Morace: «Boom del calcio femminile in tv? Sky ha saputo promuoverlo».

Morace: «Boom del calcio femminile in tv? Sky ha saputo promuoverlo».

News inserita da:

Fonte: Adnkronos

S
Sky Italia
  lunedì, 10 giugno 2019
 18:00

Morace: «Boom del calcio femminile in tv? Sky ha saputo promuoverlo».«Ieri ho visto una grande prova da parte delle ragazze, sono state fantastiche. Non è stata una vittoria casuale, abbiamo giocato alla pari contro l'Australia che è sesta nel ranking Fifa e abbiamo ottenuto un successo meritato grazie a una indiscutibile superiorità tecnica e tattica malgrado le 'Aussie' fossero più forti a livello fisico». La bandiera del calcio femminile italiano, Carolina Morace, si esprime così sul successo per 2-1 delle azzurre all'esordio mondiale contro l'Australia.

Il match giocato alle ore 13 è stato seguito su Sky Sport Mondiali (con la voce di Andrea Marinozzi, la stessa Carolina Morace al commento e Giorgia Cenni a raccogliere le voci delle protagoniste) da 704 mila spettatori medi con il 4,6% di share e oltre 1 milione 490 mila contatti unici. In totale, con i successivi passaggi durante la giornata, la vittoria dell’Italia ha avuto un ascolto medio di 900 mila spettatori. Dati notevoli anche in chiaro con Rai2 che ha sfiorato i 3 milioni di telespettatori (2 milioni 826 mila spettatori  e il 18.5 di share). In particolare sono stati 3 milioni 93 mila (20.4 di share) i telespettatori che hanno seguito il secondo tempo dell’incontro raccontato da Tiziana Alla e Patrizia Panico con Giorgia Cardinaletti alle interviste 

«Gli indici d'ascolto sono straordinari, così come il grande interesse sui social, questo significa che gli italiani amano il calcio femminile e che bisogna solo promuoverlo per ottenere questi risultati. Il calcio femminile è sempre piaciuto -aggiunge l'ex allenatrice del Milan-. Purtroppo negli anni passati non si è fatto abbastanza per far conoscere il fenomeno e soprattutto far vedere le partite. In questi anni sono stati fatti passi in avanti e bisogna continuare. Diverse squadre come Juventus e Roma hanno fatto un lavoro eccellente, si è visto con i 40.000 spettatori all'Allianz Stadium per la sfida scudetto contro la Fiorentina. Io mi ricordo quando con la Nazionale giocavo gli Europei c'erano tutte le televisioni estere meno quelle italiane».

«Ora una grande mano l'ha data Sky che ha scommesso su questo sport comprando le partite e si è visto che alle persone piace vedere giocare le ragazze. La serie A femminile fa più share di alcune partite di Premier League e serie B. Sicuramente nei prossimi anni l'interesse crescerà ancora e sempre più famiglie che porteranno le bambine a giocare a calcio e questo farà un gran bene a tutto il movimento».

Ultimi Video

Palinsesti TV