Dtt: Gasparri 'Non c'Ť politica per questa modernizzazione'

News inserita da:

Fonte: Ansa

D
Digitale Terrestre
  luned√¨, 22 ottobre 2007
 00:00
Gasparri"Non c'é una politica che trascini questa modernizzazione, noi abbiamo avviato un'opera seria e con grande impegno; l'attuale Governo sembra quasi non voler alimentare questo passaggio".

E' l'opinione espressa all'emittente televisiva E21 Network dall'ex Ministro delle Telecomunicazioni, Maurizio Gasparri, parlando della tecnologia del digitale terrestre.

Gasparri, facendo poi alle difficoltà incontrate dall'editore Mauro Pagliero che con due sue emittenti è "ritornato all'analogico per le difficoltà date dall'interpretazione delle norme sul digitale", ha poi sottolineato: " Ci vuole un dialogo con le imprese, con le televisioni, con le tecnologie. Del resto la Valle d'Aosta è stata una di quelle regioni che a suo tempo individuammo come primo treno di sperimentazione, credo che bisognerà forse avere un governo nuovo per avere un digitale vero".

Nei giorni scorsi Mauro Pagliero, editore con emittenti televisive in Valle d'Aosta ed in Piemonte, aveva denunciato "lo scoraggiante 'muro di gomma' sul perdurare dell'applicazione della lacunosa e vecchia materia legislativa al digitale terrestre mi costringe la pur dolorosa scelta di abbandonare le trasmissioni in tecnica digitale ed il relativo sviluppo, con ritorno alle trasmissioni analogiche, pur avendo investito alcuni milioni di euro".

Ultimi Video

Palinsesti TV