Serie B, Finale Andata, Frosinone - Spezia (diretta RAI 2 e DAZN 1 Sky)

Serie B, Finale Andata, Frosinone - Spezia (diretta RAI 2 e DAZN 1 Sky)

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sport
  domenica, 16 agosto 2020
 11:00

Serie B, Finale Play Off Andata, Frosinone - Spezia (diretta RAI 2 e DAZN)Tutto pronto al Benito Stirpe per il primo round della finale di andata playoff che determinerà, domenica sera, l’ultimo verdetto di questa Serie BKT 2019/2020 portata a termine grazie alla determinazione di tutta la Lega B, in primis del presidente Mauro Balata, dei presidenti dei club, quindi dello staff della LNPB e con l’aiuto determinate di Federazione, Governo e delle altre componenti federali. Di fronte alle 21,15 Frosinone e Spezia, capaci di rimonte formidabili nelle semifinali e che si troveranno poi di nuovo al Picco quattro giorni dopo per il ritorno.

Per la gara più importante dell’anno come è normale che sia ci sarà qualcosa di speciale. Innanzitutto la programmazione televisiva, con i due broadcaster ufficiali che trasmetteranno entrambe le gare su Dazn 1 (canale 209 di Sky) e su Raidue, dando quindi la massima visibilità possibile agli eventi. Quindi il cerimoniale di ingresso delle squadre, realizzato a cura del marketing della Lega B che vedrà una grafica di eccezione, con un pannello che riprodurrà i valori della Serie BKT, il Campionato degli italiani, gli stendardi dei club e due passerelle laterali da cui entreranno i giocatori per poi allinearsi.

Il Coronavirus che in Italia comincia ad alzare la testa con una crescita progressiva dei contagi si fa 'vedere' anche dalle parti dei playoff di Serie B che si avviano alla conculsione con la finale di andata e ritorno tra Frosinone e Spezia . La notizia del positivo al Covid interessa la squadra ciociara in campo domenica prossima in casa contro i liguri: il contagiato non è però un giocatore ma un membro dello staff del club laziale in lotta per la conquista della Serie A. Negativi invece i tamponi fatti oggi all'intero gruppo squadra come comunicato dalla Asl di competenza. A confermare il caso di una persona positiva al tampone nell'ambito del Frosinone è stato lo stesso club ciociaro spiegando che l'ultima serie di esami ha evidenziato una positività «al Covid-19 relativamente a un membro dello staff. Lo stesso è stato prontamente isolato secondo le direttive federali e ministeriali. La Società comunica, inoltre, di aver attivato tutte le procedure previste dal protocollo»

Una notizia che non ha però tolto la concentrazione al tecnico del Frosinone Alessandro Nesta, focalizzato completamente sulla partita di domenica sera: «Lo Spezia è una squadra completamente diversa dal Pordenone per modulo, fisicità e tecnica. In base all'avversario prenderemo delle precauzioni e cercheremo di effettuare una fase offensiva e una fase difensiva efficaci. Per me - aggiunge l'ex difensore di Lazione Milan - lo Spezia è una squadra molto forte che ci ha dato problemi durante la stagione. Ha proposto un grande calcio secondo me, ora come ora un avversario vale l'altro perchè chi arriva lì è forte. C'è lo Spezia ma con il Chievo sarebbe stata ugualmente una battaglia». Esperienza e forza mentale hanno fatto la differenza con Cittadella e Pordenone. Con lo Spezia oltre a questi due fattori cosa conterà? «Conterà il desiderio di ottenere il risultato - conclude Nesta - Nelle gare decisive abbiamo avuto questo desiderio, questa faccia cattiva nell'affrontare la gara e ora serviranno due gare cosi. Con il Pordenone ne abbiamo fatta una cosi cosi e una bene, ora serviranno due grandi gare».

Intanto la Can B ha reso noto la squadra arbitrale che dirigerà il match. Fischia Fourneau di Roma: un solo incrocio con i giallazzurri, sconfitti 0-2 dalla Cremonese allo “Stirpe” nella B 2019/20, 6 i precedenti con i liguri, con score di 2 successi, 2 pareggi e 2 sconfitte.

I PRECEDENTI E LE STATISTICHE - I confronti ufficiali tra le due squadre sono dieci in terra ciociara: in bilancio 5 successi del Frosinone (ultimo 2-1 nella serie B 2019/20), 4 pareggi (ultimo 1-1 nella serie B 2017/18) e un’affermazione dello Spezia (1-0 nella coppa Italia di serie C 2004/05). Quindicesima finale dei playoff di Serie BKT istituiti nel 2004/05. In 11 casi su 14 precedenti è salito in Serie A chi ha giocato in casa la gara di ritorno (Torino 2004/05 – promozione poi annullata per fallimento del sodalizio granata – e 2005/06; Lecce 2007/08; Livorno 2008/09 e 2012/13; Brescia 2009/10; Novara 2010/11; Bologna 2014/15, Benevento 2016/17, Frosinone 2017/18 ed Hellas Verona 2018/19). Le tre squadre promosse fuori casa sono state Sampdoria 2011/12 (a scapito del Varese), Cesena 2013/14 (sconfitto il Latina) e Pescara 2015/16 (contro il Trapani). Nella sola partita di andata, 14 precedenti, il bilancio è stato di 6 successi della squadra che giocava in casa gara-1, 6 pareggi e 2 vittorie esterne, firmate Torino 2004/05 (2-1 a Perugia) e Lecce 2007/08 (1-0 a Bergamo sull’AlbinoLeffe). Terzo incrocio tecnico ufficiale tra Alessandro Nesta e Vincenzo Italiano: nella doppia sfida della regular season nella Serie BKT 2019/20 si registra un reciproco successo casalingo. Nel Frosinone – tutti finora a 12 presenze ciascuno nei playoff di Serie B – Federico Dionisi (3 al Livorno 2012/13 e 9 al Frosinone, nelle edizioni 2016/17, 2017/18 e 2019/20), Luka Krajnc (4 nel Cesena 2013/14 ed 8 al Frosinone tra 2016/17, 2017/18 e 2019/20) e Francesco Zampano (9 al Pescara tra 2014/15 e 2015/16, 3 al Frosinone 2019/20) potrebbero giocare la loro 13a gara nella storia della post-season promozione tra i cadetti, raggiungendo al secondo posto all-time Karim Laribi (di cui 4 con il Latina nel 2013/14, 4 con il Bologna 2014/15 e 5 all’Hellas Verona nel 2018/19). Al comando saldamente – e comunque irraggiungibile nel 2019/20 – Andrea Rispoli con 16 gettoni totali. Andrej Galabinov vede “quota 100”: l’attaccante bulgaro, con la rete al ChievoVerona nel ritorno delle semifinali playoff di Serie B è salito a 99 gol con club italiani, di cui 3 in serie A, 57 in Lega B, 30 in Lega Pro, 7 in coppa Italia, 2 in altri tornei post-season

IL REGOLAMENTO - La doppia sfida tra Spezia e Frosinone stabilirà la terza promossa in Serie A dopo Benevento e Crotone. Il regolamento della finale prevede che si disputino gare di andata e ritorno, quest’ultima in casa della meglio classificata in campionato. In caso di parità di punteggio dopo 180’ si tiene conto della differenza reti nelle due partite, in caso di ulteriore parità viene considerata vincente la squadra meglio posizionata in classifica al termine del campionato. Visto che le due squadre non hanno chiuso il campionato con gli stessi punti in classifica, la gara di ritorno non prevede tempi supplementari ed eventualmente i calci di rigore.

LA DIRETTA TV DELLA PARTITA - Copertura davvero importante per questa finale di andata sia in chiaro (RAI) che a pagamento (DAZN). Per quanto riguarda l'emittente pubblica appuntamento dalle 21:05 su Rai 2 con la telecronaca di Fabrizio Tumbarello e Andrea Agostinelli. Interventi e interviste a cura di Angelo Oliveto. Commenti da studio con Giovanna Carollo e Ornella Mancini, in collegamento Bortolo Mutti. Gli abbonati a DAZN avranno accesso al match con prepartita dedicato alle 21 in diretta dallo stadio Stripe di Frosinone con Marco Russo e Simone Tiribocchi. Alle 21 fischio di inizio con la telecronaca di Riccardo Mancini e Alessandro Budel. Bordocampo ed interviste di Federica Zille. Il match sarà disponibile anche via satellite sul canale DAZN1 in onda su Sky al canale 209 per coloro che hanno sottoscritto l'offerta Sky-DAZN.

Articolo a cura di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi)

Ultimi Video

  • Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Comunicare Digitale è orgogliosa di annunciare la partenza dei nuovi appuntamenti di TECH TALK, a partire dal 10 Settembre 2020. 5 appuntamenti a Settembre, 7 ad Ottobre, con edizioni anche in ...
    T
    Televisione
      giovedì, 10 settembre 2020
  • Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Dopo 18 anni, Ilaria d'Amico, storica conduttrice di Sky Calcio Show e di Champions League Show ha deciso di intraprendere un nuovo percorso professionale, sempre a Sky, allontanandosi dal calcio...
    S
    Sky
      lunedì, 24 agosto 2020
  • Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Enrico Papi al piano per aprire gli UpFront Sky 2020. Quello che non ti aspetti per una nuova stagione che non ti aspetti. Tra conferme e sorprese, qualità e innovazione, con lo sguardo sempre ...
    S
    Sky
      mercoledì, 22 luglio 2020

Palinsesti TV