Auditel Marzo canali Turner: il gruppo raccoglie il 60% degli ascolti kids

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com. stampa)

S
Sky Italia
  mercoledì, 08 aprile 2009
 00:00
TurnerI canali editi da Turner Italia, CARTOON NETWORK, BOOMERANG e BOING (in JV con Rti), conquistano complessivamente il 60% degli ascolti dei canali kids commerciali presenti sulla piattaforma satellitare e su quella digitale terrestre (tot kids 4-14, fascia oraria 7-22).
 
Sin dall’inizio delle rilevazioni Auditel sulla tv satellitare, TURNER é stabilmente il numero 1 tra gli editori commerciali kids di SKY – sia sul target pay tv kids(con uno scarto sul primo editore concorrente superiore al 202%)che su quello pay tv individui – con ben 30.862 ascoltatori nel minuto medio e l’11.05% di share sui 4-14 anni (fascia oraria 7-22) e 51.140 AMR e 1.78% di share sugli individui (fascia oraria 7-26). Confermato il trend di crescita: Turner Sat registra infatti un + 53% di ascolti (Marzo 09 vs Marzo 08).
 
BOOMERANG – con un ascolto pari a 19.774 AMR e 7.08% di share sempre sui 4-14 anni – si conferma nuovamente 1° canale commerciale kids di SKY, segnando a Marzo un incremento del + 93% (Marzo 09 vs Marzo 08).
 
Ottima la performance di CARTOON NETWORK che – con 11.088 AMR e 3.97% di share sul target 4-14 – sale al 2° posto della classifica dei canali commerciali kids sul satellite.
 
Risultati record anche per BOING: il canale Turner in joint-venture con Rti sulla tv digitale terrestre raggiunge, a Marzo, la sua massima performance. Boing – con 40.358 AMR e 11.3% di share (dtt kids 4-14, fascia oraria 7-22) – é il singolo canale per bambini con piú alti ascolti fra tutti quelli dell’offerta kids multichannel (sat e dtt). Inoltre, per il target bambini, é il 5° canale piú visto dell’intera tv italiana (free, sat e dtt). Rispetto allo stesso mese del 2008, nel Marzo di quest’anno, la crescita di ascolti di Boing é pari al 101%.
 
Concessionaria per Cartoon Network e Boomerang é Cairo Communication, per Boing TV Digitalia ’08.

Ultimi Video

Palinsesti TV