Mediaset, Ricci (Premium): ''Target +200 mila abbonati entro 2015''

Mediaset, Ricci (Premium): ''Target +200 mila abbonati entro 2015''

News inserita da:

Fonte: RadioCor

E
Economia
  mercoledì, 27 maggio 2015
 15:25

Mediaset, Ricci (Premium): ''Target +200 mila abbonati entro 2015''Il target 2015 di Mediaset Premium e' raccogliere oltre 200mila nuovi clienti nella campagna estate-autunno in modo da arrivare a superare i 2 milioni di abbonati a fine anno.

E' quanto indicato dall'amministratore delegato della pay-tv di Mediaset, Franco Ricci, a margine della presentazione della nuova fermata della metro 5 a Milano sponsorizzata dalla stessa societa' e rinominata "San Siro Stadio - Mediaset Premium".

"Attualmente abbiamo 1,77 milioni di abbonati a cui vanno aggiunte le carte prepagate - ha dichiarato - Il nostro target per il 2015 e' decisamente impegnativo, perche' abbiamo solo cinque mesi per realizzarlo, e supera i 200mila nuovi clienti".

"L'intenzione - ha aggiunto il direttore commerciale e marketing di Premium, Marco Rosini - e' quindi quella di superare i 2 milioni di abbonati a fine anno".

A fine 2014 Premium, che la prossima settimana presentera' le novita' della nuova stagione, poteva contare su 1,72 milioni di abbonati. A breve Premium lancerà la campagna commerciale 2015-16 che si incentrerà soprattutto sulla trasmissione in esclusiva, a partire dall'estate, della Champions League, il principale torneo europeo per club calcistici. Contatti con Sky?

«Su possibili alleanze non so nulla - ha continuato Ricci - Noi stiamo competendo day by day con il nostro concorrente. È un momento molto importante per noi perchè, dopo anni di politica difensiva, stiamo partendo con l'attacco alla loro quota di mercato».

Dopo i recentissimi botta e risposta tra le due pay-tv sui contenuti - la Serie B finita a Sky, l'esclusiva di Fox Sports alla società britannica e i diritti d'archivio e accessori della Serie A acquistati a sorpresa da Premium - uno dei prossimi terreni di competizione sarà la gara per trasmettere in Italia il campionato di calcio spagnolo:

«È una delle cose a cui stiamo guardando», conclude l'amministratore delegato. 

Ultimi Palinsesti