Le Pagelle (CorSport) - Le battute di Cagni e Montella

News inserita da:

Fonte: Il Corriere dello Sport

S
Sport
  lunedì, 22 ottobre 2007
 00:00

7 FORMULA 1 SKY - Sostiene molto bene il pathos dell’ultimo Gran Premio, asse­conda la trama avvincente il telecroni­sta Carlo Vanzini ( attenzione a non scimmiottare troppo le grasse espres­sioni del motociclista Meda). Nel duel­lo con la Rai mette in campo una mi­gliore propensione allo spettacolo e l’agilità della Rete (pronta a inserire in palinsesto, alle 23, uno speciale sull’im­presa della Ferrari), l’assenza delle in­terruzioni pubblicitarie, la encomiabile sfacciataggine dei suoi incursori nel paddok. Cede al rivale sul piano del­l’esperienza, della memoria, delle no­zioni tecniche. Eppure, se non sbaglio, conta fra i suoi collaboratori un certo Oscar Orefici, uno che della F1 conosce vita e miracoli: che fine ha fatto?

7 FORMULA 1 RAI
- Dopo una telecronaca precisa, tesa, informata, lascia basiti i suoi spettatori (circa 10 milioni, vedre­te se mi sbaglio) staccando il collega­mento immediatamente dopo l’arrivo di Raikkonen per una lunga carrellata su aperitivi, automobili e merendine. Di là, nel frattempo, la gioia del team Ferrari, Raikkonen che sale sulla bilan­cia, l’abbraccio con Massa e con Todt, i due bolidi rossi coperti di coriando­li, il commento di Baldisseri; e mentre
Federica Balestrieri
presenta i suoi ospiti in studio, Sky coglie la malinco­nia di Hamilton. Capisco l’importanza del vil danaro, ma una gara come quella di San Paolo capita una volta ogni cinque anni (forse) e l’adrenali­na dello spettatore non si spegne con la fine della gara. Verdetto finale: lo­devole parità fra Sky e Rai. Non uno 0­-0, ma un 4-4 alla Roma-Napoli.

8 SILVIA HOFFER
- Chi è? La responsabi­le stampa della Mercedes che su Rai1 ci ragguaglia sulle condizioni dei due meccanici feriti. Basta un’inquadra­tura di pochi secondi per capire che è brava. Molto brava.

7 SILVIO BERLUSCONI
- Gianfranco Maz­zoni ci informa che la Spiker (Sutil e Yamamoto) dall’anno prossimo diven­terà scuderia Forza India. Il Cavalie­re già ce l’ha.

4 FERNANDO ALONSO
- Il più contento e sorridente fra i primi tre classificati, sia sul podio che alla conferenza stampa, sembrava lui. Chissà per­ché…

5 BARGIGGIA E LOTITO
- Un altro pareg­gio, ma stavolta assai meno spettaco­lare, fra il conduttore di “ Domenica Stadio” e il presidente laziale. Risso­na verbale con voci strozzate e so­vrapposte e volti paonazzi, scatenata da una domanda di Bargiggia a pro­posito del contratto di De Silvestri. Lotito: «Lei non è nuovo a queste do­mande che tendono a destabilizzare la società» . Beccati questa. Bargiggia: «Non è la prima volta che elude le do­mande » . Colpito. Lotito: « Perché lei non è in condizione di fare domande ». Crash! Bargiggia: «Da lei non accetto lezioni». Sob! Lotito: «Lei sta lì imme­ritatamente grazie anche ai soldi del­le società di calcio». Uuuh! Bargiggia: «Stacchiamo il collegamento con Li­vorno » . Ahi! Lotito: «Si distingue sem­pre per la sua educazione » . Gulp! Avrete capito che i due non si amano.

Gigi Cagni7,5 LUIGI CAGNI
- Per la sincerità: « Quando si va sul campo del Milan, bisogna giocare al massimo e sperare negli errori degli avversari e nel Fat­tore C».

7,5 DELIO ROSSI
- Per lo stesso motivo.  Stefano Impallomeni: « Come festeg­gerà le 500 partite da professionista? » . Il tecnico laziale: « Non lo so, non sapevo neanche di averne fatte tante».

5 GIANCARLO CAMOLESE
- «In questo mo­mento devo tirar fuori il meglio dai miei attaccanti: Tavano, Rossini, Bog­dani, Diamanti, Volpe» . Chissà come sarà contento Tristan.

5 FABIO CARESSA
- Sempre più criptici i suoi leggendari incipit. Quello di ie­ri, prima di Juventus- Genoa, si con­cludeva così: « Il tabellone, per altri due anni, lo tiene il capitano » .

8 ILARIA D’AMICO
- Gioca maliziosa­mente sullo sgabello, si arrampica, una gamba su e l’altra giù, il tubino nero che sale, sale… E gli spettatori sempre più accucciati sotto il televiso­re.

6,5 VINCENZO MONTELLA
- Ilaria D’Ami­co: « Le dispiace aspettare qualche minuto? Ho Ancelotti da Milano » .  Montella: « Lo faccia passare pure, noi siamo davanti in classifica » .

5 CARLO PELLEGATTI
– A “ Domenica Stadio”, mentre l’allenatore del Milan sta rispondendo alle domande di “Sky Calcio Show”: «Ancelotti non c’è, non sappiamo se riusciremo a sentirlo » . In contemporanea, poi, il tecnico salu­ta la D’Amico e Bargiggia gli spettato­ri.

7 “CONTROCAMPO”
- Omaggio alla vena ironica del programma. Si parla del gol dell’Inter: l’ha toccata il pelatissi­mo Adriano? Piccinini: « Con i capelli» ; Mughini: « Con il respiro».

Franco Recanatesi
per "Il Corriere dello Sport" 

Ultimi Video

  • Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Comunicare Digitale è orgogliosa di annunciare la partenza dei nuovi appuntamenti di TECH TALK, a partire dal 10 Settembre 2020. 5 appuntamenti a Settembre, 7 ad Ottobre, con edizioni anche in ...
    T
    Televisione
      giovedì, 10 settembre 2020
  • Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Dopo 18 anni, Ilaria d'Amico, storica conduttrice di Sky Calcio Show e di Champions League Show ha deciso di intraprendere un nuovo percorso professionale, sempre a Sky, allontanandosi dal calcio...
    S
    Sky
      lunedì, 24 agosto 2020
  • Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Enrico Papi al piano per aprire gli UpFront Sky 2020. Quello che non ti aspetti per una nuova stagione che non ti aspetti. Tra conferme e sorprese, qualità e innovazione, con lo sguardo sempre ...
    S
    Sky
      mercoledì, 22 luglio 2020

Palinsesti TV