Schermaglie (Repubblica): la tv in panchina, Mourinho protesta meglio

News inserita da:

Fonte: La Repubblica

S
Sport
  lunedì, 17 settembre 2007
 00:00
Clicca per ingrandire Forse un precedente definitivo quello di Mourinho nella gara del Chelsea contro il Blackburn. Annullano un gol regolare ai suoi, lui esplode. E si avvicina a un collaboratore in panchina, gli strappa dalle mani un (notevole) monitor Lcd da quattordici pollici e invita l'arbitro a guardare il replay, dopodiché scaglia il monitor per terra, un milionesimo del suo stipendio. Su quel monitor c'era la diretta della gara via internet, con il wi-fì. A occhio, tra poco scoppierà la moda dappertutto.
A questo proposito, buon per gli appassionati di basket che si sono lasciati alle spalle le tristi diatribe della tv-dinosauro e hanno seguito - sul sito internet della tv spagnola che ne possedeva i diritti - le magnifiche semifinali e finale degli Europei.
***
La Lega Calcio tiene sotto pressione Sky e lesina sulla qualità di anticipi e posticipi. Col risultato che quella di sabato con Lazio-Empoli è stata la serata, calcistica più deprimente a memoria d'uomo. Ascolti delle successive trasmissioni di calcio: lasciamo perdere.
***
Forse consci del pericolo, a Sky hanno ripristinato la meritoria iniziativa "Cartellino rosso", che il sabato fa seguire alla partita un film softcore sul canale Cinema Max. L'altra sera davano "Sotto il vestito niente 2", a unire le sempiterne passioni degli italiani: il calcio e il Niente 2.
***
Finale concitato e polemico di Siena-Milan, Nesta va al microfono come "migliore in campo Sky", domanda: «Molto nervosismo nel finale, vuole dire qualcosa per stemperare la tensione?». Risposta: «No». E se ne va.
***
Arrigo Sacchi parla del caso Vieira a Controcampo, dice che i giocatori bisogna trattarli un po' più duramente e ricorda «un francese che avevo al Real Madrid e che una volta, arrivati a novembre, era sempre stato infortunato per noi e aveva invece giocato tutte le partite della Nazionale. E noi lo pagavamo un milione di euro al mese». Roba da prenderlo a testate.
***
Litigate memorabili, o quasi. Mughini-Canalis a Controcampo, Spalletti che nel post-partita di Sky definisce Sconcerti «Un ultra della curva Fiesole» e lui la prende malissimo.
***
Autentici fremiti per l'imminente debutto di Francesco Coco all'Isola dei Famosi. Va ricordato che venti giorni fa disse: «Smetto con il calcio, ho importanti offerte per fare l'attore in America». Tecnicamente, è quasi ineccepibile: l'Isola è in Honduras, l'Honduras è nelle Americhe, all'Isola si recita.
***
«Non lo dico perché ho una cravatta simile a lui, ma l'ultima affermazione di Galliani era condivisibile al cento per cento». (Enrico Varriale, Sabato Sprint, Raidue).
 
Antonio Dipollina
per "La Repubblica"

Ultimi Video

  • Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Comunicare Digitale è orgogliosa di annunciare la partenza dei nuovi appuntamenti di TECH TALK, a partire dal 10 Settembre 2020. 5 appuntamenti a Settembre, 7 ad Ottobre, con edizioni anche in ...
    T
    Televisione
      giovedì, 10 settembre 2020
  • Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Dopo 18 anni, Ilaria d'Amico, storica conduttrice di Sky Calcio Show e di Champions League Show ha deciso di intraprendere un nuovo percorso professionale, sempre a Sky, allontanandosi dal calcio...
    S
    Sky
      lunedì, 24 agosto 2020
  • Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Enrico Papi al piano per aprire gli UpFront Sky 2020. Quello che non ti aspetti per una nuova stagione che non ti aspetti. Tra conferme e sorprese, qualità e innovazione, con lo sguardo sempre ...
    S
    Sky
      mercoledì, 22 luglio 2020

Palinsesti TV