Vista in Tv (CorSport) - Tutta la domenica in attesa di Juve-Inter

News inserita da:

Fonte: Il Corriere dello Sport

S
Sport
  lunedì, 05 novembre 2007
 00:00

L’allarme di Mosca  - Siamo all’ora di pranzo, tra una gara di mo­to e l’altra, su Italia1 va in onda «Guida al campionato». Magda Gomes esibisce un al­tro vestitino-ino-ino, il finto Sandro Piccinini ( Andrea Perroni) ha un’edicola scoppiettan­te (« Ecco i trenta denari che i giocatori della Juve daranno a Ibra» oppure «Muslera con­fessa: Ora posso dirlo è Ballotta il mio papà» ). Maurizio Mosca introducendo la giornata e tornando ai posticipi fa: «Non si può seguitare a giocare con le squadre che giocano senza portieri».

Buffon e i lussi
- Gianni Balzarini dal ritiro della Juve - sia­mo sempre a «Guida» - intervista Gigi Buffon. il portierone replica a Ibra: « E’ più che legittimo, normale, che Ibra esulti se se­gna. Penso che un giocatore possa permetter­si il lusso di non esultare se ha giocato 10-15 anni nella squadra a cui fa gol. Lui è stato po­co alla Juve». 

Mancini tifava Juve - Antonio Bartolomucci dal ritiro dell’Inter - «Guida» idem come sopra - a cuore aperto e voce soft con Roberto Mancini che, vista l’atmosfera melensa, confessa: «Io da piccolo tifavo per la Juve. Fino a 15 anni...». 

Pronostici/1
- Come finirà la madre (Juve-Inter) di tutte le partite? Maurizio Mosca dice 1-1, Cic­cio Graziani 2-2

Fischi alla Ventura... -  Le mostrano errori e gaffe durante la pun­tata della settimana de «L’isola dei famo­si ». Ma a «Quelli che il calcio e... » su Rai2 Si­mona Ventura, sicura e spavalda nella sua (esplosiva) camicetta millerighe azzurre, ab­bozza e tira dritto. Anche ieri il malefico Lu­cignolo le ha regalato una chicca. Tutto ruo­ta attorno al significato della parola «rodo­monte ». Fa la Ventura: «Rodomonte? Mi ri­cordo che c’era un arbitro Pasquale Rodo­monte... ». Fuochino... si chiama Rodomonti. 

Tutta la domenica in attesa di Juve-Inter E noi ci beiamo di Ilaria
- Su tutte lei. Chi? Juve-Inter naturalmente.Ilaria D’Amico su Sky Calcio Show l’an­nuncia in tutte le salse. E chiosa così l’argo­mento:  «Si è rientrati nel recinto della sana rivalità. E noi ci beiamo...» . Anche noi. 

I piedi di Spalletti - Prepartita di Empoli-Roma. Angelo Man­giante in collegamento ha il portiere dei toscani, Daniele Balli che è infortunato, e Lu­ciano Spalletti, in studio la D’Amico e Mas­simo Mauro. Siparietto gradevol-nostalgico. Introduce Mangiante: «Ha stretto... mille strette di mano per Spalletti» . Si parla del tecnico della Roma da giocatore, Mauro va giù duro: «I piedi erano un disastro. Ti chie­do scusa, Luciano... » . Spalletti sa che sarà una giornata per duri e fa: «Non ho vissuto si­tuazioni come le tue. Ma agli allenamenti io c’andavo il martedì e mercoledì quando c’era da correre, il giovedì e venerdì si faceva tec­nica e io stavo a casa».
 
Benedetto pallone - Fanno vedere il nuovo pallone da calcio, quello che ha debuttato ieri sera per la notturna Juve-Inter. Il portiere Balli colle­gato da Empoli fa: «Farli un pochino più gros­si, no?». E se lo dice lui. 

Coco e le fidanzate
- A «Quelli che il calcio e... » su Rai2 vanno alla mostra di Torino sulla Juve. Ci sono Federico Bianco, Francesco Coco e Gigi Maifredi. L’ex tecnico bianconero ne ha per tutti. Maifredi/1: «Alla Juve ero stato preso per un progetto. Ma il progetto non è mai par­tito ». Maifredi/2: «Uno come Coco che è sta­to al Milan, all’Inter, in Nazionale, non può essere giudicato per le fidanzate che ha».

Mauro e la moviola - «La moviola in campo mi fa ridere» . Mas­simo Mauro a Sky Calcio Show ha il colpo in canna appena si finisce nell’argo­mento. Spiega: « Perché il calcio è bello per­ché è interpretazione. I giocatori cascano tut­ti in avanti, te lo dice un giocatore. Infatti chi vuole la moviola in campo non ha mai gioca­to a pallone». Zittita anche la D’Amico che non è facile. 

Pronostici/2 - Chiusura del prepartita. La D’Amico an­cora a Mauro: «Hai un pronostico paz­zo?». Mauro: «L’Empoli metterà in difficoltà la Roma ». Dalla prossima giornata i romani­sti potrebbero rivolgersi a lui... 

Voglia di calcio... estero - Su Sky Sport gli appassionati di calcio este­ro ne hanno per ogni gusto. Sabato, la su­persfida Arsenal-Manchester United ha bat­tuto ogni record per le partite dei campiona­ti stranieri: oltre 300mila spettatori. 

Questione di conti
- Stavolta i conti di Mario Sconcerti su Sky Calcio Show sono sbagliati. « Solo tre vit­torie... non succedeva dal 1947/48 ». Non è corretto: è successo, e per ben due volte, nel 2004/05. Alla 10ª giornata (Brescia-Chievo 1­0. Lecce-Udinese 3-4, Reggina-Juventus 2-1) e alla 38ª (Fiorentina-Brescia 3-0, Juventus­Cagliari 4-2, Siena-Atalanta 2-1). Nel 1947/48 è successo all’8ª (Bologna-Torino 1-0, Milan­Inter 3-2, Sampdoria-Vicenza 6-1). 

Quel «tirchio» di Ulivieri
- Su Sky Calcio Show, da Napoli, c’è Renzo Ulivieri. Massimo Mauro gli domanda conferma sulla volontà di non chiedere rin­forzi a gennaio per la Reggina. E lui, dopo un po’: « Sono un tirchio, con i soldi degli altri ».
 
Mauro fa l’interprete - Sempre su Sky Calcio Show, da Empoli è collegato il tecnico Gigi Cagni. Che si di­lunga nella spiegazione della prova della sua squadra. Tanti giri di parole, alla fine dei quali interviene Massimo Mauro. Che sorri­dendo lo brucia: « Gigi, se vuoi traduco. Non
abbiamo giocato benissimo ma abbiamo rac­colto punti preziosi
». 

Gli indifferenti
- Da Cagliari, ancora su Sky, c’è il tecnico rossoblù Marco Giampaolo. Ilaria D’Amico prova a stuzzicarlo: « Lo sa che Lan­gella ha fatto due gol? ». E l’allenatore, che con Langella non aveva un rapporto brillan­te: « Mi fa piacere ». Un po’ delusa per l’indif­ferenza del tecnico abruzzese, la D’Amico prova a giustificarsi: « Volevamo solo essere un po’ cattivi ». L’indifferenza fa male...
 
Per fortuna c’è Mauro - Da Genova c’è Gian Piero Gasperini. Gli mostrano le immagini del presunto fallo in area di Zaccardo su Borriello. Ilaria D’Amico: « Le facciamo vedere l’episodio che ha fatto perdere le staffe a Rino Foschi ». In realtà, e lo fa fortunatamente notare Massi­mo Mauro, l’episodio che fa infuriare Foschi è il contatto Bovo-Cavani in area genoana. 

Bentornato
«Renzaccio» - Gigi Simoni è un gentiluomo e lo è ancora di più nel dare il benvenuto a Renzo Uli­vieri sul campo di battaglia. Siamo a «Dome­nica Stadio » su Italia 1. Simoni: « Renzo, co­m’è stato ritornare? ». Ulivieri: «Ero un po’ arrugginito, ma mi hanno portato rispetto. Si sono comportati bene». Storie d’altri tempi. 

Vanali, le notizie si danno
- Su Italia 1, a Controcampo Ultimo Minuto, c’è Monica Vanali in diretta dall’Olimpi­co di Torino. Puntuale come sempre, Sandro Piccinini le chiede le ultime novità su Juve­Inter. E lei: « Sì, ce ne sono... ». Piccinini: « Bene Monica, dicci tutto ». E la Vanali: « No, voglio tenervi ancora un po’ così... ». Siamo confusi: il giornalista deve informare o fare spettacolo con la scusa di creare aspettative? A meno che di novità non ce ne fossero... 

Sculacciate la Vanali
- In gergo si chiama esca, in pratica vuol di­re creare un’attesa, accrescerne l’interes- se. Forse Monica Vanali l’ha interpretata co­sì. Ennesimo collegamento da Torino per avere le ultime. L’inviato Mediaset fa a Pic­cinini: «Mi sculaccerai... ma l’Inter non è an­cora arrivata, quindi, finché non mi arrivano i ragazzi non posso dirti nulla... ». Dopo un po’ richiede la linea. Piccinini: «Monica hai novità?» . E lei: «Affermativo... » . Passo e chiu­do. 

Canalis-Mughini, non sono loro -  
E’ la loro sera. Sorrisini, battutine. In­somma, trattenuti, Juve-Inter merite­rebbe di più, no? Lei, l’interista Elisabetta Canalis, fa: « Rocchi - ha detto Cesari - che è un ottimo arbitro. Sarà una partita difficile ». Lui, lo juventino Giampiero Mughini ride: « Elisabetta, ma gli arbitri non giocano a pal­la ». Pronostico a parte. 

Sveglia, c’è Caressa
- Ci ha abituato ai prologhi da Harry Potter. Per Juve-Inter non delude: «Vi stiamo portando dentro Juve-Inter, la partita... si va» . Vecchio Caressa... Sull’1-1 dei bianco­neri accende la sfida: «L’Inter non ci sta, vuo­le alzare la linea, aggredire la Juve...» . Spie­ga:
«Le squadre sono stanche perché hanno corso tantissimo».
Prepara il finale: «L’Inter l’ha giocata come sa, la Juve come ci aspet­tavamo con grinta, orgoglio, coraggio e gran­de carica nella ripresa ». 

Il fair-play di Ranieri - In serata su Italia 1 c’è Controcampo Dirit­to di Replica, dove fanno i complimenti a Claudio Ranieri perché ha testimoniato (do­cumentato dalle immagini) in favore di Julio Cesar ammonito ingiustamente dall’arbitro. 

Le sciarpe di Buffon
- Alla Domenica Sportiva di Massimo De Luca, su Rai2, c’è Gigi Buffon da Torino. Gli chiedono: « Speri che le italiane impegna­te in Europa si stanchino? ». E lui, con ironia: « Sì, ho la casa piena di sciarpe delle squadre che giocano le coppe. Più vanno avanti loro, meglio è per noi». 

Francesca Fanelli e Andrea Fanì
per "Il Corriere dello Sport"

Ultimi Video

  • Spot TIM - Il calcio, la piu grande passione degli italiani

    Spot TIM - Il calcio, la piu grande passione degli italiani

    TIM dedica al calcio il suo nuovo spot istituzionale che racconta oltre 100 anni della più grande passione sportiva degli italiani, attraverso l’evoluzione dei mezzi di comunicazione nel ...
    T
    Televisione
      mercoledì, 16 giugno 2021
  • Secondo video tutorial (Risintonizzazione) verso digitale terrestre DVB-T2

    Secondo video tutorial (Risintonizzazione) verso digitale terrestre DVB-T2

    Nel corso del 2021, si attuerà progressivamente il processo di riorganizzazione delle frequenze tra emittenti televisive con conseguente necessità per gli utenti di dover risintonizzare ...
    D
    Digitale Terrestre
      martedì, 09 marzo 2021
  • Tech Talk Ott & Streaming 9 Marzo 2021 (diretta)

    Tech Talk Ott & Streaming 9 Marzo 2021 (diretta)

    24esimo appuntamento in diretta streaming con i TECH TALK, organizzati da Comunicare Digitale in collaborazione con Digital-News.it. Un percorso di informazione con edizioni anche in lingua inglese e ...
    T
    Televisione
      martedì, 09 marzo 2021

Palinsesti TV