Rugby Sei Nazioni Femminile 2022, tutte le gare delle Azzurre in diretta su Sky Sport

Rugby Sei Nazioni Femminile 2022, tutte le gare delle Azzurre in diretta su Sky Sport

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sky Italia
  sabato, 26 marzo 2022
 12:30

Da sabato 26 marzo, al 30 aprile, appuntamento su Sky e in streaming su NOW con l’edizione 2022 del Tik Tok Women’s Six Nations di rugby, il più importante torneo europeo femminile della palla ovale per Nazioni.

Come in quello maschile, anche nel Tik Tok Sei Nazioni femminile, giunto alla 27ma edizione, sarà in campo il meglio del rugby del Vecchio Continente, con le nazionali di Italia, Galles, Inghilterra, Francia, Irlanda e Scozia a contendersi il trofeo.

Su Sky e in streaming su NOW tutte le partite del torneo, con l’Italia sempre in diretta, a partire dall’esordio, previsto domenica a Grenoble in casa della Francia. Allo Stade des Alpes, inizio match alle ore 16, da seguire su Sky Sport Arena e in streaming su NOW. Dopo la Francia, le ragazze guidate dal CT Andrea di Giandomenico incontreranno l’Inghilterra, domenica 3 aprile alle 16, l’Irlanda, domenica 10 alle 18, la Scozia, domenica 24 alle 20.20, per chiudere con il Galles, sabato 30 aprile alle 13. Gli incontri casalinghi delle Azzurre saranno quelli contro le inglesi e le scozzesi, entrambi allo Stadio Lanfranchi di Parma.

Federico Ferri, Direttore responsabile Sky Sport, ha presentato così la copertura televisiva dell'evento:

«Al di là dei valori (tanti) e dei paragoni (inevitabili), quando si parla di colori azzurri si guarda uno sport, e se ne parla, anche se non soprattutto per il livello di competitività. E le azzurre del rugby lo sono, alla grande. Il paragone con i maschi è nei numeri, prima di tutto, con 23 partite da imbattute in 72 incontri. Se la guardate dal basso, quell’odioso cucchiaio di legno che solo a MasterChef suona bene è arrivato una sola volta dal 2010 a oggi. Insomma, il Women’s Six Nations non è uno di quei contenuti che devi mandare in onda per obbligo, o perché sono a traino del torneo maschile. Niente di tutto questo. È un piacere accompagnare una Nazionale che aggiunge sempre qualcosa, che Andrea Di Giandomenico da più di un decennio ha migliorato costantemente, che solo tre anni fa è stata grande protagonista, con una sola sconfitta in cinque partite, e un secondo posto finale, dietro all’Inghilterra, praticamente imbattibile in Europa. Sarebbe un sogno impossibile, per gli uomini. Sky ha una grande tradizione nello sport al femminile, nel caso del calcio (basta pensare al Mondiale 2019) lo ha fatto crescere, lo ha portato ad ascolti che nessuno si sarebbe aspettato; non è nuova insomma a proporre sport che, per molti, non riescono a discostarsi dall’aggettivo “maschio”. Il livello e la qualità produttiva cresce con l’attenzione e il livello raggiunti da questo torneo, siamo pronti a portare nelle case dei nostri abbonati uno spettacolo di grandi contenuti agonistici e spettacolari: nessuna barriera, tanta grinta, professionalità e agonismo. Ci crediamo e spingiamo tutti assieme, dalla nostra Casa dello Sport, ricordandoci che l’unica differenza per qualsiasi disciplina non è di genere, è solo di… risultato. Quindi non resta che giocare, correre, lottare. E vincere! »

Francesco Pierantozzi, voce del rugby azzurro per Sky Italia

«Siamo reduci da un bellissimo weekend di rugby. Ci sarà copertura non solo su Sky Sport Arena e in streaming su Now, ma cercheremo anche tramite gli altri touchpoint di accompagnare il percorso, non solo sulla partite.Confermiamo che tutte le partite del Torneo saranno disponibili sui nostri canali. I risultati televisivi, spesso, derivano dai risultati sul campo e desideriamo continuare sulla stessa strada del 2015 e del 2019. Possiamo promettere sostegno e passione, esattamente come la vostra»

Ad aprire l’edizione 2022 sarà la sfida di sabato 26 marzo tra la Scozia e le detentrici del trofeo dell’Inghilterra, in programma al DAM Health Stadium di Edimburgo, live alle 13 su Sky Sport Arena e in streaming su NOW. Irlanda-Galles, anche questa in programma sabato, verrà proposta in differita domenica alle 14, sempre su Sky Sport Arena e in streaming su NOW. La squadra rugby di Sky che seguirà il Tik Tok Sei Nazioni sarà composta da Paolo Malpezzi, Moreno Molla e Andrea Gardina, alle telecronache, da Federico Fusetti e Andrea De Rossi, al commento.

Inoltre, su Sky Sport 24 news, interviste, le ultime sul torneo e sulle Azzurre e gli highlights delle partite. Grande copertura anche sui canali social ufficiali di @SkySport (Facebook, Twitter, Instagram e TikTok, #SkyRugby), oltre che sul sito skysport.it.

Questa la lista delle 24 atlete convocate:

  • BARATTIN Sara – Villorba Rugby, 101 caps
  • BETTONI Melissa – Stade Rennais, 64 caps
  • BARRO Francesca – Valsugana Rugby Padova, esordiente 
  • D’INCA’ Alyssa – Villorba Rugby, 4 caps
  • DUCA Giordana – Valsugana Rugby Padova, 24 caps
  • FEDRIGHI Valeria – Stade Toulousain, 28 caps
  • FRANGIPANI Alessandra – Villorba Rugby, esordiente
  • FURLAN Manuela – Villorba Rugby, 81 caps
  • GAI Lucia – Valsugana Rugby Padova, 76 caps
  • GIORDANO Elisa – Valsugana Rugby Padova, 49 caps
  • LOCATELLI Isabella – Rugby Colorno, 28 caps
  • MADIA Veronica – Rugby Colorno, 25 caps
  • MAGATTI Maria – CUS Milano Rugby, 38 caps
  • MARIS Gaia - Valsugana Rugby Padova, 6 caps
  • MUZZO Aura – Villorba rugby, 20 caps
  • OSTUNI MINUZZI Vittoria - Valsugana Rugby Padova, 9 caps
  • RIGONI Beatrice - Valsugana Rugby Padova, 49 caps
  • SBERNA Francesca – Rugby Calvisano, 6 caps
  • SEYE Sara – Rugby Calvisano, 2 caps
  • SILLARI Michela – Valsugana Rugby Padova, 63 caps 
  • STECCA Emanuela – Villorba Rugby, esordiente 
  • STEFAN Sofia - Valsugana Rugby Padova, 62 caps
  • TOUNESI Sara – ASM Romagnat, 18 caps
  • VECCHINI Vittoria – Valsugana Rugby Padova, 3 caps

La programmazione Sky della prima giornata

Sabato 26 marzo:

  • ore 13:00 Scozia vs Inghilterra - Sky Sport Arena e in streaming su NOW     diretta
    (commento Andrea Gardina e Andrea De Rossi)

Domenica 27 marzo:

  • ore 14:00  Irlanda vs Galles Sky Sport Arena e in streaming su NOW     differita
    (commento Moreno Molla e Federico Fusetti)

  • ore 16:00  Francia vs Italia Sky Sport Arena e in streaming su NOW     diretta
    (commento Paolo Malpezzi e Federico Fusetti)

(disponibili su Sky Go, anche in HD)

Il Sei Nazioni maschile si è appena concluso e su Sky due gli speciali in onda: "Galles-Italia: una giornata, un’impresa!", sabato 26 marzo alle 15.00 su Sky Sport Arena. La giornata del tanto desiderato ritorno alla vittoria dell'Italia nel Sei Nazioni. Un successo che entra nella storia, il primo in terra gallese per l'Italia. Per riviverla con gli occhi degli azzurri. Dal pre partita fino alla festa finale. E poi, sempre sabato, "Le Grand Chelem": rivediamo il 6 Nazioni trionfale della Francia. Partita per partita, meta per meta, ripercorriamo insieme ai protagonisti il cammino che ha riportato la Francia in cima all'Europa dopo 12 anni. Appuntamento alle ore 21.45 su Sky Sport Arena.

Ultimi Palinsesti