Gerry Scotti: 'Invento io, l'erede del Milionario'

News inserita da:

Fonte: La Stampa

T
Televisione
  domenica, 28 ottobre 2007
 00:00

Gerry ScottiGerry Scotti: sempre defilato eppure campione di ascolti e simpatia. Come se lo spiega?
«Mah, forse è merito della mia eccezionale normalità. Mi tengo lontano dal mondo dello spettacolo, quando non fa spettacolo. Come me, anche se sono due tipi agli antipodi, sono per esempio Fiorello e Paolo Bonolis. Tutti e tre conduciamo una vita privata vicina alle nostre radici, ai nostri amici di sempre. Cento volte meglio una cena con i macchinisti del mio studio piuttosto che un Galà in giacca e papillon».

Fare il 24% di media nel preserale fa contenti inserzionisti e direttori di tg . Con il suo «Milionario» lei è l'unico concorrente di una Rai agguerrita proprio sul preserale. Grazie al format o al conduttore?
«La domanda imporrebbe un diplomatico: non so. Ma siamo alla settima stagione di Chi vuol essere milionario e di strada ne abbiamo fatta tanta. Addirittura gli americani che hanno inventato il format ci guardano con ammirazione; dopo cinque o sei stagioni di programmazione si sono notati segni di stanchezza in quasi tutti gli Stati dove è in onda. In Italia le cose vanno diversamente. A un certo punto ho deciso di cambiare il metodo di conduzione e i telespettatori ci hanno premiato. Quando mi rivedo nelle registrazioni del primo o del secondo anno stento a riconoscermi. Alla serietà, ai tempi morti fra domanda e risposta, ho aggiunto e tolto cose. Le innovazioni sono state possibili grazie alla squadra di autori che ho alle spalle una ventina di persone davvero eccezionali».

Cosa non ha funzionato invece in «Uno contro cento» di Amadeus? Lo rivedremo o è definitivamente tramontato?
«Il programma era forse un po’ complicato ma è stato modificato e Amadeus tornerà in onda il 10 dicembre. Poi dal 10 gennaio ci saranno altre 72 puntate del Milionario»

Veniamo al Gerry Scotti attore, o non si considera tale?
«A dicembre arriverà su Canale 5 Finalmente Natale con la mia amica e "quasi moglie sullo schermo" Maria Amelia Monti. Vede quei tomi sul mio tavolo? Tutte proposte per film o film tv. Era uscita la notizia che Pietro Valsecchi mi avrebbe chiamato per Distretto di Polizia" è vero ma non ho accettato. Con gli impegni che ho sarebbe stato impossibile trasferirmi a Roma per sei mesi. Ammetto però che l'essere chiamato mi ha fatto un enorme piacere».

Un sogno da realizzare?
«Mi piacerebbe molto vedere cimentare in un genere che cavalco io, come il quiz, Maria De Filippi... Scherzo: con la mia “factory” stiamo lavorando alla creazione di format che possano sostituire il Milionario nel preserale. Ci proponiamo come una “galleria del vento” a disposizione di Mediaset e anche di Endemol: non mi sembra giusto che usiamo sempre e solo formati stranieri come se non avessimo idee nostre: penso alla Corrida di Corrado o Portobello di Enzo Tortora. Da questi due programmi è nata la programmazione degli ultimi 30 anni di tv. Schiavi di una lingua e di un mercato solo nostro non abbiamo da sempre una forma di tutela a livello europeo delle nostre idee. Da noi possono tranquillamente venire a beccare e copiare e trasformare. Sarebbero capaci di prendere la Corrida, depositarla in una società londinese e di venire a rivenderla l’anno dopo alla Rai e chiamarla I Raccomandati... » .

C’è una ragione per cui non ha mai lavorato per la Rai?
«Sì: perchè mi propongono programmi peggiori di quelli che faccio a Mediaset».

Luca Dondoni
per "La Stampa"

Ultimi Video

  • Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Comunicare Digitale è orgogliosa di annunciare la partenza dei nuovi appuntamenti di TECH TALK, a partire dal 10 Settembre 2020. 5 appuntamenti a Settembre, 7 ad Ottobre, con edizioni anche in ...
    T
    Televisione
      giovedì, 10 settembre 2020
  • Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Dopo 18 anni, Ilaria d'Amico, storica conduttrice di Sky Calcio Show e di Champions League Show ha deciso di intraprendere un nuovo percorso professionale, sempre a Sky, allontanandosi dal calcio...
    S
    Sky
      lunedì, 24 agosto 2020
  • Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Enrico Papi al piano per aprire gli UpFront Sky 2020. Quello che non ti aspetti per una nuova stagione che non ti aspetti. Tra conferme e sorprese, qualità e innovazione, con lo sguardo sempre ...
    S
    Sky
      mercoledì, 22 luglio 2020

Palinsesti TV