Digital-News.it Logo

Rai, spiegherà in tribunale perchè bocciò programma Codacons

News inserita da:

Fonte: Adnkronos

T
Televisione

CodaconsIl Tribunale di Roma chiedera' a funzionari e dirigenti Rai dell'epoca di spiegare come mai un programma televisivo per i consumatori, proposto qualche anno fa a Viale Mazzini dal Codacons e, secondo l'associazione, inizialmente approvato, non fu mai mandato in onda. Ad affermarlo e' lo stesso Codacons in una nota.

"Si fara' forse luce sulle modalita' con cui la Rai sceglie i programmi da inserire nei palinsesti televisivi -afferma in una nota l'associazione dei consumatori- Come si ricordera' il Codacons ha da tempo contestato la vicenda di un programma per i consumatori, ideato dall'associazione e presentato alla Direzione Generale dell'azienda all'epoca di Meocci, trasmissione approvata perfino dall'allora direttore di Rai2 Massimo Ferrario, che aveva stabilito tempi e modalita' di programmazione e addirittura il numero delle puntate e l'orario di messa in onda, e ritenuta socialmente opportuna e da programmare da tutti i vertici Rai.Nonostante cio', la trasmissione in questione e' stata scartata e, al suo posto, e' stato inserito in palinsesto un programma ('Robin Hood') che fece registrare bassi ascolti e nessuna utilita' sociale".

Ora, secondo quanto riferisce il Codacons, "il Gip di Roma, dottor Luciano Imperiali, ha ordinato al Pm di sentire come testimoni della vicenda i vertici dell'azienda nelle persone di Sergio De Luca, Roberto Milone, Franco Matteucci, Lorenza Lei, Andrea Sassano, Massimo Ferrario, oltre a Carlo Rienzi, Giulio Gangi (coautore del programma presente a tutti gli incontri con la Rai) e il regista Michele Guardi', che in un incontro ufficiale con il Dg Meocci e con i rappresentanti del Codacons aveva dato la sua approvazione ad inserire il programma proposto dall'associazione nella fascia mattutina di sua competenza".

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • Video della Campagna Spot Canone 2013 - Rai, Molto più che una tv

    Da qualche giorno è partita – sui canali tv e radio della Rai - la nuova campagna canone ideata da Yes I Am, l’agenzia guidata da Silvio Abbro che si è aggiudicata l’assegnazione del progetto al termine di una gara che ha visto la partecipazione di sette sigle. La campagna promossa dall’emittente di servizio pubblico ha l’obiettivo di ricordare, con garbo e ironia, a tutti gli utenti che il canone – in quanto semplice tassa di possesso sull&...
    T
    Televisione
      giovedì, 13 dicembre 2012
  • Nuovi Editori, Nuovi Canali Tech Talk (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Nono appuntamento con la nuova stagione dei TECH TALK, organizzati da Comunicare Digitale in collaborazione con Digital-News.it. Un percorso di informazione con edizioni anche in lingua inglese e spagnola, sui temi dei Media, Digitale, Telco, Tecnologia, Industria ed Innovazione. Grandissimi ospiti per il 9° Tech Talk dedicato ai Nuovi Canali e Nuovi Editori, in un panorama che vede allargarsi l'offerta di contenuti e servizi, nuove piattaforme, nuove modalità di distribuzione, con nuovi ...
    D
    Digital-News LIVE
      martedì, 27 ottobre 2020
  • Finley - Tutto quello che ho [Colonna Sonora Sky Sport F1 HD 2018]

    E’ online il video di “Tutto quello che ho”, il nuovo singolo dei Finley, scelto da Sky Sport come canzone ufficiale del campionato mondiale 2018 di Formula 1. Un Mondiale che verrà trasmesso tutto live da Sky Sport F1 HD (canale 207) con 17 GP su 21 in esclusiva, e che porterà nelle case dei tifosi adrenalina, velocità e ritmo, in ogni weekend di gara. Prodotto da Lucerna Films e diretto da Andrea Larosa, il video è stato girato pre...
    S
    Sky
      venerdì, 13 aprile 2018