Dito nel Video (Giornale) - Sold out, live, dressing room. Ma siamo in Italia?

News inserita da:

Fonte: Il Giornale

S
Sport
  lunedì, 10 gennaio 2011
 00:00
Dito nel Video (Giornale) - Sold out, live, dressing room. Ma siamo in Italia?TUTTO ESAURITO, ANCHE L'ITALIANO - Nicola Roggero (prologo di Diretta Gol, giovedì SkySport): «E adesso viste le immagini delle dressing room dell'Olimpico, andiamo a Cagliari per Cagliari-Milan». Roberto Prini: «Immagini dal Sant'Elia oggi vicino al sold out».

DAGLI APPENNINI ALLE ANDE - Luca Boschetto (8' Udinese-Chievo): «Due minuti fa su iniziativa di Sanchez, molto bella, il cileno Isla, tutto sull'asse quindi delle Ande, Isla ha impegnato Sorrentino».

TIRO SOLO SE SONO COMODO - Roberto Prini (36' Cagliari-Milan): «Poi ci prova da casa sua Pisano».

HO PERSO IL SEGNALIBRO - Nicola Roggero (76' Roma-Catania): «È molto preoccupato Marco Giampaolo, amante di grandi letture, appassionato di Sepulveda».

COME PICCHIA QUELL'ARBITRO - Aldo Biscardi (Quelli che il calcio, giovedì Raidue): «Clamoroso risultato, Juventus 1 - Parma 2, Simona. L'arbitro è praticamente l'uomo della giornata: si chiama De Marco e ne ha fatte di tutti colori. De Marco di Chiavari, perché, pensa che la Juventus sta giocando in dieci uomini dal 20'. Perché Quagliarella si è fatto male, nel girarsi la palla si è creata una storta ed è uscito fuori».

LA PALICE ERA UN DILETTANTE Beppe Bergomi (34' Inter-Napoli): «Grandissimo cross: il merito è sempre di chi fa il cross». Fabio Caressa (55'): «Dopo il gol del 3-1 adesso è più dura per il Napoli».

NON FIORI MA OPERE DI BENE - Jacopo Volpi (90° minuto, giovedì Raidue): «Però la Sampdoria si è completamente spenta. Non può essere solo la dipartita di Cassano».

IL SALTO DELLA QUAGLIA - Francesco Giorgino (Tg1 delle 20, venerdì): «Passiamo al calcio. Grave infortunio per il centravanti della Juventus Quagliariella».

CHISSENEFREGA - Maurizio Compagnoni (9' Sampdoria-Roma, domenica Sky Sport): «Gli assistenti dell'arbitro sono l'aretino GhiandaI e il siciliano Giordano di Caltanissetta, oggi alla gara numero 90 in serie A, quarto nella lista all time degli assistenti siciliani».

CERTO, CERTISSIMO, ANZI PROBABILE - Antonio Di Gennaro (24'): «Vucinic ha tentato il tiro in diagonale: forse sicuramente Curci non al massimo».

ATTENTI A QUEI DUE - Antonio Di Gennaro (24'): «Burdisso dei due, insieme a Mexes, è quello che crea sempre più pericoli».

PARLO COME MANGIO - Luca Boschetto (25' Fiorentina-Brescia, Diretta Gol, domenica Sky Sport): «Il fuorigioco di Gilardino sembrava molto più evidente al momento del live».

CAMBIO DI CASACCA - Marco Cattaneo (34' Milan-Udinese): «Di Natale dopo il palo di Amelia è andato a segnare nella porta vuota».

SBAGLIANDO L'AZZECCO - Stefano Locatelli (38' Bari-Bologna): «Bologna in vantaggio al San Nicola di Bari con un gol dello svedese Ekdal. Attenzione però, spostiamoci a Roma, perché la Lazio ha fatto gol, mi sembra». Roberto Prini (Lazio-Lecce): «No, l'ha fatto il Lecce. In realtà l'ha fatto la Lazio, perché si tratta di autogol di Muslera».

DALL'OLIMPICO A REBIBBIA - Roberto Prini (90'):«Tutti in attacco per Reja: l'unico centrocampista è Ledesma. Tra poco l'arresteranno per vagabondaggio, perché sta correndo per quattro lì in mezzo».

IL CERENENTOLO - Marco Cattaneo (92'): «Ibra sfrutta tutti i suoi 94 numeri di piede».

Massimo Bertarelli
per "Il Giornale"

Ultimi Video

Palinsesti TV