-0 nella B dell’anno scorso) e 1 successo grigiorosso (2-0 il 13 dicembre 1981, in B, con le reti di Nicolini e Frutti). Le ultime due sfide all’Adriatico-Cornacchia si sono chiuse 0-0: il Pescara dunque non segna contro i lombardi in casa da 182’ (ultima rete di Matteini al minuto 88 di Pescara-Cremonese 3-1 del 17 settembre 2005), i grigiorossi in Abruzzo da 251’ (Marchesetti al 19’ della stessa gara). Pescara fragile prima della pausa: 4 le reti subite dal 31’ al 45’ recuperi inclusi, primato condiviso con Empoli, Spezia e ChievoVerona. Gli abruzzesi, invece, si scatenano dopo l’intervallo con 5 reti segnate dal 46’ al 60’, nessuno meglio di loro nella Serie BKT 2019/20 e nei 15’ finali di partita, 7 reti realizzate dal 76’ al 90’ inclusi recuperi, e anche in questo caso si tratta del miglior rendimento cadetto in stagione. La squadra di Zauri, accanto a Pisa e Benevento, è una delle 3 cooperative del gol con 10 giocatori diversi in gol. Di fronte i due attacchi opposti in stagione: 22 le reti segnate dal Pescara (il più prolifico), 9 la Cremonese (attacco meno prolifico del torneo). Grigiorossi senza gol esterni da 214’: ultima rete firmata Soddimo al 56’ nell’1-1 di Empoli del 20 ottobre scorso, da cui si contano i residui 34’ del Castellani e le due intere perdute 0-2 a casa di Benevento e Cosenza.

SABATO 23 NOVEMBRE 2019

  • ore 15:00 Serie B 13a Giornata: Zona GOL (diretta esclusiva)
    Conduce: Alessandro Iori - Commento Tecnico: Rolando Bianchi
    Tutti i campi della Serie BKT in un solo canale. Aggiornamenti in tempo reale sulle partite in corso, collegamenti live e tutti i gol.
     
  • ore 15:00 Serie B 13a Giornata: Benevento vs Crotone (diretta esclusiva) - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Riccardo Mancini
    Bordocampo ed interviste: Silver Mele
    Sfida di alta classifica tra Benevento e Crotone: entrambi i club stanno lottando per la promozione, con i padroni di casa che vogliono allungare sulla concorrenza il prima possibile. Serve una vittoria agli uomini di Inzaghi, per mettere in chiaro le gerarchie: come finirà? Sono 17 i confronti ufficiali in terra campana tra le due squadre: 11 i successi giallorossi (ultimo 3-0 nella B dell’anno scorso), 3 pareggi (ultimo 1-1 nel 1999/00, in C-1) e 3 vittorie calabresi (ultima 1-0 nel playoff di I Divisione 2008/09, che diede la promozione in B ai rossoblu, con gol decisivo di Caetano al 33’). Sanniti a porta chiusa da 278’ in casa: ultima rete firmata Sernicola al 82’ di Benevento-Virtus Entella 1-1 del 28 settembre scorso, da cui si contano i residui 8’ di quella gara e le 3 intere seguenti, tutte vinte dai giallorossi, su Perugia (1-0), Cremonese ed Empoli (doppio 2-0). Il Benevento, accanto a Pisa e Pescara, è una delle 3 cooperative del gol con 10 giocatori diversi in gol finora. I giallorossi, a questo punto del campionato, certificano il loro primato grazie ai molti record che detengono: quella giallorossa è la squadra che ha vinto più volte (8 in 12 turni), che ha perso di meno (1 partita), ha la difesa bunker (8 soli gol subiti) ed è imbattuta in casa (come ChievoVerona, Pordenone e Frosinone). Il Crotone, assieme a Pisa, Salernitana e Livorno, è una delle 4 squadre che finora hanno segnato solo con titolari, mai con subentranti. I rossoblu vanno in rete da 9 partite di fila in campionato, totale di 19 marcature e ultimo stop nello 0-0 interno contro l’Empoli del 14 settembre scorso.
     
  • ore 15:00 Serie B 13a Giornata: Juve Stabia vs Salernitana (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Marco Calabresi
    Bordocampo ed interviste: Francesco Puma
    Secondo derby campano consecutivo per la Juve Stabia, che stavolta ospita la Salernitana. I gialloblù, dopo aver fermato il Benevento, sperano di ripetersi contro i granata, per proseguire la risalita dalla zona retrocessione. Obiettivo diverso per gli uomini di Ventura, ai confini della zona playoff e sempre a caccia di continuità.A Castellammare si riscontrano 12 precedenti del derby campano: in bilancio 5 vittorie gialloblu (ultima 1-0 nella Serie C 2014/15), 4 pareggi (ultimo 1-1 nella Serie C-1 1993/94) e 3 successi granata (ultimo 1-0 nella C-1 2007/08). Juve Stabia subisce gol in casa da 10 partite di fila, totale di 18 reti subite e ultima porta inviolata nel 2-0 sul Trapani in C del 7 aprile scorso. Le “vespe” devono migliorare nei 15’ di fine gara: 8 le reti subite dai gialloblu dal 76’ al 90’ inclusi recuperi. La Salernitana, assieme a Pisa, Livorno e Crotone, è una delle 4 squadre che finora hanno segnato solo con titolari, mai con subentranti.
     
  • ore 15:00 Serie B 13a Giornata: Livorno vs Trapani (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Cristiano Puccetti
    Bordocampo ed interviste: Salvatore Marino
    In fondo alla classifica si incrociano Livorno e Trapani alla ricerca di punti salvezza. I siciliani vogliono provare a replicare quello che è finora il loro unico successo in campionato, il 2-4 di La Spezia del 29 settembre. Meteo leggermente migliore a Livorno, visto che i toscani hanno raccolto sei punti nelle ultime quattro partite grazie alle vittorie in casa contro Pisa e Juve Stabia.  Livorno sempre vittorioso – e senza subire gol – nei 2 precedenti ufficiali in Toscana contro il Trapani: 6-0 nella B 2014/15 e 2-0 nella B 2015/16. Il Livorno, accanto al Pisa, è una delle due squadre cadette 2019/20 che perdono nelle riprese il maggior numero di punti rispetto ai risultati del 45’: -5 per entrambe. Quella labronica, assieme a Pisa, Salernitana e Crotone, è una delle 4 squadre che finora hanno segnato solo con titolari, mai con subentranti.
     
  • ore 15:00 Serie B 13a Giornata: Pordenone vs Perugia (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Alberto Santi
    Bordocampo ed interviste:
    Stefano Giovampietro
    Primo scontro di sempre fra Pordenone e Perugia, con i padroni di casa che provano a cercare l'ennesimo risultato di prestigio nella loro prima annata in Serie B. Gli ospiti stanno disputando un buon campionato e puntano decisi alla zona promozione diretta, ma non sarà facile superare la squadra allenata da Tesser: a parità di partite disputate in casa, solo il Benevento ha fatto meglio dei neroverdi tra le mura amiche.  Primo confronto ufficiale tra le due squadre in terra friulana. Il Pordenone è una delle 4 squadre cadette 2019/20 ancora imbattute in casa, come ChievoVerona, Benevento e Frosinone. Neroverdi scatenati nei primi 15’ di gioco: 5 le reti segnate dai toscani, a pari merito con l’Empoli, che valgono il primato in questa speciale graduatoria dopo 12 turni. Di contro nei primi 15’ di gara il Perugia è la più fragile del torneo con 5 reti subite. Il Grifone però è da record per gol segnati con subentranti: 4 in 12 partite.
     
  • ore 18:00 Serie B 13a Giornata: Empoli vs Venezia (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Federico Zanon
    Bordocampo ed interviste:
    Giovanni Marrucci
    Trasferta in Toscana per il Venezia di Dionisi, impegnato al Castellani contro un Empoli reduce dal KO interno contro il Pescara prima della sosta. I padroni di casa non vincono da fine settembre in campionato, e hanno bisogno di fare risultato. Chi avrà la meglio?  Sono 14 i precedenti tra le due squadre al Castellani: bilancio di 6 successi azzurri (ultimo 3-2 nella Serie B 2017/18), 5 pareggi (ultimo 1-1 nella Coppa Italia 2003/04) e 3 vittorie arancioneroverdi (ultima 3-2 nella B 2000/01). Empoli scatenato nei primi 15’ di gioco: 5 le reti segnate dai toscani, a pari merito con il Pordenone, record dopo 12 turni. Di contro, i toscani sono fragili prima della pausa: 4 le reti subite dal 31’ al 45’ recuperi inclusi, primato condiviso con ChievoVerona, Spezia e Pescara. Venezia in gol da 9 turni consecutivi, 11 reti totali: ultimo stop il 14 settembre scorso, quando il Chievo vinse 2-0 al Penzo.

DOMENICA 24 NOVEMBRE 2019 

  • ore 15:00 Serie B 13a Giornata: Cittadella vs Pisa (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Dario Mastroianni
    Bordocampo ed interviste: Federico Barsotti
    Guai a farsi ingannare dalla classifica, perché tra Cittadella (quarto posto) e Pisa (dodicesimo posto) ci sono solo quattro punti di distanza. Tutto può succedere in una sfida in cui i toscani devono cercare di invertire il loro trand lontano da casa, dove finora hanno raccolto solo cinque punti.  Al Tombolato 7 precedenti ufficiali tra le due squadre e mai è uscito il pareggio: bilancio di 3 successi veneti (ultimo 1-0 nella Serie B 2016/17) e 4 vittorie toscane (ultima 1-0 nella C-1 2006/07). Cittadella a porta chiusa in B da 379’; ultima rete subita da Baez al 71’ di Cittadella-Cosenza 1-3 del 18 ottobre scorso, cui si sommano poi i residui 19’ di quel match e i 4 interi seguenti, contro Pordenone (0-0 esterno), Livorno (1-0), Frosinone (0-0), ambedue in casa e Perugia (2-0 al Curi). Granata distratti dopo la pausa: 6 le reti subite dai veneti nella Serie BKT 2019/20 dal 46’ al 60’, nessuno peggio dei granata. Il Pisa, accanto a Pescara e Benevento, è una delle 3 cooperative del gol con 10 giocatori diversi in gol. I nerazzurri, insieme al Livorno, perdono nelle riprese il maggior numero di punti rispetto ai risultati del 45’: -5 per entrambe. Quella toscana, assieme a Livorno, Salernitana e Crotone, è una delle 4 squadre che finora hanno segnato solo con titolari, mai con subentranti. Pisa scatenato prima della pausa: 5 le reti toscane dal 31’ al 45’ inclusi recuperi, primato condiviso con l’Ascoli. Di contro, la squadra di D’Angelo è senza gol esterni da 327’; ultimo firmato Lisi al 33’ del match pareggiato 1-1 a Venezia lo scorso 28 settembre, da cui si sommano i residui 57’ del Penzo e le 3 trasferte successive, a casa di Perugia e Livorno (doppio 0-1) e Pescara (0-3).
     
  • ore 15:00 Serie B 13a Giornata: Ascoli vs Cosenza (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Raffaele Pappadà
    Bordocampo ed interviste: Michela Cuppini
    Dopo tre partite senza vittorie, l’Ascoli vuole tornare a festeggiare i tre punti davanti ai propri tifosi. Allo stadio Cino e Lillo Del Duca arriva il Cosenza che, dopo un complicato inizio di campionato, sta piano piano mettendo a posto la propria classifica.  Sono 8 i precedenti ufficiali nelle Marche con bilancio di 2 vittorie bianconere (ultima 3-0 nella B 2002/03), 5 pareggi (ultimo 1-1 nella B dell’anno scorso) e 1 successo calabrese (2-1 nella Coppa Italia 2015/16). Ascoli scatenato prima della pausa: 5 le reti bianconere dal 31’ al 45’ inclusi recuperi, primato stagionale condiviso con il Pisa. I bianconeri subiscono però reti da 7 partite di fila con 11 reti totali subite; ultima porta inviolata marchigiana in data 24 settembre scorso, 3-0 sullo Spezia al Del Duca.
     
  • ore 21:00 Serie B 13a Giornata: Spezia vs Frosinone (diretta esclusiva)
    Telecronaca: Gabriele Giustiniani - Commento Tecnico: Stefano Sorrentino
    Bordocampo ed interviste: Federico Sala
    Spezia-Frosinone è uno dei match più equilibrati nella storia recente della Serie B: negli ultimi sei precedenti, una vittoria a parte e quattro pareggi in questa sfida. Nel primo incrocio in assoluto tra Italiano e Nesta, l'allenatore degli ospiti spera di centrare un altro successo per proseguire la striscia positiva di risultati che ha recentemente accompagnato i gialloblu. Come finirà all'"Alberto Picco" di La Spezia?  Frosinone mai vittorioso negli 8 confronti ufficiali al Picco: in bilancio 4 vittorie liguri (ultima 2-1 nella B 2014/15) e 4 pareggi (ultimo 1-1 nella serie B 2017/18). Spezia fragile prima della pausa: 4 le reti subite dal 31’ al 45’ recuperi inclusi, primato condiviso con Empoli, ChievoVerona e Pescara. Il Frosinone, assieme al Livorno, è una delle due squadre della serie BKT 2019/20 ancora senza successi esterni ma è comunque imbattuto da 6 turni, con 3 successi e 3 pareggi. Ultimo k.o. ciociaro l’1-3 a Perugia del 28 settembre scorso. I giallazzurri non subiscono gol da 276’ (Palombi al 84’ di Cremonese-Frosinone 1-1 del 26 ottobre scorso, da cui si contano i residui 6’ dello Zini e le 3 intere gare contro Trapani (3-0 in casa), Cittadella (0-0 esterno) e ChievoVerona (2-0 in casa).

LUNEDI 25 NOVEMBRE 2019 

  • ore 21:00 Serie B 13a Giornata: Chievo Verona vs Virtus Entella (diretta esclusiva)  - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Riccardo Mancini - Commento Tecnico: Stefan Schwoch
    Bordocampo ed interviste: Marco Russo
    È il primo incrocio tra Chievo Verona e Virtus Entella in Serie B, con l'unico precedente in assoluto che risale all'agosto 2016, quando i gialloblu ebbero la meglio per 3-0 nel terzo turno di quell'edizione della Coppa Italia. È cambiato molto, ma i padroni di casa vogliono il successo per riprendersi dalla sconfitta di Frosinone e rilanciare le propri ambizioni in classifica.  Un solo precedente a Verona tra le due squadre in tornei ufficiali: successo scaligero per 3-0 nella Coppa Italia 2016/17. La prima rete venne siglata da Meggiorini, ancor oggi in gialloblu, la terza da Pellissier, oggi responsabile dell’area tecnica. ChievoVerona fragile prima della pausa: 4 le reti subite dal 31’ al 45’ recuperi inclusi, primato condiviso con Empoli, Spezia e Pescara ma quella clivense è una delle 4 squadre cadette ancora imbattute in casa, come Pordenone, Benevento e Frosinone. ChievoVerona squadra cadetta 2019/20 che guadagna più punti nelle riprese rispetto ai risultati al 45’: +7 il saldo attivo gialloblu.

_____________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News:it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

Con DAZN segui la SERIE B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

Ultimi Palinsesti

Devialet Sky SoundBox
High Tech
Multimedia Player - Tv Box
Elephone S7
Telefonia
Smartphone
Minix Neo U1
High Tech
Multimedia Player - Tv Box
Umidigi G
Telefonia
Smartphone

Ultimi Video