Makaroni (CorSera) - Lo strano exploit di Catena e del suo amuleto

News inserita da:

Fonte: Il Corriere della Sera

S
Sport
  lunedì, 26 novembre 2007
 00:00

DOLORE MINUTO -  Nuovo record per lo sport italiano: lo ha stabilito ieri all'Olimpico l'arbitro De Marco che ha fatto durare il minuto di silenzio per la morte di Gabriele Sandri 34" e 78.

MA NON MI DIRE  - «Si parla che Morfeo potrebbe andare alla Cremonese» (Paolo Bargiggia, «Diretta stadio»)

MA NON MI DIRE/2 - «Ghirardi, lei ha parlato che i giocatori e l'allenatore devono fare qualcosa» (Paolo Bargiggia, «Diretta Stadio», pochi minuti dopo).

IN FONDO A DESTRA - Guai giudiziari per Ilaria D'Amico: il fondo con cui ieri ha introdotto il ritorno del calcio dopo la morte di Gabriele Sandri era così intenso e pesante che un rapinatore di Viterbo l'ha usato per spaccare la vetrina di una gioielleria.

OVVIAMENTE - «Volevo dire che io non ho mai praticato, ovviamente, il volley femminile» (la rivelazione di Massimo Mauro, «Sky Calcio Show»),

ACTOR'S STUDIO - Visibile disappunto di Diego Abatantuono che ieri sera a «Controcampo» ha presentato il suo nuovo film: col rigore di Cagliari, Ronaldo gli ha strappato il titolo di attore milanista più popolare.

SCHERZA COI FANTI... - Catena Fiorello in collegamento da Catania: «Simona, voglio farti vedere che come portafortuna per far pareggiare il Catania ho appena tirato fuori l'immaginetta della Madonna della Catena... Madonna della Catena aiutaci tu...». Simona Ventura (interrompendola): «Gol! Gol del Napoli! Raddoppio sul Catania!» («Quelli che il calcio e...»).

HAIR - Secondo indiscrezioni, Capello vorrebbe Del Piero e non Zola come suo secondo alla nazionale inglese. Perché a Capello vedere Del Piero in panchina è sempre piaciuto.

Luca Bottura
per "Il Corriere della Sera"

Ultimi Video

Palinsesti TV