Sabato 21 Marzo sui canali Sky Cinema HD e Sky3D | #Pompei

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

S
Sky Italia
  sabato, 21 marzo 2015
 05:00

Pompei
Pompei, 79 d.C., Milo e' un giovane gladiatore celta che ha visto morire da bambino il suo popolo e i suoi genitori nella feroce rappresaglia di Quinto Attilio Corvo. Senatore di Roma in visita a Pompei, Corvo pretende la mano di Cassia, la bella figlia di Marco Cassio Severo, signore della citta' che sogna di risanare e di fare piu' bella. Un incidente lungo la strada che porta a Pompei incontra e innamora Cassia e Milo, intralciando i piani esecrabili di Corvo, che accortosi del loro sentimento, condanna Milo a morire nell'arena. Ma niente andra' come previsto perche' gli dei risveglieranno la montagna, affondando ricchi e poveri, buoni e malvagi, barbari e romani sotto un fiume di lava e una pioggia di cenere.
(SKY CINEMA 1 HD ore 21.10)

Stalingrad
La Seconda Guerra Mondiale sulle rive del Volga in un trascinante kolossal. Una pattuglia sovietica si rifugia in un edificio abitato da una ragazza che non e' scappata di fronte al nemico nazista e si prepara per la sanguinosa battaglia che cambiera' le sorti del conflitto
(SKY CINEMA HITS HD ore 21.10)

Toy Story 3 - La Grande Fuga
Andy è in partenza per il college, sta svuotando la sua stanza e la madre lo obbliga a scegliere che fare dei vecchi giocattoli. Loro, i giocattoli, già conoscono il proprio destino, da anni Andy non gioca più come lo vediamo fare nella fenomenale sequenza d’apertura (un gioiello di racconto caotico infantile), volubili come sono però rimangono offesi dal trattamento riservatogli e quando un malinteso li fa finire nello scatolone destinato all’asilo di Sunnyside prendono l’evento di buon grado. Solo Woody, testardo, irriducibile e affezionato, continua a credere che il loro posto sia con il padrone. Gli altri lo capiranno quando scopriranno come in realtà Sunnyside sia una prigione dalla quale è impossibile evadere, gestita con pugno di ferro da una congrega di giocattoli feriti dall’abbandono dei propri padroni.
(SKY FAMILY HD e SKY 3D ore 21.00)

Lontano da Isaiah
Chicago. Un bambino di colore viene abbandonato dalla madre drogata (Halle Berry) vicino ai rifiuti. Una dottoressa (Jessica Lange) si fa avanti e lo adotta, ma tre anni piu' tardi dovra' apparire in un processo perche' la madre naturale ha cambiato idea.
(SKY PASSION HD ore 21.00)

Paparazzi
Christian De Sica e Massimo Boldi nel segno del gossip in una commedia spensierata. Cinque fotografi non si fermano davanti a nulla per realizzare i loro scoop sensazionali. All'inseguimento di vip, i loro flash sono pronti ad immortalare amori clandestini e segreti inconfessati.
(SKY COMEDY HD ore 21.00)

Ghost Rider
Johnny Blaze ha fatto un patto con il diavolo. Letteralmente. Stuntman infallibile con la sua motocicletta, è costretto, per salvare il padre, a stringere un accordo faustiano con il maligno: in suo nome dovrà affrontare demoni e malvagi di ogni sorta, ma anche Lucifero può essere sconfitto e la maledizione messa a vantaggio dei deboli e degli innocenti...
(SKY MAX HD ore 21.00)

Little Miss Sunshine
Sheryl, moglie e madre per vocazione, alle prese con il secondo matrimonio, fatica a reggere le fila di un nucleo familiare assemblato a suon di copia-incolla: Richard, marito/padre alla ricerca ossessiva di un improbabile successo editoriale, Dwayne e Olive, rispettivamente adolescente ribelle e mini-reginetta di bellezza di provincia, il nonno, cacciato dalla casa di cura perche' cocainomane, e, ultimo in ordine di arrivo, lo zio Frank, fratello di Sheryl reduce da un tentato suicidio. Una sgangherata famiglia, quella degli Hoover, che si ritrovera' in viaggio su un cadente pulmino verso il concorso di bellezza per bambine piu' famoso della California, Little Miss Sunshine, per cui la piccola Olive e' stata selezionata.
(SKY CINEMA CULT HD ore 21.00)

La notte
Giovanni Pontano, scrittore milanese di successo, attraversa un periodo di crisi matrimoniale: ogni possibilità di dialogo con la moglie sembra perduta. I due, scossi dalla visita a un amico morente e dopo un party letterario per la presentazione dell'ultimo libro di Giovanni, vagano per la città completamente svuotati. La sera, si ritrovano a una festa nella sontuosa villa di campagna di un grande industriale e si buttano entrambi in avventure sentimentali, da cui escono ancora più delusi di prima. Ma all'alba riescono finalmente a parlarsi apertamente e intravedono forse una possibilità di salvezza e di maturazione per il loro rapporto. Il film, uno fra i più significativi del cinema italiano degli anni Sessanta, fa parte, con L'avventura e L'eclisse, del cosiddetto ciclo dell'incomunicabilità: anche in questo caso, nessuno dei personaggi riesce a instaurare rapporti sinceri e costruttivi con l'ambiente che lo circonda, né l'intellettuale Pontano, né la moglie di questi, né la giovane figlia dell'industriale, interpretata da una bravissima Vitti: solo la morte dell'amico sembra scalfire la passività dei due protagonisti. Eccellente sceneggiatura di Antonioni, Flaiano e Guerra e splendida fotografia di Gianni Di Venanzo.
(SKY CLASSICS HD ore 21.00)

Ultimi Palinsesti