Zupping (Gazzetta) - Quei rigori al Napoli? Mancini ha il monitor piccolo

News inserita da:

Fonte: La Gazzetta dello Sport

S
Sport
  lunedì, 29 ottobre 2007
 00:00

Roberto ManciniDue anni fa, per molto meno, Moggi avrebbe fatto il giro delle sette chiese e delle quattordici tv, che tifa, invece, Cobolli Gigli? Dopo la partita si presenta alle telecamere Sky con un filo di voce, esprime un umanissimo disappunto per quanto successo, senzamai urlare. Meriterebbe i complimenti.

Macché, Massimo Mauro lo sgrida, dice che non gli è piaciuto affatto, gli errori sono errori e la parola Palazzo non va più nominata. Il presidente della Juve torni quando di rigori gliene fischìeranno contro tre. forse gli daranno retta. Fortuna che la Vecchia Signora l'indomani raccolga i sensi della più profonda solidarietà dagli allenatori rivali. Roberto Mancini «Non ho visto nulla in tv, e ora che me lo fate vedere, il monitor è troppo piccolo e non me la sento di dare giudizi». Più esplicito Luciano Spalletti «Non si può escludere che l'arbitro sia stato un po' preso d'inganno». Sì, in effetti non si può escludere del tutto...

SEMPRE IN RITARDO - A «Sky calcio show» chiedono al dg blucerchiato Marotta se è vero che Bellucci, negli spogliatoi, sia stato strattonato da un addetto del Catania prima della partita. Bastava ascoltare quanto, lo stesso Bellucci, aveva dichiarato mezz'ora prima a «Domenica stadio» su Italia Uno: «No, nessuno mi ha colpito, anche se non escludo possa essere capitato ad altri compagni ». Dichiarazione, tra l'altro, subito rilanciata dalle agenzie. E' una leggerezza che rivela scarso criterio giornalistico, sufficiente avere uno davanti a un computer per leggere le ultime notizie, come fanno tv ben più piccole. A Sky no, preferiscono un contatto diretto: Ilaria D'Amico a Javier Zanetti: «Come sta, bene?» «Sì, grazie, e lei?». Magari si trovino fuori, per una pizza.

L'INTERVISTA - Alessandra Fischi («Domenica stadio») a Gigi Del Neri: «Avete vinto ma è stata una partita abbastanza ermetica per entrambe le squadre». L'allenatore: «Sì, in effetti abbiamo trovato un Empoli in grande ascesa mentale». Ermetica la partita, ermetica la domanda, ermetica la risposta.

LA FRASE STORICA - Bruno Longhi (Mediaset): «Cicinho e Mancini sulla fascia stanno facendo il brutto e il cattivo tempo». E il buono chi lo fa?

Vincenzo Cito
per "La Gazzetta dello Sport" 

Ultimi Video

Palinsesti TV