Digital-News.it Logo

Diritti tv Calcio, Sky: ''Avevamo vinto assetto ci ha visto penalizzati''

News inserita da:

Fonte: Ansa

S
Sky Italia

Mai avallato alcun accordo tra Sky e Mediaset sui diritti tv della serie A 2015-2018: il giorno dopo la bufera scoppiata sul gotha del pallone per l'istruttoria aperta dall'Antitrust che ipotizza un cartello anti-concorrenza tra i big della pay tv, è la stessa Autorità a precisare di non aver «rilasciato alcuna autorizzazione» a intese 'spartitorie'. Sul caso batte un colpo anche anche Sky: «Dal giugno scorso la nostra posizione è chiara.

Per i pacchetti A e B avevamo vinto noi», sottolinea l'ad Andrea Zappia, che aspetta gli esiti dell'indagine «evitando di interpretare arbitrariamente il pensiero dell'Antitrust». L'Autorità garante della concorrenza spiega di aver dato il via libera - su richiesta della Lega e in deroga al decreto Melandri - esclusivamente allo scambio dei diritti del pacchetto D (le partite delle altre squadre, oltre le otto principali), che ha consentito a Mediaset di concederli in sublicenza a Sky, riservandosi, peraltro, di intervenire in base alle norme italiane ed europee sulla concorrenza. E comunque «alcun contratto o accordo intercorrente fra Sky e Mediaset è mai stato portato all'attenzione dell'Autorità».

«Una cosa è un'eventuale attività spartitoria, un'altra è un'autorizzazione ad operare, concessa sulla base della legge Melandri, sia sul digitale che sulla piattaforma satellitare», ribadisce il presidente dell'Agcm Giovanni Pitruzzella. Le Autorità per la concorrenza e per le comunicazioni hanno «solo autorizzato una sublicenza. Altro discorso è un accordo spartitorio in cui dopo la gara ci mettiamo d'accordo sulla base elementi transattivi e quello sarebbe un accordo illecito».

Le verifiche, in ogni caso, richiederanno mesi, «perchè c'è il massimo della garanzia per i soggetti coinvolti». Sky sta alla finestra, aspettando gli sviluppi dell'istruttoria, ma ostenta tranquillità: «Sin dal giugno scorso - sottolinea Zappia - dall'apertura delle buste in poi, Sky ha sostenuto con forza e coerenza in tutte le sedi, inclusa Agcm, che le sue offerte per i pacchetti A e B erano quelle vincenti ai sensi delle regole del bando. La Lega, consigliata dal proprio advisor, ha invece adottato con propria decisione e nonostante l'opposizione forte di Sky, un'assegnazione diversa, assai più penalizzante per il business di Sky (pacchetti B e D a RTI). Sky ha poi acquisito da RTI, con un regolare contratto di sublicenza approvato da Agcm e Agcom, i diritti sul pacchetto D». La tv di Murdoch, dunque, «non ha partecipato ad alcuna intesa e peraltro l'assetto dei diritti, a valle dell'assegnazione decisa dalla Lega, ha visto Sky particolarmente penalizzata rispetto ai risultati prefigurabili dopo l'apertura delle buste».

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • Euro 2012, l'inviato della tv araba tormentato dal disturbatore

    Approfittando della diretta di un'emittente araba, un tifoso infastidisce il reporter che sta aggiornando la collega in studio, da Breslavia, in Polonia, durante gli Europei 2012. Il disturbatore, con improbabili espressioni, fa capolino dietro le spalle dell'inviato che fa il possibile per restare serio e continuare il suo lavoro.
    S
    Sport
      mercoledì, 04 luglio 2012
  • ''The Hole'', l'ultimo lavoro di Joe Dante in anteprima oggi su Premium Cinema

    Appena trasferitisi coi genitori da New York in una piccola cittadina di provincia, due fratelli scoprono con l'aiuto della vicina di casa una botola nel pavimento della cantina. E sotto si apre un buco che porta a bui corridoi. Nell'esplorarlo i due si accorgono che non è altro che il solco fisico del loro inconscio dove si annidano le paure e gli incubi più inconfessa...
    P
    Premium Mediaset
      venerdì, 22 aprile 2011
  • X Factor 5 (Sky): eliminare Valerio o Le 5? Arisa va in ''Tilt''

    Finale di seconda puntata ricco di suspence. Dopo 200 secondi di TILT, il quinto giudice di X Factor, ovvero il pubblico sovrano, ha deciso di eliminare Le 5. Un TILT inizialmente sofferto. Dopo la decisione di Morgan e Simona di eliminare Le 5, contro Elio che – per salvare le sue ragazze – ha eliminato Valerio, Arisa (l’ago della bil...
    S
    Sky
      venerdì, 25 novembre 2011