kvr-1000pLUS - Convergenza totale?

Recensione: Kaon/Xtreme - Satellite

Recensione realizzata da:

Gagliostro

S
Satellite
  domenica, 10 ottobre 2004
 

Devo fare una premessa, onesta, e sincera: non ricordo di aver provato nei miei 20 anni di sat, un ricevitore sat con così tante innovazioni originali e rivoluzionarie, in un solo firmware..il primo!

L'ultimo che ricordo avermi entusiasmato in modo simile fù il DreamBox 7000.

Il KAON KVR-1000Plus e' un concentrato di tecnologia ed implementazioni , che mettono in campo, nel mondo tradizionale dei ricevitori sat, utilità e funzioni inimmaginabili.

Il KAON KVR-1000Plus, è un ricevitore satellitare sofisticato a doppio tuner, con controllo motore posizionatore integrato e diseqc.

E' un registratore PVR digitale e analogico.

E' un media center con gestione foto, MP3,DIVX e giochi.

E' un terminale internet con connessione Fast Ethernet 10/100.E' un hard disk esterno connettibile al PC tramite una porta USB2..

E'.chissà cosa altro sarà, se saranno implementate chissà quali altre funzioni, alla potenzialità della macchina.

La macchina si posiziona nel livello alto del segmento di mercato dei ricevitori PVR, ed il più diretto antagonista(almeno sulla carta), è il Topfield 5000PVR.

Bene cominciamo la prova; lo sballiamo dalla sua confezione, e troviamo il cassettino porta Hard Disk imballallato all'esterno del ricevitore.

IL RICEVITORE

Il ricevitore, è molto bello esteticamente; ha un ampio diplay a led azzurri, e segnali rossi sulla sinistra del frontale, mentre una maschera color acciaio satinato,  copre la collocazione dei moduli CI, l'hard disk estraibile, e la presa USB2.

I comandi sono collocati sopra il display in un posto decisamente non usuale, che però contribuisce un tocco da snob in relazione all'eleganza totale; le dimensioni sono generose (39x6x30,5), ed il peso è di tre kg e mezzo senza l'Hard Disk.

La parte posteriore dell'apparecchio, contiene da sinistra a destra:

i connettori si antenna, la presa rs-232(per collegamento seriale),due prese Scart, le prese RF in e out, connettore Rca S/pdif, un uscita audio-video di di tipo Rca, uno spinotto di tipo super video, una spinetta s/pidf ottica, due ingressi analogici di tipo spina Rca, una presa Ethernet, la presa a 4 contatti di alimentazione per il motore, ed infine l'interruttore di acceso e spento..mica male come dotazione

Ora il telecomando: i comandi del registratore digitale sono collocati in alto rispetto ai comandi di navigazione convenzionali, i tasti rispettano le posizioni degli altri modelli Kaon; in basso ci sono dei comandi supplementari per il PiP (picture in picture), e per altre funzioni.

Personalmente, Io non lo trovo eccessivamente ergonomico come impugnatura, ma devo dire che per la navigazione nei canali e nei menù, ha tutti i tasti al punto giusto, ed è di facile intuizione nell'uso.

Dopo questa descrizione dell'apparecchio introduttiva, e dopo aver montato un HD(Seagate Barracuda 120Gb) nel cassettino fornito a dotazione, ed averlo infilato nell'apposita collocazione al centro del frontale del ricevitore, passiamo alla "prova su strada".

Adesso On The Road.

Per cominciare l'installazione, ho connesso due cavi d'antenna, con rispettivo dual feed sui satelliti Astra e Hot Bird, su ognuno, per avere due ingressi di antenna completamente indipendenti; l'apparecchio funziona anche con una sola antenna su un solo ingresso usando un solo tuner, e funziona anche in dual tuner, "looppando" l'uscita della antenna uno, con l'ingresso dell'antenna due.

I tuner sono selezionabili dal menù di navigazione, uno per volta, od entrambi.

Ora accendiamo l'apparecchio: ci compare dubito il menu di configurazione indubbiamente originale, in quanto riproduce una stanza da home theatre.

La scelta è obbligatoria solo sulla funzione installazione; quindi premiamo Ok e comparirà il menù di settagli antenna e sintonia.



Selezioniamo prima il tipo di ingresso a due antenne separate, poi il Diseqc A e B per ognuna delle due antenne, infine marchiamo Hot Bird come primo satellite da eplorare.

Due parole riguardo i tuners, che hanno una sensibilità dichiarata nella norma (-25 to -65 dBm), accettano la banda C, e gestiscono il diseqc 1,2 tramite brevetto Usals; il symbol rate và da 2 a 45 Ms/s.Il ricevitore gestisce anche le antenne motorizzate come posizionatore.

Eccoci pronti a lanciare la sintonia; decido di escludere dalla ricerca le radio, e di rilevare solo le tv.Il tuner impiega 15 minuti circa a esplorare Hotbird, e rileva alla fine della ricerca 942 canali televisivi.

Ora siamo pronti a partire con l'esplorazione dei canali; il menù di navigazione è il solito dei ricevitori Kaon, e simile a molti altri ricevitori:

Freccia in alto od in basso, sposta il cursore di selezione di un canale, mentre le frecce destra e sinistra servono a cambiare i canali di dieci in dieci.


Ottimo per la navigazione senza setting di canali preimpostati, è il tasto verde; premendolo, escono una serie di opzioni per la visualizzazione dell'OSD di navigazione.La più utile, secondo me, è quella che ordina i canali per rete; selezionando ad esempio SKY, avremo a disposizione nella navigazione OSD, tutti, e solo i canali del bouquet di Sky, qualsiasi numerazione abbiano preso i canali in fase di sintonia.

Altre opzioni offerte sono le possibilità di ordine per alfabeto (crescente e decrescente), per antenna (una , due, o entrambe), per satellite, per genere, e per favoriti (32 liste).

Ora  puntiamo col cursore un canale...finalmente la prima immagine TV dal nostro Kaon 1000; il colore è piuttosto vivace, ben dettagliato sull'immagine, e la stessa è molto nitida.Di contro, ho riscontrato una potenza di uscita video(secondo il mio occhio) un pò troppo elevata, infatti a volte su immagini a prevalenza bianca , il televisore tende a saturare, distorcendo lievemente l'immagine.

Queste sono  le informazioni fornite dall'OSD sul canale: programma in corso, programma successivo,dati trasponder e segnale ricevuto.


Queste invece sono le informazioni fornite dall'EPG:


Il ricevitore, è anche munito di sistema PiP (picture in picture) variabile; noi possiamo selezionare il PiP per vedere due canali contemporaneamente in un solo schermo.L'immagine della finestra è personalizzabile, in dimensione e posizione.


Altra interessante funzione,è quella del Multivideo PiP; lo schermo è organizzabile in 4-9-10-13-16 piccole finestre, con altrettanti canali per quante sono le finestre scelte.Naturalmente il video attivo sarà solo uno(quello con l'audio corrispondente intendo), ma la funzione è utile quando si intende esplorare un'intero trasponder, vedendo il programma trasmesso da ogni canale.


KAON  KVR-1000Plus
Multimedia Machine

Ed eccoci ora ai "muscoli", muscoli che nessun'altro ricevitore sul mercato, può esibire; il ricevitore, come detto prima, è veramente un HUB multimediale che racchiude funzioni inedite ed esclusive, che qualsiasi altro ricevitore satellitare al momento può solo copiare.

Il Kaon 1000 è un PVR..e allora direte voi, ce ne sono tanti di PVR sul mercato, si, vero! Ma non come questo:

Il KVR-1000Plus registra ben sei canali contemporaneamente, sia su un solo trasponder(con una sola antenna), sia su due trasponders(usando ambo le antenne), ma non solo ; mentre registriamo le sei trasmissioni, possiamo fare zapping sui rimanenti canali dei due trasponders, possiamo visionare un filmato precedentemente registrato, possiamo ascoltare una Playlist di canzoni in MP3, possiamo vedere una sequenza di fotodigitali precedentemente caricata nell'hard disk, possiamo vedere un filmin DIVX!

La registrazione avviene tecnicamente post cam, cioè con segnale già decriptato; quindi la cam non dovrà più essere usata perrivedere il registrato.

...E le funzioni da me elencate sopra, funzionano tutte, credetemi, in modo "Simple and speedy" come dice la Kaon!

Veniamo ora alla descrizione delle caratteristiche:

IL PVR e L'USB2

Il PVR, è basato su di un disco, alloggiato in un cassettino porta Hard Disk, con attacco standard per pc(quindi avendo un'attacco femmina, nel proprio pc, questo si può inserire con ovvia facilità estrema).

Come se non bastasse, l'assoluta mobilità dei file registrati dal Kaon nel proprio HD, è assicurata dalla porta USB2 presente sul frontale dell'apparecchio.

LA REGISTRAZIONE

Registrare col Kaon 1000, è veramente semplice, basta sintonizzarsi sul canale che ci piace, e spingere il tasto REC; comparirà un bollo rosso con la scritta uno(se è il primo canale messo in registrazione),in alto a destra del teleschermo.

Ne vogliamo registrare un altro? Nulla di più semplice, scegliamo l'altro canale, e REC ancora, e vedremo il bollino rosso indicare 2 al suo interno..questo come ho già detto lo possiamo fare fino a sei..


Una volta ultimate le nostre registrazioni, le fermiamo usando una STOP LIST; fatto questo le andiamo a controllare, entrando nel menù multimediale PVR, selezionando la voce DATOTECA.


I files registrati dal PVR, sono contenuti nel menu Datoteca > AV DATA

Da questa lista si può editare il file, fare una playlist, ordinarlo, cancellarlo, o semplicemente riprodurlo puntandolo, e pressando OK sul telecomando.

Ora veniamo ai menù datotela, osservandoli con più attenzione: le sottocartelle presenti nella cartella datoteca, sono:

AVDATA; dove sono presenti i files registrati dal pvr

MP3; dove tramite il cavo USB2, noi possiamo copiare delle playlist MP3 presenti nel nostro computer..basta trascinarle con l'esplora risorse, dalla directory di residenza del PC, al disco esterno del Kaon(il computer vedrà il nostro Kaon come un disco esterno rimovibile)

DVR; questa è la cartella di residenza dei DIVX..si avete capito bene DIVX.

Il ricevitore ha a corredo un convertitore di formato DIVX > file TRP(estensione  dei files prodotti dal PVR).In sintesi, nel nostro PC convertiremo il film DIVX, a formato TRP; poi lo trascineremo nella cartella di destinazione DVR del Kaon, usando la porta USB2.

ANALOG; questo forse è la funzione più interessante del ricevitore, entrando nei due ingressi posteriori audio-video IN, si possono registrare nel disco sorgenti analogiche.L'apparecchio incorpora l'hardware ed il software necessario per operare una codifica analogico>digitale, in tempo reale!

La qualità di registrazione è regolabile settando il PVR su una delle tre opzioni qualità reimpostate:

Standard   10 Gb di disco producono 20 ore di registrazione a 140 Kbps

High   10 Gb di disco producono 9 ore di registrazione a 300 Kbps

Very High   10 Gb di disco producono 6 ore  di registrazione a 450 !!! Kbps

Naturalmente, più è alto il Kbps, più è alta la qualità.

A riguardo o provato a fare una copia di backup di un mio DVD; innanzitutto ho avuto grande soddisfazione nel vedere, che nel ricevitore, non c'è alcun dispositivo Macrovision, quindi ho potuto copiare il mio DVD senza alcun problema di protezioni.La qualità alla massima velocità è praticamente totale, anche se in realtà si fà un passaggio analogico da un sorgente in origine digitale; anche alla velocità media, la qualità della copia è ottima.

GRANDE FUNZIONE!!! Naturalmente, mentre si usa il registratore analogico, si possono registrare anche, ed in contemporanea, altri cinque canali sat(in digitale), e vederne un altro..

GAME; cartella dedicata a contenere giochi

SOFTWARE; sezione ancora da implementare

IMAGE; qui sempre con l'ausilio della porta USB2, si possono costruire playlist fotografiche, passando le nostre foto più belle dal PC al disco del decoder, anche questa di grande facilità d'uso

RECYCLED; sezione da implementare



Riprodurre i files?...niente di più semplice, si puntano, si dà OK e partono!


In riproduzione di files registrati, il KVR1000 ha funzioni comuni ..e meno comuni:

Fast forward and rewind con tre diverse velocità 2x  4x  8x

Quick-Search; premendo il tasto BLU durante la riproduzione, apparirà nello schermo un banner; pressando freccia a destra o a sinistra, vedremo spostarsi la barra di progressione del filmato da 0 a 100, rilasciando il comando freccia, il filmato riprenderà dal punto di posizione della freccia.

Slow motion a due diverse velocità ½ e ¼

Istant replay; spingendo il tasto quick replay, ripeterà gli ultimi 10 secondi del filmato.

Time Shift permette di congelare la visione di un programma, nel momento da noi voluto; quando saremo disponibili a riprendere la visione, il KVR1000 riprenderà l'immagine esattamente dal punto in cui l'avevamo lasciata, riproducendola in differita.

ORA LA PARTE FANTASCIENTIFICA

Convergenza di cosa?

Convergenza multimediale, di sorgenti diverse, in un unico browser, facilmente gestibili ed incrociabili..ma non basta!

L'RMCS (Remote Monitoring & Control System)

Immagianiamo di doverci allontanare, dalla nostra amata casa, e dalle nostre care devices Hi-Tech; mettiamo di doverci recare negli Stati Uniti, od in altro posto lontano da casa...perché non poter utilizzare il nostro Kaon 1000, e magari anche il nostro abbonamento al nostro provider preferito, anche all'estero?

Poi se all'estero vi venisse la paura che qualcuno tenti di entrare in casa vostra..come controllare..magari raccomandandosicon un vicino.

Ed ecco la convergenza che si infittisce: col KVR1000 lo possiamo fare!

Collegando il nostro Kaon ad un router adsl, tramite la porta LAN presente nel retro dell'apparecchio, il ricevitore entra in rete; basta solo configurargli l'indirizzo IP e gli altri  giusti parametri.

Fatto quanto sopra, con questo browser ci si può connettere al ricevitore, via internet, ovunque ci troviamo; possiamo cambiare canale, registrare, riprodurre files..qualsiasi funzione insomma, che ci permetterà, magari mediante un'uscita video presente nel nostro pc, di vedere il segnale proveniente dal kaon in un televisore, oltre che nello schermo del pc.

Naturalmente, neanche a dirlo, ci si può connettere con indirizzi IP di altre persone che possiedono un Kaon....(meditate).

Sicurezza e controllo

Come anticipato prima,è possibile connettere una telecamera (tramite ingresso analogico), ed un sensore di rilevazione all'infrarosso(tramite un trasmettitore wireless), al nostro Kaon.

La camera, tramite il sistema RMCS, ci consentirà di visualizzare le immagini provenienti da casa nostra, nelle fattispecie l'inquadratura dove la telecamera è puntata, ed il rilevatore di intrusione, ci segnalerà qualsiasi intrusione che stia avvenendo nella nostra abitazione con un messaggio istantaneo.

CONCLUSIONI

Bene, devo confessare che non ho mai scritto così tante pagine per una recensione di un ricevitore; ma in questo caso per descrivere questo apparecchio nelle funzioni prodotte, ci sono volute veramente tutte.

Che dire di questa macchina, le sue funzioni parlano da sole, e vi posso assicurare una stabilità assoluta in ognuna di queste funzioni; il ricevitore non mi si è mai bloccato durante l'uso con l'ultimo firmware, messo da pochi giorni a disposizione da Kaon.

Ho avuto modo di testare tutte le cams sul mercato, in relazione alla compatibilità, ed il KVR1000 si è dimostrato compatibile con tutte le cams; anche l'abbonamento di Sky viene gestito in modo impeccabile, sia dalle Aston(1.05-1.07), che dalle altre cams multicodifica.

Per ora è tutto, ma aspettiamoci altre future novità, date le premesse e le potenzialità, di questo ricevitore "delle meraviglie"...

Gagliostro the Handsome

 

Ultime Recensioni

  • Sky SoundBox Devialet SB100

    Devialet - Multimedia Player - Tv Box

    Devialet Sky SoundBox

    Uno dei pilastri della road map di sviluppo di Sky Q è Sky Soundbox, il nuovo sistema per l’amplificazione del suono nato dalla collaborazione fra Sky e Devialet, e pensato per garantire un’esperienz...

    H
    High Tech
     23.04.2019
  • Elephone S7

    Elephone - Smartphone

    Elephone S7

    Quando uscì nel 2016, lo smartphone Android Elephone S7 seppe immediatamente attirare l'attenzione su di sé. I motivi erano svariati: il fatto che tra i telefoni economici in commercio fosse quello est...

    T
    Telefonia
     03.10.2017
  • Minix Neo U1

    Minix - Multimedia Player - Tv Box

    Minix Neo U1

    Se si desidera acquistare un TV Box Android, attualmente è possibile scegliere tra diverse opzioni. È più che naturale cercare di individuare il miglior TV Box presente sul mercato, tuttavia, a dir...

    H
    High Tech
     08.09.2017
  • Umidigi G

    Umidigi - Smartphone

    Umidigi G

      Quando si parla di smartphone spesso diventa piuttosto difficile orientarsi. Ormai i modelli sono tanti, e non sempre si è in grado di scegliere un modello adatto alle nostre tasche e alle nostre esigenz...

    T
    Telefonia
     07.09.2017
  • Ulefone Vienna

    Ulefone - Smartphone

    Ulefone Vienna

    Ulefone, uno dei più famosi produttori di smartphone cinesi, ha recentemente lanciato sul mercato un nuovo phablet di fascia media, il Vienna, che si contraddistingue per le buone caratteristiche hardware ma sopra...

    T
    Telefonia
     07.06.2016
  • Gearbest Z68

    Gearbest - Multimedia Player - Tv Box

    Gearbest Z68

    Vogliamo trasformare la nostra vecchia tv in una moderna Smart Tv? Niente di più facile, basta dotarci di uno dei tanti tvbox/media player presenti sul mercato. Gearbest, il notissimo sito e-commerce cinese, ne ...

    H
    High Tech
     05.05.2016

Ultimi Video

Palinsesti TV