In Fuga con Marlene, in prima tv stasera su Rai Uno

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat.it (com.stampa)

T
Televisione
  mercoledì, 14 novembre 2007
 00:00
Un film-tv con Monica Guerritore, una rapinatrice evasa dal carcere che incontra un ragazzo di buona famiglia deluso dal mondo. In onda mercoledì 14 novembre alle 21.10 su Raiuno.

LA STORIA:

Orfano di padre, l’adolescente Stefano (Alessandro Sperduti) vive con sua madre Emma (Valeria Cavalli) e il secondo marito di lei, un parvenu proprietario di un’elegante villa (Lorenzo Majnoni).

Stefano è un ragazzo schivo e insoddisfatto, che vive nel ricordo del proprio padre, detesta il patrigno e non perdona ad Emma di averlo sposato.

Nemmeno il fatto che la madre stia aspettando un bambino induce il ragazzo a riallacciare con lei un legame affettivo. 
Nella scuderia in disuso della villa viene a rifugiarsi Marlene (Monica Guerritore), una quarantenne evasa dal carcere che ha appena rapinato una gioielleria, e che, nella fuga, è rimasta ferita.

Stefano la scopre e, in un impeto di ribellione e di bisogno d’avventura, la nasconde e la accudisce.
Quando lei, ripresasi in fretta, fugge via, lui la raggiunge e le rimane accanto nella sua fuga disperata. Marlene fa di tutto per allontanarlo da sé, ma ogni volta, per un motivo o per un altro, e alla fine anche per umana debolezza, si rassegna ad averlo accanto.

Fra alterne vicende, i due attraversano l’Italia: mentre Marlene cerca qualcuno del giro a cui vendere i gioielli rubati, guadagnandosi così una via di salvezza, Stefano non ha altra meta che quella di sottrarsi alla quotidianità che tanto lo opprime. E intanto, un po’ alla volta, fra di loro si consolida, in un’alternanza di incomprensioni e confidenze, una profonda e sofferta intimità.
La loro assurda fuga non può avere ovviamente un futuro. Ma Stefano ne uscirà maturato, in grado ormai di affrontare quella vita quotidiana che tanto detestava.

Ultimi Video

Palinsesti TV