Gazzetta Tv: da domenica sul canale 59 DTT c'è il Brasileirao

Gazzetta Tv: da domenica sul canale 59 DTT c'è il Brasileirao

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sport
  giovedì, 20 agosto 2015
 14:49

Gazzetta Tv: da domenica sul canale 59 DTT c'è il Brasileirão Dopo la Copa America, la Supercoppa di Francia, la Sky Bet Championship, la Capital One Cup e il canale tematico del Barça, Gazzetta Tv acquisisce i diritti in esclusiva del girone di ritorno del massimo campionato brasiliano, meglio noto come Brasileirão. Torneo formato da 20 squadre, in corso durante l’anno solare da maggio a dicembre, tra le squadre partecipanti di questa stagione annovera: Cruzeiro, vincitore della scorsa competizione, Atletico Mineiro, San Paolo, la squadra dell’ex milanista Alexandre Pato, Santos, Gremio, Corinthians, Flamengo, Fluminense, l’attuale club di Ronaldinho, Vasco de Gama, Internacional De Porto Alegre e Palmeiras. Il Brasileirão consente alle prime quattro squadre in classifica di qualificarsi alla Copa Libertadores, dando questa possibilità anche alla vincitrice della Coppa del Brasile.

I team che si posizionano dalla quinta alla dodicesima accedono invece alla Copa Sudamericana. La retrocessione è invece il verdetto per le ultime quattro squadre del torneo. In questo momento a guidare la classifica del campionato brasiliano c’è proprio l’Atletico Mineiro, con due punti di vantaggio sul Corinthians. Il Brasileirão è inoltre considerato la vetrina dei futuri protagonisti della Champions League e dei più importanti campionati europei: dal neo romanista Gerson a Marcos Guilherme, passando per Gabriel Barbosa, numero 10 del Santos.

Il primo appuntamento è per domenica 23 agosto alle ore 21 con Flamengo-San Paolo su Gazzetta Tv, canale 59 del digitale terrestre. Seguirà domenica 30 agosto alla medesima ora Fluminense-Atletico Mineiro e gli altri match con cadenza settimanale. La telecronaca del campionato sarà affidata a Franco Dassisti, già voce della Copa America, affiancato dal commento tecnico di José Altafini.

Ultimi Palinsesti