Olimpiadi Tokyo Day 1, Diretta Gare Sabato 24 Luglio (Discovery+ e Rai2)

Olimpiadi Tokyo Day 1, Diretta Gare Sabato 24 Luglio (Discovery+ e Rai2)

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sport
  sabato, 24 luglio 2021
 02:00

Olimpiadi Tokyo Day 1, Diretta Gare Sabato 24 Luglio (Discovery+ e Rai2) Ci siamo (diretta integrale su Discovery+, 200 ore anche su Rai)! Dopo la toccante cerimonia di apertura dei Giochi, sabato 24 luglio si assegneranno le prime medaglie alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Il tiro a segno metterà in palio due titoli tra cabina 10 metri femminile e pistola 10 metri maschile. Poi sarà la volta della scherma che offrirà spettacolo con la spada femminile e la sciabola maschile, ampio spazio anche al tiro con l’arco che propone la gara a coppie miste e al judo con 48 kg femminile e 60 kg maschile.

Da non perdere le qualificazioni della ginnastica artistica maschile, il softball e la pallanuoto femminile. Tanto tennis, ma anche canottaggio, calcio e la novità del basket 3×3. Da segnarsi però il debutto della Nazionale di pallavolo maschile che comincerà il suo torneo affrontando il Canada alle 2.00 (ore italiane). Non solo, ci sarà già anche lo spettacolo del ciclismo su strada con Nibali e compagni che proveranno a conquistare una medaglia nel difficile percorso del circuito Fuji.

L'Italia del volley Gianlorenzo Blengini comincerà nella notte la sua rincorsa all'oro che, nella storia, ci è sempre sfuggito in un modo o nell'altro (3 argenti e 3 bronzi). Si inizia con la fase a gironi (due gruppi da 6), con le prime 4 di ciascun gruppo che accederanno ai quarti di finale. Ivan Zaytsev e compagni debutteranno contro il Canada, una Nazionale alla nostra portata. Bisogna però non perdersi in tanti preamboli e vincere per cominciare bene. L'Italia ha il dovere di cercare la miglior posizione possibile nel proprio gruppo per evitare una super sfida già ai quarti di finale. Siamo inseriti nel gruppo A con Giappone, Iran, Polonia, Venezuela e, appunto il Canada. Dall'altra parte ci sono Brasile, Argentina, Francia, Stati Uniti, Russia e Tunisia.

Si inizia con i fuochi d’artificio, infatti a scorrere il calendario delle prime competizioni non si può fare a meno di pregustare momenti entusiasmanti. Una delle gare più importanti della giornata – accompagnata dall’analisi live di Riccardo Magrini e Luca Gregorio, commentatori per discovery+ in Italia è la prova in linea maschile di ciclismo su strada. Le due punte di diamante per l’Italia, Vincenzo Nibali e Gianni Moscon, sfideranno campionistraordinari come lo sloveno Tadej Pogacar,vincitore dell’ultimo Tour de France, i due fenomeni belgi, Wout van Aert e Remco Evenepoel. Il percorso da affrontare non è di certo una passeggiata: lungo 234 km, con 4865 metri di dislivello. Gli atleti affronteranno un primo tratto pianeggiante di 40 km, poi la strada salirà, in modo leggero ma costante, fino al GPM di Doushi Road. Dopo la discesa verso Gotemba invece è prevista la salita verso il Fuji Sanroku, punto più alto con il GPM collocato a 1451 metri di altitudine: una salita di 15 km con il 6% di pendenza. Per poi affrontare altre due sfide, il Mikuni e il Kagosaka Pass.

“Il ciclismo è uno sport terribilmente impegnativo dal punto di vista sia fisico sia mentale. Partecipare ai Giochi vuol dire mettersi alla prova davvero, affrontando avversari straordinari e dando il meglio di sé. Quella di Tokyo sarà una corsa imprevedibile, emozionante, un sali-scendi unico. Non vedo l’ora di poter ammirare i ciclisti in gara e raccontare ciò che accade, minuto per minuto, ai fan italiani” ha commentato Riccardo Magrini, ex corridore su strada, vincitore di una tappa al Giro d'Italia e una al Tour de France, e commentatore discovery+ per l’Italia.

Calendario gare sabato 24 luglio 2021

  • Ore 01.30 CANOTTAGGIO - Batterie: due senza femminile, due senza maschile, doppio pesi leggeri femminile, doppio pesi leggeri maschile, quattro senza femminile, quattro senza maschile. Ripescaggi: singolo femminile, singolo maschile, doppio femminile, doppio maschile;
  • Ore 01.30 TIRO A SEGNO - Carabina 10 metri femminile, qualificazioni e finali;
  • Ore 02.00 BADMINTON - Singolare maschile, fase a gironi. Singolare femminile, fase a gironi. Doppio maschile, fase a gironi. Doppio femminile, fase a gironi. Doppio misto, fase a gironi;
  • Ore 02.00 BEACH VOLLEY - Preliminari maschile/femminile (4 partite);
  • Ore 02.00 PALLAMANO - Torneo maschile, fase a gironi: Norvegia-Brasile (gruppo A);
  • Ore 02.00 SCHERMA - Spada femminile: turni preliminari e quarti di finale. Sciabola maschile: turni preliminari e quarti di finale;
  • Ore 02.00 TENNISTAVOLO - Singolare maschile, primo turno. Singolare femminile, primo turno. Doppio misto, primo turno;
  • Ore 02.00 VOLLEY - Torneo maschile, fase a gironi: Italia-Canada (gruppo A);
  • Ore 02.30 HOCKEY PRATO - Torneo maschile, fase a gironi: Giappone-Australia (girone A);
  • Ore 02.30 TIRO CON L’ARCO - Gara a squadre miste, ottavi di finale;
  • Ore 02.50 SOLLEVAMENTO PESI - 49 kg femminile, Gruppo B;
  • Ore 03.00 GINNASTICA ARTISTICA - Qualificazioni maschili, prima suddivisione;
  • Ore 03.00 HOCKEY PRATO - Torneo maschile, fase a gironi: Nuova Zelanda-India (gruppo A);
  • Ore 03.00 SOFTBALL - Fase a gironi: Australia-Canada;
  • Ore 03.00 TAEKWONDO - 49 kg femminile: turni preliminari e semifinali. 58 kg maschile: turni preliminari e semifinali;
  • Ore 03.15 BASKET 3X3 - Torneo femminile, fase a gironi: Russia-Giappone;
  • Ore 03.40 BASKET 3X3 - Torneo femminile, fase a gironi: Cina-Romania;
  • Ore 04.00 BOXE - Primo turno: 57 kg femminile, 69 kg maschile, 81 kg maschile, 91 kg maschile;
  • Ore 04.00 CICLISMO SU STRADA - Prova in linea maschile;
  • Ore 04.00 JUDO - 48 kg femminile, turni preliminari e quarti di finale. 60 kg maschile, turni preliminari e quarti di finale;
  • Ore 04.00 PALLAMANO - Torneo maschile, fase a gironi: Francia-Argentina (gruppo A);
  • Ore 04.00 TENNIS - Singolare maschile, primo turno. Singolare femminile, primo turno. Doppio maschile, primo turno. Doppio femminile, primo turno;
  • Ore 04.05 VOLLEY - Torneo maschile, fase a gironi: Brasile-Tunisia (gruppo B);
  • Ore 04.30 HOCKEY PRATO - Torneo maschile, fase a gironi: Olanda-Belgio (gruppo B);
  • Ore 04.35 BASKET 3X3 - Torneo maschile, fase a gironi: Polonia-Lettonia;
  • Ore 05.00 BASKET 3X3 - Torneo maschile, fase a gironi: Cina-Serbia;
  • Ore 05.00 HOCKEY PRATO - Torneo maschile, fase a gironi: Argentina-Spagna (gruppo B);
  • Ore 06.00 TIRO A SEGNO - Pistola 10 metri maschile, qualificazioni e finali;
  • Ore 06.50 SOLLEVAMENTO PESI - 49 kg femminile, gruppo A;
  • Ore 07.00 BASKET 3X3 - Torneo maschile, fase a gironi (2 partite); torneo femminile, fase a gironi (2 partite);
  • Ore 07.00 PALLANUOTO - Torneo femminile, fase a gironi: Giappone-USA (gruppo B);
  • Ore 07.00 BASKET 3X3 - Torneo femminile, fase a gironi: Russia-Cina;
  • Ore 07.15 PALLAMANO - Torneo maschile, fase a gironi: Svezia-Bahrain (gruppo B);
  • Ore 07.15 TIRO CON L’ARCO - Gara a squadre miste: quarti di finale, semifinali, finali;
  • Ore 07.15 TENNISTAVOLO - Singolare maschile, primo turno. Singolare femminile, primo turno;
  • Ore 07.20 VOLLEY - Torneo maschile, fase a gironi: Russia-Argentina (gruppo B);
  • Ore 07.25 BASKET 3X3 - Torneo femminile, fase a gironi: Romania-Giappone;
  • Ore 07.30 SOFTBALL - Fase a gironi: USA-Messico;
  • Ore 07.30 GINNASTICA ARTISTICA - Qualificazioni maschili, seconda suddivisione;
  • Ore 08.00 BEACH VOLLEY - Preliminari maschile/femminile (3 partite);
  • Ore 08.00 BASKET 3X3 - Torneo maschile, fase a gironi: Russia-Cina;
  • Ore 08.25 BASKET 3X3 - Torneo maschile, fase a gironi: Serbia-Olanda;
  • Ore 08.30 PALLANUOTO - Torneo femminile, fase a gironi: Canada-Australia (gruppo A);
  • Ore 09.15 PALLAMANO - Torneo maschile, fase a gironi: Germania-Spagna (gruppo A);
  • Ore 09.25 VOLLEY - Torneo maschile, fase a gironi: Giappone-Venezuela (gruppo A);
  • Ore 09.30 CALCIO - Torneo femminile, fase a gironi: Cile-Canada (gruppo E);
  • Ore 10.00 CALCIO - Torneo femminile, fase a gironi: Cina-Zambia (gruppo F);
  • Ore 10.00 BOXE - Primo turno: 57 kg femminile, 69 kg maschile, 81 kg maschile, 91 kg maschile;
  • Ore 10.00 EQUITAZIONE - Dressage individuale e a squadre, day 1;
  • Ore 10.00 JUDO - 48 kg femminile: ripescaggi, semifinali, finali. 60 kg maschile: ripescaggi, semifinali, finali;
  • Ore 10.30 BASKET 3X3 - Torneo femminile, fase a gironi: Italia-Mongolia;
  • Ore 10.30 CALCIO - Torneo femminile, fase a gironi: Svezia-Australia (gruppo G);
  • Ore 10.55 BASKET 3X3 - Torneo femminile, fase a gironi: USA-Francia;
  • Ore 11.00 BADMINTON - Singolare maschile, fase a gironi. Singolare femminile, fase a gironi. Doppio maschile, fase a gironi. Doppio femminile, fase a gironi. Doppio misto, fase a gironi;
  • Ore 11.00 SCHERMA - Spada femminile: semifinali e finali. Sciabola maschile: semifinali, finali;
  • Ore 11.20 PALLANUOTO - Torneo femminile, fase a gironi: Sudafrica-Spagna (gruppo A);
  • Ore 11.30 HOCKEY PRATO - Torneo maschile, fase a gironi: Gran Bretagna-Sudafrica (gruppo B);
  • Ore 11.40 BASKET 3X3 - Torneo maschile, fase a gironi: Lettonia-Belgio;
  • Ore 12.00 HOCKEY PRATO - Torneo maschile, fase a gironi: Canada-Germania (gruppo B);
  • Ore 12.00 NUOTO - Batterie: 400 misti maschili, 100 farfalla femminili, 400 stile libero maschile, 400 misti femminili, 100 rana maschili, 4×100 stile libero femminile;
  • Ore 12.00 TAEKWONDO - 49 kg femminile: ripescaggi e finali. 58 kg maschile: ripescaggi e finali;
  • Ore 12.05 BASKET 3X3 - Torneo maschile, fase a gironi: Giappone-Polonia;
  • Ore 12.30 CALCIO - Torneo femminile, fase a gironi: Giappone-Gran Bretagna (gruppo E);
  • Ore 12.30 GINNASTICA ARTISTICA - Qualificazioni maschili, terza suddivisione;
  • Ore 12.30 PALLAMANO - Torneo maschile, fase a gironi: Portogallo-Egitto (gruppo B);
  • Ore 12.30 TENNISTAVOLO - Singolare maschile, primo turno. Singolare femminile, primo turno;
  • Ore 12.40 VOLLEY - Torneo maschile, fase a gironi: Polonia-Iran (gruppo A);
  • Ore 12.50 PALLANUOTO - Torneo femminile, fase a gironi: Cina-Russia (gruppo B);
  • Ore 13.00 CALCIO - Torneo femminile, fase a gironi: Olanda-Brasile (gruppo F);
  • Ore 13.00 BEACH VOLLEY - Preliminari maschile/femminile (3 partite);
  • Ore 13.00 SOFTBALL - Fase a gironi: Giappone-Italia;
  • Ore 13.30 CALCIO - Torneo femminile, fase a gironi: Nuova Zelanda-USA (gruppo G);
  • Ore 13.30 HOCKEY PRATO - Torneo femminile, fase a gironi: Olanda-India (gruppo A);
  • Ore 14.00 HOCKEY PRATO - Torneo femminile, fase a gironi: Irlanda-Sudafrica (gruppo A);
  • Ore 14.00 BASKET 3x3 - Torneo femminile, fase a gironi: Mongolia-USA;
  • Ore 14.25 BASKET 3x3 - Torneo femminile, fase a gironi: Francia-Italia;
  • Ore 14.30 PALLAMANO - Torneo maschile, fase a gironi: Danimarca-Giappone (gruppo B);
  • Ore 14.45 VOLLEY - Torneo maschile, fase a gironi: USA-Francia (gruppo B);
  • Ore 15.00 BASKET 3x3 - Torneo maschile, fase a gironi: Olanda-Russia;
  • Ore 15.25 BASKET 3x3 - Torneo maschile, fase a gironi: Belgio-Giappone;

LE OLIMPIADI DI TOKYO 2020 IN TV

Dopo gli Europei di calcio, nuova scorpacciata televisiva per gli amanti dello sport. Dal 23 luglio all'8 agosto via ai palinsesti per le Olimpiadi di Tokyo, rinviate lo scorso anno a causa della pandemia, e ora pronte a partire anche se senza pubblico. A detenere i diritti per la pay e per l'online è il gruppo Discovery che garantirà ai propri abbonati ben 3000 ore di diretta delle gare, oltre a interviste e approfondimenti. Sarà possibile vedere i Giochi anche su diversi partner del gruppo, come TimVision che avrà l'esclusiva in 4k o Amazon Prime. La Rai, detentrice dei diritti per la trasmissione in chiaro, offrirà una copertura complessiva di 200 ore circa tramite digitale terreste e tivùsat, anche in questo caso con approfondimenti a corredo delle gare e in più la copertura radiofonica.

Olimpiadi Tokyo Day 1, Diretta Gare Sabato 24 Luglio (Discovery+ e Rai2) DISCOVERY - Discovery sceglie di fare vivere agli spettatori i Giochi Olimpici Tokyo 2020 a 360°: saranno oltre 3000 le ore live che la piattaforma trasmetterà nei 17 giorni di competizione, fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e a tutti i 339 eventi previsti, dall’inizio alla fine della premiazione, senza interruzioni. discovery+ sarà il luogo dove, con estrema facilità e immediatezza, si potrà navigare scegliendo nella programmazione tra le gare live, rivedere i momenti più emozionanti, ascoltare le interviste e gli approfondimenti. Un luogo unico, accessibile in qualsiasi momento e attraverso tutti i principali device: smart tv, tablet, smartphone, pc. Un ambiente pensato e studiato per gli utenti più appassionati così come per i tifosi più “semplici” per non perdere gli appuntamenti più attesi che catalizzano l’attenzione in tutto il mondo così come per vedere le gesta del proprio beniamino o le gare degli sport emergenti.Un evento così atteso avrà una squadra di veri e propri fuoriclasse al commento. Saranno infatti oltre 100 tra commentatori e talent, i protagonisti che al microfono racconteranno ogni istante dei Giochi Olimpici Tokyo 2020.

Tantissimi gli ex atleti che affiancheranno i commentatori, ben 16 che hanno partecipato a 27 Giochi Olimpici vincendo 13 medaglie, di cui 4 d’oro: Rossano Galtarossa, Margherita Granbassi, Andrea Meneghin, Hugo Sconochini, Roberta Vinci, Francesco Panetta, Riccardo Magrini, Pino Maddaloni, Cristina Chiuso, Rachele Sangiuliano, Paolo Canè, Paolo Cozzi, Alberto Busnari, Ilaria Colombo solo per citarne alcuni.Nomi d’eccezione che vedremo anche nello studio di Milano e che, oltre a offrire il loro punto di vista al pubblico, racconteranno cosa si prova a partecipare e, in alcuni casi a vincere, i Giochi Olimpici.

Per non perdere nemmeno una sfumatura di ciò che accade in Giappone, invece, ci saranno Valentina Marchei – talento del pattinaggio sul ghiaccio ma talento anche davanti alla telecamere, come dimostra il successo di “Giochi da ragazze”, disponibile sulla piattaforma discovery+ – Giulia Cicchinè, volto sempre più apprezzato del pubblico Eurosport, Zoran Filicic, commentatore Eurosport al racconto dei suoi settimi Giochi Olimpici, questa volta in veste di inviato e Sara Pizzo Kashihara, influencer italo-giapponese che ci farà immergere nelle abitudini e nella cultura nipponica.

Ma i Giochi Olimpici continuano anche sull’universo innovativo e digitale grazie al Cube: una tecnologia all’avanguardia che permetterà ai talenti e agli atleti di interagire globalmente, da Milano, a Londra a Tokyo, grazie alla realtà aumentata. E così si potranno ospitare nello stesso studio il talent da Milano o Londra che interagisce direttamente con l’atleta dal Giappone, grazie a un effetto già molto apprezzato in altri eventi targati Eurosport, e che rappresenta un vero valore aggiunto nella copertura giornalistica dell’evento.

Ad impreziosire, poi, il lungo elenco di talent italiani, ci sarà un team internazionale che rappresenta il meglio delle principali discipline olimpiche: decinde di talent da tutto il mondo, ben 90 medaglie olimpiche dai principali Paesi fra cui Sir Bradley Wiggins, Carolina Klüft, Fabian Hambüchen, Alain Bernard, Siren Sundby, Adam Korol, Jani Sievinen e Alberto Contador

Da non perdere assolutamente le rivelazioni digitali e social discovery+, sempre coinvolgenti per tutti gli amanti dello sport che vogliano rimanere sempre connessi con la propria passione olimpica.  Copertura totale e continua, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, anche sul sito internet Eurosport.it e sull'app di Eurosport in cui si potranno trovare tutti gli aggiornamenti in tempo reale, approfondimenti, highlights dei principali avvenimenti in italiano, interviste esclusive da Casa Italia, contributi dai colleghi in tutta Europa e da quelli onsite a Tokyo, oltre a format originali come Commentators reactions o Le medaglie in tutte le lingue del mondo.

Fari puntati anche sulle pagine social di Eurosport Italia, a cominciare da quella da oltre 1 milione di fan su Facebook, passando per quelle Instagram e Twitter, con una copertura inedita, divertente e sempre rivolta al pubblico per tifare tutti insieme Italia Team: inoltre da non perdere un appuntamento giornaliero LIVE nella mattinata italiana sulla pagina Facebook coi nostri talent e giornalisti.

La nostra squadra a Tokyo, infine, produrrà giornalmente dei format video esclusivi come  La Parola del Giorno, Origami Challenge e Valentina's Diary, anche per provare a scoprire il dietro le quinte dei Giochi in maniera differente e innovativa. Insomma, Giochi Olimpici a 360° grazie al lavoro di un team di oltre 50 giornalisti "digital first" in Italia.

In occasione dei Giochi Olimpici Tokyo 2020 il pubblico italiano avrà la possibilità di accedere a discovery+ a condizioni vantaggiose. Chi si iscriverà dal 19 luglio al 1 agosto (scaricando l’app su tutti i principali store o visitando discoveryplus.it), infatti, potrà godere di 3 giorni di free trial e, oltre alla sottoscrizione mensile, potrà scegliere di abbonarsi per 12 mesi a 29,99 euro complessivi. Un prezzo estremamente vantaggioso che dà accesso, oltre ovviamente a ogni istante dei Giochi Olimpici Tokyo 2020, anche a tutti gli altri grandi eventi sportivi targati Eurosport come i tre Grandi Giri di ciclismo (con la Vuelta in esclusiva), i tre Grandi Slam del tennis (Us Open, Australian Open e Roland Garros), la serie A di basket, gli sport invernali, il golf, la 24 Ore di Le Mans e molto altro. Una promozione che proietta gli abbonati già a Pechino dove a febbraio, e quindi incluso nell’abbonamento annuale, si svolgeranno i Giochi Olimpici Invernali Beijing 2022, un altro appuntamento con la storia per gli atleti azzurri.A tutto questo si aggiunge anche l’intrattenimento dei discovery+ originals con i programmi di intrattenimento, lifestyle, food, avventura e documentari più amati dal pubblico.

Nell'offerta olimpica targata Discovery, spazio anche all'approfondimento in chiaro con "Azzurri - La Notte dei campioni", in onda ogni giorno in seconda serata sul NOVE dal 23 luglio fino all’8 agosto, condotto da Margherita Granbassi e dedicato a tutto il mondo dello sport italiano, non solo olimpico. Un appuntamento che racconterà, a fine giornata, i successi degli atleti italiani a Tokyo, accompagnando gli appassionati alla visione degli eventi live su discovery+ che prenderanno il via di lì a poco nella mattinata giapponese.

Il viaggio di Discovery ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 si svolgerà insieme ai propri partner distributivi e commerciali.

discovery+, inoltre, è già disponibile anche su Amazon Prime Video Channels. Gli abbonati Prime Video potranno scegliere di abbonarsi a discovery+ direttamente attraverso la piattaforma Prime Video.

Su DAZN, invece, Eurosport trasmetterà live il meglio dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020 attraverso solamente i due canali lineari Eurosport 1 ed Eurosport 2.

  • Chi è già abbonato a Eurosport Player potrà guardare tutte le Olimpiadi Tokyo2020
  • Chi non è abbonato a Eurosport Player, dovrà invece abbonarsi per forza a discovery+
  • Sky: a oggi non è stato trovato un accordo per trasmettere le Olimpiadi sui canali 210 e 211

Ancora più di recente, inoltre, Discovery ha siglato un’intesa commerciale con Fastweb – main partner del Coni e dell’Italia Team -  grazie alla quale tutti gli abbonati fibra e mobile di Fastweb hanno accesso gratuitamente per tre mesi a tutti i contenuti di discovery+, compresi quindi i Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Le emozioni su discovery+ non si fermano in Giappone, ma proseguono in Cina. Infatti, dal 4 al 20 febbraio 2022, Beijing ospiterà i Giochi Olimpici Invernali. Tutte le gare saranno disponibili su discovery+.

LE OLIMPIADI IN 4K IN ESCLUSIVA SU TIMVISION

Olimpiadi Tokyo Day 1, Diretta Gare Sabato 24 Luglio (Discovery+ e Rai2) Tutta la programmazione dei Giochi Olimpici Tokyo 2020 sarà disponibile su TimVision. È disponibile inoltre su TIMVISION il nuovo canale Eurosport 4K per vivere al meglio le emozioni dei Giochi Olimpici Tokyo 2020. Il canale, disponibile alla posizione 410 del digitale Terrestre, sarà visibile ai clienti TIMVISION abilitati alla visione Eurosport e in qualità 4k per chi accede da TIMVISION BOX e da Smart tv 4k).

TIMVISION è la principale piattaforma streaming per l'intrattenimento e lo sport in Italia. Grazie alla sua strategia di aggregatore offre i migliori contenuti premium forte dei tanti accordi di distribuzione e collaborazione siglati con numerosi partner (Disney+, Netflix, DAZN, Prime Video, Mediaset, Discovery+, Eurosport, Turner, Viacom CBS, Chili e VatiVision), alle produzioni originali e ai grandi film e serie TV in anteprima. Inoltre, il nuovo decoder TIMVISION e il modem 'WiFi Serie A TIM' garantiscono allo spettatore la migliore esperienza per seguire il meglio dell'intrattenimento e degli eventi sportivi in casa. Il WiFi certificato dai tecnici TIM assicura infine la copertura in tutta la casa.

Per seguire al meglio i Giochi, TIM lancia l’offerta ‘TIMVISION Calcio e Sport’ che comprende, in un unico pacchetto, DAZN con tutta la Serie A TIM (a cui si aggiungono la Uefa Europa League e il meglio della Uefa Conference League per i prossimi tre anni, la Serie B, la Liga spagnola, la FA Cup inglese, il MotoGP e tanti altri contenuti sportivi), Mediaset Infinity con 104 match di UEFA Champions League a stagione a cui si aggiungono le 17 partite disponibili in chiaro su Canale 5, insieme ad un ricco catalogo di intrattenimento con i migliori contenuti - film, serie TV, programmi d’intrattenimento e produzioni originali – disponibili nel catalogo TimVision e su Mediaset Infinity.

A questo si aggiunge l’intero catalogo discovery+ ed Eurosport, che proporrà nei prossimi mesi i grandi eventi del ciclismo (i tre Grandi Giri, con Vuelta esclusiva e le Classiche), il grande tennis (tre tornei del grande Slam), il basket (la Serie A), il golf con le esclusive del PGA Tour e European Tour, tutti gli sport invernali, i motori (con l’accordo da poco rinnovato per 24 ore di Le Mans) e molto altro. Grazie alla promozione Salta l’estate’, attivabile entro il 28 luglio, l’offerta ‘TimVision Calcio e Sport’ avrà un prezzo di lancio di soli 19,99€ al mese per 12 mesi e il cliente comincerà a pagare dal 1° settembre.

TIM, in qualità di Official Mobile Broadcaster dei Giochi Olimpici Tokyo 2020, lancerà anche l’APP ‘Tokyo 2020 - TIM’, scaricabile gratuitamente dai principali store che permetterà ai propri clienti di accedere a contenuti  multimediali  come video, news, approfondimenti, interviste e molto altro.

LE OLIMPIADI IN CHIARO SU RAI 2

Olimpiadi Tokyo Day 1, Diretta Gare Sabato 24 Luglio (Discovery+ e Rai2) RAI - La Rai, grazie a Raisport e a Rai Radio1, sarà in prima fila nel raccontare ogni risultato, ogni impresa, ogni podio azzurro. Un canale radiofonico, Radio1, che alternerà cronaca diretta, commenti, interviste, rubriche e pomeriggi musicali sempre con il fil rouge olimpico, e uno televisivo totalmente dedicato, Rai2, che per due settimane sarà “rete olimpica”, in un’alternanza di eventi live, differite, repliche, high-lights, TG Olimpici, commenti, interviste e rubriche dedicate. Un’offerta completa, fruibile in radio e in tv, solo sul Digitale Terrestre e Tivusat: saranno due settimane intense, e così dense di avvenimenti che perdersene anche solo uno sarebbe un peccato.

La programmazione televisiva, in esclusiva free-to-air per l’Italia, firmata Raisport, con il direttore Auro Bulbarelli in veste di team leader della spedizione, e il coordinamento affidato a Gigi Cavone, Massimiliano Mascolo e Riccardo Pescante comincerà a mezzanotte e mezza, con “Go Tokyo”, l’agenda della giornata olimpica, che Arianna Secondini, quando in Giappone saranno le 7.30 del mattino, proporrà ai telespettatori ogni sera, dal 24 luglio in poi (il 23 la Cerimonia di Apertura andrà in onda dalle 13.00 alle 16.30). Un appuntamento carico di notizie, tra studio e siti olimpici, per presentare la giornata che di lì a poco comincerà con le gare del mattino, fascia oraria generalmente dedicata alle batterie e/o a i tornei di qualificazione delle varie specialità (come da tradizione la prima settimana sarà appannaggio del nuoto, la seconda dell’atletica, per citare le due discipline “regine” del programma a cinque cerchi).

Dall’1.30 alle 17.15, con le sole interruzioni per l’informazione del Tg2, si snoderà un lungo racconto, punteggiato dalle varie edizioni del Tg Olimpico, che a intervalli regolari fornirà aggiornamenti in tempo reale, notizie e curiosità. Alle 17.15, quando in Giappone sarà appena passata la mezzanotte, ecco “Tokyo best of”, lo spazio per la rivisitazione della giornata olimpica appena trascorsa, con Jacopo Volpi, Julio Velasco e Fiona May: tre ore e un quarto intense, tra sintesi delle gare, interviste e commenti.

Dopo il Tg2, e, dal lunedì al venerdì, dopo l’approfondimento serale “Tg2 Post”, arriva “Il Circolo degli Anelli”, con Alessandra De Stefano che avrà accanto a sé, negli studi Rai di Milano, due compagni di viaggio che di trionfi olimpici se ne intendono: Sara Simeoni, oro nel salto in alto a Mosca, nel 1980, e Jury Chechi, che nel 1996, ad Atlanta, imponendosi agli anelli, riportò la ginnastica italiana sul gradino olimpico più alto 32 anni dopo Franco Menichelli, oro nel corpo libero proprio a Tokyo, nel 1964.

Infine, per chiudere la giornata, prima di iniziarne un’altra, “Record”, in onda dalle 23.45 a mezzanotte e mezza: nato dalla collaborazione tra Raisport e la Direzione Nuovi Formati, racconterà gli atleti e le loro imprese di ieri e di oggi in maniera innovativa, con lo storytelling affiancato dalla motion graphic, e il racconto per immagini come linea editoriale. Immagini, grafica e realtà aumentata, e tre narratori sportivi - Maurizio Ruggeri, Andrea Fusco e Nadia Baia, atleta paralimpica e ambasciatrice del sitting volley – metteranno a confronto campioni e gare di epoche diverse, le leggende di ieri e nuovi sport olimpici.

La programmazione radiofonica, invece, con il caporedattore Filippo Corsini team leader della spedizione, sarà concentrata su Radio1 (e in simulcast sul canale Dab Radio1 Sport) che  sarà il canale all news olimpico per l'intero periodo dei giochi, con l’obiettivo di offrire alla platea radiofonica il racconto delle medaglie “minuto per minuto”, come avvenuto per il Giro d’Italia, per Euro2020 e per il Tour de France. Dalle 3 del mattino (le 10 di Tokyo) fino alle 16 (le 23.00 in Giappone), Radio1 sarà “Radio1 in campo”, con il racconto olimpico che verrà originato dall'IBC di Tokyo e dalle numerose postazioni di gara, garantendo un'informazione continua per tutta la giornata. Oltre alle radiocronache in diretta delle gare, “Tutte le Olimpiadi minuto per minuto”, gli inviati forniranno contributi e servizi per tutte le edizioni dei Giornali Radio (Gr1, Gr2 e Gr3), con attenzione, oltre che ai temi sportivi, agli aspetti di cronaca e costume legati alle Olimpiadi giapponesi, offrendo così all’ascoltatore un’informazione  privilegiata dell’intero svolgimento della manifestazione. Radio1, infine, sarà presente anche a Casa Italia, il quartier generale del CONI, da dove arriveranno le voci degli atleti e di tutti i protagonisti dei Giochi.

Ultimi Video

Palinsesti TV