Marc Tainon: ''Sono io il secchione della scuola di Disney Channel''

News inserita da:

Fonte: Il Giorno Lodi

S
Sky Italia
  mercoledì, 15 ottobre 2008
 00:00
Chi è abituato alle grandi manovre con il telecomando ed ha la possibilità di accedere a Disney Channel di Sky non può essersi lasciato scappare uno dei programmi televisivi più seguiti dai ragazzi delle scuole.

 

Per molti di loro «Quelli dell’intervallo» sono diventati inseparabili compagni. Sono in onda al mattino tra le 7 e le 8 e a metà pomeriggio.

Tra gli interpreti principali, nella parte di Secchia, personaggio diventato popolarissimo, Marc Tainon (il papà è di origini francesi), che abita a Merlino e frequenta la seconda superiore al liceo tecnologico dell’Itis Volta a Lodi, dove è diventato subito un beniamino, grazie anche alla sua simpatia.

Marc, come sei diventato attore?
«Mi sono iscritto a un’agenzia, ho fatto dei provini e sono stato scelto. È una passione che coltivo fin da quando ero molto piccolo e che la mia famiglia non ha ostacolato».

Quali sono le caratteristiche del tuo personaggio?
«Come dice chiaramente il nome, faccio la parte del secchione all’interno di una scolaresca dove ci sono un po’ tutti i tipi di alunni, come quelli che si trovano normalmente nelle nostre classi».

La vicenda si svolge in una situazione particolare?
«Sì, durante l’intervallo, quando ci si ritrova davanti ad una finestra e si raccontano le proprie avventure. È un programma carino, divertente, che tiene compagnia, toccando argomenti di vario genere senza la pretesa di risolvere le grandi questioni che ogni tanto portano alla ribalta in modo negativo il mondo della scuola».

E tu, a scuola, sei un secchione?
«Non proprio, però ci metto un buon impegno».

Con quali risultati?
«Diciamo che me la cavo».

Oltre a Quelli dell’intervallo hai partecipato ad altre trasmissioni?
«Ad alcune pubblicità come quella della Kinder, con Licia Colò».

Programmi futuri?
«Un film con Sandra Mondaini e Raimondo Vianello che sarà trasmesso su Canale 5 il prossimo Natale».

Titolo?
«Crociera Vianello».

Da grande cosa vuoi fare?
«Io spero l’attore. Intanto però cerco di portare avanti i miei studi».

Gaetano Ecobi
per "Il Giorno"

Ultimi Video

Palinsesti TV